Palazzo Tupputi
Palazzo Tupputi
Attualità

Secondo appuntamento di Common Ground a Palazzo Tupputi

I diritti inviolabili dell'uomo il tema dell'evento organizzato da Associazione 21 e Cercasi un fine

"I diritti inviolabili dell'uomo" è il titolo dell'appuntamento di domenica 5 giugno, a partire dalle ore 17, di Common Ground a Palazzo Tupputi. Una nuova occasione di confronto e dialogo offerta nel percorso di formazione alla cittadinanza attiva organizzato da Associazione 21 e Cercasi un fine, patrocinato dal Comune di Bisceglie e sostenuto da 35 associazioni attive sul territorio.

A guidare la riflessione e il dibattito la sociologa Pasqua Demetrio, esperta di monitoraggio e rendicontazione di finanziamenti pubblici al welfare, consulente presso enti pubblici locali, presidente del Centro Studi Erasmo di Gioia del Colle e vice presidente del Cilap, Collegamento italiano di lotta alla povertà-Eapn Italia.

«Il secondo incontro prenderà il via dall'articolo 2 della Costituzione, che si sofferma sui diritti inviolabili dell'uomo ma anche sui doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. Common Ground è uno spazio comune di riflessione, confronto e approfondimento sui temi della cittadinanza, della partecipazione, dell'impegno sociale, della politica intesa come cura del bene comune e arte di costruire il futuro. Un modo per imparare l'uno dall'altro e sentirsi sempre più cittadini» hanno spiegato gli organizzatori.

Dopo la pausa estiva, gli incontri, tutti ad ingresso libero, riprenderanno con Renato Nitti, procuratore di Trani (11 settembre), Alfredo Lobello, economista civile (2 ottobre), Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente Anci (6 novembre), Pietro Castoro, Centro studi Torre di Nebbia (4 dicembre).

Per informazioni, l'Associazione 21 ha messo a disposizione l'indirizzo commonground@21bisceglie.it e i propri canali social Facebook e Instagram. È possibile anche iscriversi direttamente a Palazzo Tupputi prima degli incontri. Ai frequentanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione, utile per gli studenti alla richiesta dei crediti formativi.
  • palazzo tupputi
  • Associazione 21
Altri contenuti a tema
"Santa Margherita in festa", fissato l'appuntamento "Santa Margherita in festa", fissato l'appuntamento Musica, arte, cultura, gastronomia e tradizione per la serata organizzata dall'Associazione 21
"I sognalibri", borse di studio per la Luiss Summer School: l'appuntamento "I sognalibri", borse di studio per la Luiss Summer School: l'appuntamento Giovedì a Palazzo Tupputi la cerimonia di consegna
Concerto jazz nella chiesa di Santa Margherita Concerto jazz nella chiesa di Santa Margherita Quarto appuntamento della rassegna organizzata da Associazione 21 e Alterazioni
Referendum, incontro pubblico dell'Associazione 21 Referendum, incontro pubblico dell'Associazione 21 Appuntamento a Palazzo Tupputi per informare i cittadini sul voto
Conclusa la due giorni sull'imprenditoria femminile a Palazzo Tupputi Conclusa la due giorni sull'imprenditoria femminile a Palazzo Tupputi L'iniziativa è stata promossa e organizzata dall'Associazione Borgo Antico
"Agenda per il lavoro", l'iniziativa di Sophia Coworking "Agenda per il lavoro", l'iniziativa di Sophia Coworking Evento in collaborazione e sinergia con la Regione Puglia e Arti
"Donn&Maggio", workshop sull'imprenditoria femminile a Palazzo Tupputi "Donn&Maggio", workshop sull'imprenditoria femminile a Palazzo Tupputi Previsti gli interventi di esperte su finanza agevolata, credito, formazione e cultura d’impresa
"Cento caffè di carta", il nuovo libro di Paolo Farina presentato a Palazzo Tupputi "Cento caffè di carta", il nuovo libro di Paolo Farina presentato a Palazzo Tupputi Evento con la partecipazione del notaio Sabino Zinni e della professoressa Maria Bisceglie
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.