Un mezzo per la raccolta dei rifiuti. <span>Foto Vito Troilo</span>
Un mezzo per la raccolta dei rifiuti. Foto Vito Troilo
Politica

Spina: «Il 28 febbraio si rischiano montagne di immondizia in città»

L'ex sindaco preoccupato per le possibili difficoltà nella gestione del servizio di igiene urbana

L'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina è preoccupato per le possibili difficoltà di gestione del servizio di igiene urbana nel futuro a brevissimo termine.

«Il 28 febbraio 2019 scadrà la nona proroga effettuata dall'amministrazione comunale, come le precedenti, attraverso l'ennesimo affidamento diretto. Evidentemente non si trova chi voglia firmare la decima proroga e i sindacati sono intervenuti per sollecitare una presa di posizione chiara da parte di Angarano & co» ha affermato, riferendo l'esistenza di un comunicato stampa (al momento non ancora inviato a BisceglieViva) di una sigla sindacale secondo il quale sarebbero partite preavvisi di licenziamento nei confronti di alcuni dipendenti di Ambiente 2.0.

«Non è sollevata da testate giornalistiche nazionali né desta molta attenzione la scandalosa situazione amministrativa ed economica in cui è sprofondata nell'ultimo periodo la città di Bisceglie. Tuttavia noi l'avevamo detto: la serie impressionante di atti illegali e di strafalcioni amministrativi avrebbe prodotto danni irreversibili» ha commentato Spina.

«Durante la mia amministrazione si sono prodotti centinaia di nuovi posti di lavoro e sono aumentate le attività. Oggi i dipendenti dell'igiene urbana vengono licenziati (il preavviso è serio!), i dipendenti comunali non hanno il nuovo contratto e i loro contributi previdenziali non risultano pagati. Spero che presto si portino questi due punti in consiglio comunale: igiene urbana e situazione piano occupazionale dipendenti comunali. Continuando così diventerà un problema anche pagare gli stipendi ai dipendenti. Intanto, il 28 febbraio Bisceglie rischia di avere montagne di immondizia in città.
A Bisceglie alcuni volevano che avvenisse tutto ciò: la tempesta perfetta è servita!».
  • Francesco Spina
  • igiene urbana
  • Consorzio Ambiente 2.0
Altri contenuti a tema
Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Laricchia e Conca: «Emiliano non può continuare a usare agenzie e società in house come poltronifici utili solo per la sua campagna elettorale»
Rimborsi, Spina: «Angarano e Losapio rinnegano se stessi» Rimborsi, Spina: «Angarano e Losapio rinnegano se stessi» L'ex sindaco si riferisce alla delibera di consiglio comunale che la maggioranza ha votato riconoscendo alcune spese istituzionali, peraltro come debito fuori bilancio
Spina: «Il cartellone estivo di Angarano è un flop» Spina: «Il cartellone estivo di Angarano è un flop» «I grandi eventi delle scorse estati sono ormai lontani»
Ostriche, suites, short lists... e regionali Ostriche, suites, short lists... e regionali Tentativi contrapposti di distrazione dell'opinione pubblica
Spina sulla questione rimborsi: «Solidarietà al dirigente Pedone e a tutti gli amministratori coinvolti» Spina sulla questione rimborsi: «Solidarietà al dirigente Pedone e a tutti gli amministratori coinvolti» L'accusa: «È un tentativo di distrarre l'attenzione pubblica dalla proroga all'appalto di igiene urbana e dalla questione della 165»
«65 mila euro in cinque anni»: spunta un esposto sulle trasferte istituzionali dell'amministrazione Spina «65 mila euro in cinque anni»: spunta un esposto sulle trasferte istituzionali dell'amministrazione Spina Il consigliere Losapio si è rivolto al segretario generale, responsabile dell'anticorruzione
Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale: «Emiliano è "attenzionato" per la sfrontatezza nel rastrellare voti»
Indagine Innovapuglia, Emiliano: «Tutto regolarissimo» Indagine Innovapuglia, Emiliano: «Tutto regolarissimo» Il presidente della regione difende la nomina di Spina nel cda: «L'Anac ha escluso l'incoferibilità»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.