Planimetria del progetto per la realizzazione dei sistemi di gestione delle acque pluviali
Planimetria del progetto per la realizzazione dei sistemi di gestione delle acque pluviali
Attualità

Sistemi di gestione delle acque pluviali, aggiudicato l’appalto

Misura resa possibile da un finanziamento regionale di 1.5 milioni di euro. Angarano: «Eviteremo allagamenti nella zona portuale in caso di piogge copiose»

Il Comune di Bisceglie ha comunicato l'aggiudicazione dell'appalto per la realizzazione di sistemi per la gestione delle acque pluviali sul territorio comunale. Il progetto ha ricevuto un finanziamento regionale di 1.5 milioni di euro, ottenuto dall'amministrazione Angarano attualmente in carica.

La progettazione è finalizzata al completamento della fognatura pluviale. L'intervento prevede la realizzazione di nuove condotte (in via Giovanni Bovio, via Antonio de Leone, Largo Caduti Corazzata Roma e via La Marina); la realizzazione di un impianto di trattamento delle acque di prima pioggia nei pressi del porto; l'installazione di serbatoi per l'accumulo di acque trattate destinate al riutilizzo; interventi ausiliari atti a migliorare il funzionamento della rete.

Le opere previste costituiscono una prima porzione di una previsione progettuale più ampia. Le griglie saranno caratterizzate da grip antisdrucciolo che evita l'ostruzione con il deposito di foglie, carta o altro materiale, nonché alveoli di forma e posizionamento radiale che non ostacolino il transito dei ciclisti.

«È un'opera centrale per la nostra città che consentirà di evitare allagamenti nella zona portuale in caso di piogge copiose e un'adeguata gestione delle acque meteoriche, in linea con le normative vigenti» ha sottolineato il Sindaco Angelantonio Angarano. «Un intervento che migliorerà quindi la qualità della vita e la sicurezza di automobilisti e pedoni in caso di maltempo».
  • Comune di Bisceglie
  • amministrazione comunale
Altri contenuti a tema
Case popolari, Rigante: «È proprio grazie agli sgomberi che sarà possibile attive le forniture» Case popolari, Rigante: «È proprio grazie agli sgomberi che sarà possibile attive le forniture» L'intervento dell'assessore: «Era impellente ripristinare legalità e giustizia nel centro storico»
Quasi il 15% di positività ai test in Puglia nelle ultime 24 ore Quasi il 15% di positività ai test in Puglia nelle ultime 24 ore 1268 i pazienti guariti. Registrati anche 32 decessi
Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Covid, risale il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Sabato 6 marzo nuovo step della campagna vaccinale
Quasi 150mila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Quasi 150mila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Sfondata quota 4000 decessi
Reddito di dignità, 56 biscegliesi ammessi e 38 già impegnati nelle attività Reddito di dignità, 56 biscegliesi ammessi e 38 già impegnati nelle attività 18 beneficiari avvieranno le loro collaborazioni nei prossimi mesi. La soddisfazione del Sindaco Angarano e dell'assessore Rigante
Un altro giorno con più di mille nuovi casi positivi in Puglia Un altro giorno con più di mille nuovi casi positivi in Puglia 1432 ricoverati negli ospedali, 170 dei quali in terapia intensiva
Pronti, rimpasto, via! Pronti, rimpasto, via! La Giunta Angarano cambia composizione
Abbandono di rifiuti, altre 15 sanzioni tra controlli e fototrappole Abbandono di rifiuti, altre 15 sanzioni tra controlli e fototrappole Angarano: «Proseguiremo con fermezza e decisione». Consiglio: «Intollerabile ci sia ancora gente che pensa di poter sporcare»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.