Un mezzo per la raccolta dei rifiuti. <span>Foto Vito Troilo</span>
Un mezzo per la raccolta dei rifiuti. Foto Vito Troilo
Politica

Spina: «Il 28 febbraio si rischiano montagne di immondizia in città»

L'ex sindaco preoccupato per le possibili difficoltà nella gestione del servizio di igiene urbana

L'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina è preoccupato per le possibili difficoltà di gestione del servizio di igiene urbana nel futuro a brevissimo termine.

«Il 28 febbraio 2019 scadrà la nona proroga effettuata dall'amministrazione comunale, come le precedenti, attraverso l'ennesimo affidamento diretto. Evidentemente non si trova chi voglia firmare la decima proroga e i sindacati sono intervenuti per sollecitare una presa di posizione chiara da parte di Angarano & co» ha affermato, riferendo l'esistenza di un comunicato stampa (al momento non ancora inviato a BisceglieViva) di una sigla sindacale secondo il quale sarebbero partite preavvisi di licenziamento nei confronti di alcuni dipendenti di Ambiente 2.0.

«Non è sollevata da testate giornalistiche nazionali né desta molta attenzione la scandalosa situazione amministrativa ed economica in cui è sprofondata nell'ultimo periodo la città di Bisceglie. Tuttavia noi l'avevamo detto: la serie impressionante di atti illegali e di strafalcioni amministrativi avrebbe prodotto danni irreversibili» ha commentato Spina.

«Durante la mia amministrazione si sono prodotti centinaia di nuovi posti di lavoro e sono aumentate le attività. Oggi i dipendenti dell'igiene urbana vengono licenziati (il preavviso è serio!), i dipendenti comunali non hanno il nuovo contratto e i loro contributi previdenziali non risultano pagati. Spero che presto si portino questi due punti in consiglio comunale: igiene urbana e situazione piano occupazionale dipendenti comunali. Continuando così diventerà un problema anche pagare gli stipendi ai dipendenti. Intanto, il 28 febbraio Bisceglie rischia di avere montagne di immondizia in città.
A Bisceglie alcuni volevano che avvenisse tutto ciò: la tempesta perfetta è servita!».
  • Francesco Spina
  • igiene urbana
  • Consorzio Ambiente 2.0
Altri contenuti a tema
Spina chiede la modifica del Documento strategico del commercio Spina chiede la modifica del Documento strategico del commercio «Cancellare il paragrafo riguardante la superficie minima di 50 metri quadri per le nuove attività»
6 Minacce a Polizia Locale e Ambiente 2.0 durante i controlli sull'abbandono di rifiuti Minacce a Polizia Locale e Ambiente 2.0 durante i controlli sull'abbandono di rifiuti Ennesimo episodio, questa volta in via Fragata. Piero Innocenti rassicura: «Prosegue il nostro lavoro per una Bisceglie più pulita»
Spina commenta i dati sul turismo: «Bisceglie non cresce più» Spina commenta i dati sul turismo: «Bisceglie non cresce più» L'ex sindaco: «Il testa a testa con Trani negli anni della mia amministrazione si è risolto con un netto distacco in sfavore della nostra città»
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Spina: «Silvestris rinviato a giudizio per diffamazione» Spina: «Silvestris rinviato a giudizio per diffamazione» L'ex sindaco: «Il castello di calunnie de "La svolta" comincia a crollare»
Spina chiede l'annullamento o la modifica del Documento strategico del commercio: «Pronto il ricorso al Tar» Spina chiede l'annullamento o la modifica del Documento strategico del commercio: «Pronto il ricorso al Tar» L'ex sindaco: «Angarano convochi un consiglio monotematico per rimediare all'errore del limite di 50 metri quadri imposto alle nuove attività di somministrazione»
Spina precisa: «Casella è l'ultima persona che potrei attaccare» Spina precisa: «Casella è l'ultima persona che potrei attaccare» L'ex sindaco: «Il codice degli appalti e il nuovo regolamento comunale sono entrati in vigore dopo la mia gestione amministrativa»
Vicenda stadio, Spina non ci sta... e attacca Casella Vicenda stadio, Spina non ci sta... e attacca Casella L'ex sindaco ricorda: «Canonico ha sostenuto i miei avversari politici in modo chiaro e netto durante le elezioni amministrative»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.