La sede della provincia Bat
La sede della provincia Bat
Politica

Salta la riunione del consiglio provinciale

Situazione bloccata: manca il decreto di scioglimento del consiglio comunale di Andria

La riunione del consiglio provinciale Bat convocata per certificare il cambio alla presidenza a seguito della caduta del sindaco di Andria Nicola Giorgino non si è svolta per una serie di congiunture. Il vicepresidente Pasquale De Toma non si è ancora insediato a causa della mancata pubblicazione del decreto di scioglimento del consiglio comunale andriese, ragione per cui i quattro esponenti presenti in entrambe le assemblee (Giovanna Bruno, Lorenzo Marchio Rossi, Gennaro Lorusso e Laura Di Pilato) non possono essere surrogati rispettivamente da Barbara Costabile di Spinazzola, Rosa Cascella di Barletta (che ha preso 0 voti), Giuseppe Arcangelo Di Paola di San Ferdinando e Beppe Corrado di Trani.

La riunione, perciò, è andata deserta sia in prima che in seconda convocazione.

Un'altra modifica all'assetto sarà invece impossibile: il tranese Carlo Avantario (peraltro ex sindaco) è stato nominato assessore nella giunta Bottaro e quindi è divenuto incompatibile con la carica di consigliere provinciale ma la lista del Partito Democratico si è esaurita e quindi il consiglio resterà privo di un componente.
  • Provincia Bat
  • consiglio provinciale
Altri contenuti a tema
Ferragosto, soffia il maestrale sulle coste della Bat Ferragosto, soffia il maestrale sulle coste della Bat Primo abbassamento delle temperature a partire da mercoledì
Uffici provinciali chiusi venerdì 16 agosto Uffici provinciali chiusi venerdì 16 agosto Resta operativa la Polizia provinciale e della viabilità per garantire i servizi pubblici essenziali
Decimo anniversario della costituzione della provincia Decimo anniversario della costituzione della provincia Un annullo filatelico speciale martedì 11 giugno
Controllo e manutenzione impianti termici, la protesta degli impiantisti contro la provincia Controllo e manutenzione impianti termici, la protesta degli impiantisti contro la provincia «Gravi inadempienze e nessuna informazione. Una farsa per la comunità»
Pasquale De Toma è il nuovo presidente facente funzioni della provincia. Come cambia il consiglio Pasquale De Toma è il nuovo presidente facente funzioni della provincia. Come cambia il consiglio Nominato vicepresidente da Giorgino poche ore prima della caduta dell'amministrazione comunale di Andria, gli subentrerà
Laura Di Pilato: «Che fine ha fatto il consiglio provinciale?» Laura Di Pilato: «Che fine ha fatto il consiglio provinciale?» L'esponente di Fronte Democratico: «Tutto tace. L'ultima riunione si è tenuta il 27 dicembre»
Lunedì il sorteggio dei componenti del collegio dei revisori dei conti della provincia Lunedì il sorteggio dei componenti del collegio dei revisori dei conti della provincia Seduta pubblica in Prefettura
Laura Di Pilato chiede una gestione oculata dei finanziamenti governativi per le scuole della Bat Laura Di Pilato chiede una gestione oculata dei finanziamenti governativi per le scuole della Bat Il consigliere provinciale di Fronte Democratico: «Eseguiti lavori urgenti all'istituto "Dell'Olio"»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.