Sol dell'Alba Bisceglie, la firma del protocollo d'intesa
Sol dell'Alba Bisceglie, la firma del protocollo d'intesa
Attualità

Siglato in Confindustria un protocollo di tutela dell'evento "Sol dell'alba"

La quinta edizione si terrà il prossimo 5 agosto

È stato siglato nella mattinata di martedì 24 gennaio il protocollo d'intesa per la salvaguardia e la tutela della manifestazione "Sol dell'alba", evento fra i più rilevanti dell'estate biscegliese. La firma, nel corso di un incontro in Confindustria: l'organizzazione degli industriali pugliesi ha sottoscritto l'accordo con il Comune di Bisceglie, che non prevede alcun impegno economico ma è finalizzato innanzitutto ad una protezione dell'appuntamento. Soggetti interessati, naturalmente, l'associazione organizzatrice della manifestazione (Orchestra filarmonica pugliese), la società Mag communication e l'associazione pasticcerie storiche biscegliesi, partner di "Sol dell'Alba".

La kermesse celebrerà, nel 2023, la quinta edizione nel segno di un format consolidato che prevede la performance dell'Orchestra filarmonica pugliese, compagine riconosciuta dal ministero della cultura fra le più importanti di Puglia, la colazione a base di sospiro, il dolce tipico locale, offerta dai maestri pasticceri della città e la protagonista indiscussa: l'alba da ammirare a suon di musica all'interno del Teatro Mediterraneo, a picco sul mare.

L'evento, sin dal primo anno, si è dimostrato in grado non solo di promuovere bellezze monumentali e paesaggistiche del territorio su cui insiste ma anche di valorizzare un prodotto gastronomico artigianale, il sospiro, riconosciuto presidio Slow Food e, dal 2014, inserito dal ministero delle politiche agricole tra i prodotti tradizionali di Puglia. Gli oltre 70 musicisti impegnati mettono in scena il più grande concerto orchestrale all'alba in Italia per numero di artisti coinvolti e quello con maggior seguito di pubblico, per effetto del consueto tutto esaurito fatto registrare sugli oltre 800 posti a disposizione.

Questa capacità di coniugare territorio, arte e impresa e di favorire dinamiche di sviluppo economico ha indotto i due Enti alla firma dell'intesa che ha come scopo quello di garantire continuità all'evento nel tempo, rendendolo appuntamento stabile e patrimonio culturale della città di Bisceglie e della Regione Puglia.
Nell'ambito del patto, i firmatari si impegnano specificamente alla costituzione di una task force che si occuperà di collaborare alle attività di promozione dell'evento, soprattutto al fine di accrescerne la valenza sociale, etica, istituzionale e imprenditoriale.

Il protocollo è stato sottoscritto dal presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana, dal sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano, dal direttore artistico Giacomo Piepoli e dagli organizzatori dell'evento. Ha partecipato all'incontro anche Aldo Patruno, direttore del dipartimento cultura e turismo che patrocina e supporta l'evento anche per mezzo della agenzia territoriale PugliaPromozione.

«È il primo accordo di questo tipo per Bisceglie, frutto di una sinergia tra l'amministrazione comunale, Confindustria e gli attori del territorio, nell'ottica di un impegno strategico che considera l'arte veicolo ufficiale per la comunicazione del territorio» ha commentato il sindaco Angarano.
«Confindustria ha tra i suoi obiettivi la crescita del tessuto imprenditoriale locale in tutte le sue espressioni, anche quella culturale, ed il supporto ai talenti nell'intrapresa di percorsi imprenditoriali innovativi. Con questa sigla vogliamo dare un segnale anche alla luce della delicata situazione che tutto il settore dell'impresa della cultura e dell'intrattenimento dal vivo sta affrontando già dagli scorsi anni», ha affermato Sergio Fontana, mentre Piepoli ha garantito: «"Sol dell'alba", anche nel 2023, sarà il sogno di una notte di mezza estate». Il concerto si svolgerà il prossimo 5 agosto a partire dalle 4 del mattino.
Protocollo d'intesa Confindustria Puglia, Comune di Bisceglie, Sol dell'albaProtocollo d'intesa Confindustria Puglia, Comune di Bisceglie, Sol dell'alba
  • Comune di Bisceglie
  • Teatro Mediterraneo
  • Sol dell'alba
Altri contenuti a tema
Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Interventi di disinfestazione e igiene in tutta la Città Lunedì 13 maggio in programma la disinfestazione antialare, fitto calendario di disinfestazione antilarvale, deblattizzazione e derattizzazione
Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Cominciati i lavori per il rifacimento del manto stradale in via Bartolo Colangelo Intervento strettamente indispensabile per evitare rischi per l’incolumità pubblica a causa degli evidenti dossi causati dalle radici dei pini, le alberature presenti saranno sostituite
Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Centro storico più vivibile, accogliente e fruibile: dal 1° luglio cambia la ZTL Sarà attiva h24 e viene istituita l’Area Pedonale Urbana in via Tupputi. Residenti, domiciliati e titolari potranno richiedere i pass a partire dal 1° giugno. Previsto anche uno sportello informativo in via Tupputi
Partite le iscrizioni del Servizio Educativo Specialistico per l’Autonomia e la Comunicazione degli alunni con disabilità di Trani e Bisceglie Partite le iscrizioni del Servizio Educativo Specialistico per l’Autonomia e la Comunicazione degli alunni con disabilità di Trani e Bisceglie Sarà possibile presentare richiesta fino all'8 maggio
Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Aggiudicato l’appalto per la gestione delle aree di sosta a pagamento Condizioni decisamente più vantaggiose per il Comune di Bisceglie rispetto al passato
Bisceglie diventa “Città del Dono” Bisceglie diventa “Città del Dono” La sottoscrizione del protocollo giovedì 18 aprile alle 17 nella Sala Consiliare di Palazzo di Città
Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Tentativo di incendio al Lido Tuka, Angarano: «Solidarietà a titolari, atto vandalico inaccettabile» Dura presa di posizione del primo cittadino dopo i fatti
Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi Centro Storico, cambierà la mobilità: ZTL estesa all’intera giornata e area pedonale in via Tupputi La Giunta Comunale ha approvato la delibera con le novità per il transito e la sosta. Tutti i dettagli
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.