Inaugurazione della mostra Foto Cinzia Montedoro" />
Inaugurazione della mostra "Omaggio alla bellezza". Foto Cinzia Montedoro
Cultura

Successo di pubblico per la mostra "Omaggio alla bellezza"

Arte, cultura e dialogo unite all'insegna dello sviluppo sostenibile

Inaugurata lunedì 20 agosto, presso il Museo Diocesano di Bisceglie, la mostra di pittura ''Omaggio alla bellezza'' degli artisti Luigi Basile, Cataldo Mastrorilli ed Enzo Morelli.

Il vernissage è organizzato dal Club per l'UNESCO di Bisceglie presieduto da Pina Catino e dal Museo Diocesano ed è incluso nel programma degli eventi di "Agire l'Agenda 2030", al fine di dare voce agli obiettivi strategici dell'UNESCO e contribuire alla realizzazione dei suoi ideali, nell'Anno del Patrimonio Europeo. La mostra volge lo sguardo alle tre dimensioni dello sviluppo sostenibile: sostenibilità ambientale, sostenibilità economica, sostenibilità sociale.

Grande consenso da parte del pubblico all'inaugurazione, alla presenza di autorevoli personalità culturali e intellettuali delle città limitrofe, fra cui Cesareo Troia (vicepresidente Parco Nazionale dell'Alta Murgia), Peppino Piacente (editore Secop), Valentino Losito (già presidente dell'ordine dei giornalisti della Puglia), Mario Sicolo (giornalista), Franco Martini, Pia Ferrante, Fabiana Aniello, i poeti Marino Pagano, Zaccaria Gallo, il professor Luigi Palmiotti (presidente Archeoclub di Bisceglie e direttore del museo Etnografico "Francesco Prelorenzo").

Presente all'apertura della mostra anche il sindaco Angelantonio Angarano che ha lodato il lavoro del club UNESCO sottolineando l'importanza del patrimonio culturale che la città di Bisceglie offre. Ha rivolto i saluti istituzionali anche la presidente del club UNESCO di Bisceglie Pina Catino (fotoreporter, ricercatrice storica impegnata da oltre 40 anni per la tutela, la salvaguardia, la valorizzazione e la conservazione di ambiente e territorio) anche a nome del presidente della Federazione Nazionale Italiana per l'UNESCO, la professoressa Mariapaola Azzario e ringraziato autorità, istituzioni, organizzatori e collaboratori della mostra.

Pina Catino, nel suo intervento, ha evidenziato l'importanza dell'arte nelle sue molteplici accezioni efficace promotore tra dialogo e avvicinamento delle culture: «Questa mostra può realizzare ponti tra il pensiero globale e l'azione locale per tenere politiche accorte nel fronteggiare le sfide globali più critiche. Il Club per l'UNESCO di Bisceglie, membro della Federazione italiana Club per l'UNESCO e il Museo Diocesano sono realtà da sempre impegnate a sostenere incontri di informazione finalizzati a stimolare il pensiero critico indurre il senso di collettività e responsabilità nei confronti del mondo in cui viviamo». Nel solco della collaborazione, da tempo avviata, col secondo circolo didattico "Caputi" (presente all'inaugurazione della mostra l'insegnante Agata Angelico) i piccoli studenti parteciperanno nei prossimi mesi a una serie di escursioni presso il parco dell'Alta Murgia.

La mostra si avvarrà della prestigiosa presenza, venerdì 24 alle ore 20:00, della poetessa materana Antonella Pagano, poliedrica e creativa autrice di saggi e testi teatrali, racconti, poesie e pittrice, protagonista il giorno seguente della lettura scenica "Percorrimi" moderata da Pina Catino all'interno della nona edizione di Libri nel Borgo Antico.
  • Club Unesco Bisceglie
  • Angelantonio Angarano
  • Pina Catino
  • Museo Diocesano
Altri contenuti a tema
Sprechi alimentari, presentato il progetto "Una tavola più grande" Sprechi alimentari, presentato il progetto "Una tavola più grande" Quattro comuni, 15 mila beneficiari previsti e 17 partners coinvolti
Seimila chilometri a piedi: la testimonianza di Marco Togni per la lotta alla sclerosi multipla Seimila chilometri a piedi: la testimonianza di Marco Togni per la lotta alla sclerosi multipla Partito da Genova il 17 marzo, ha raggiunto Bisceglie ed è stato ricevuto a Palazzo di città dal sindaco Angarano
Green card, Spina insiste: «Angarano non scherzi con la pazienza dei biscegliesi» Green card, Spina insiste: «Angarano non scherzi con la pazienza dei biscegliesi» «Le persone non possono fare file interminabili per poi essere mandati indietro»
Presentazione del progetto contro gli sprechi alimentari a Palazzo Tupputi Presentazione del progetto contro gli sprechi alimentari a Palazzo Tupputi Appuntamento giovedì 18 luglio
Spina ad Angarano: «Perché non hai ricordato che il bando per gli alloggi popolari è stato fatto dalla mia amministrazione?» Spina ad Angarano: «Perché non hai ricordato che il bando per gli alloggi popolari è stato fatto dalla mia amministrazione?» L'ex sindaco rivendica l'apertura del procedimento nel 2016
Partita amichevole tra amministratori e nuovi biscegliesi Partita amichevole tra amministratori e nuovi biscegliesi Angarano: «Una bella serata per dire un forte "no" al razzismo»
Il comune approva la graduatoria per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica Il comune approva la graduatoria per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica Angarano: «Traguardo storico, sosteniamo il diritto alla casa delle persone più in difficoltà»
Angarano al passo di Emiliano: «Il punto nascita di Bisceglie non chiude» Angarano al passo di Emiliano: «Il punto nascita di Bisceglie non chiude» Il primo cittadino conferma le rassicurazioni del presidente della Regione Puglia
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.