Il Museo Diocesano
Il Museo Diocesano
Attualità

Successo per i convegni su recupero e valorizzazione dei centri storici

L'evento è stato organizzato dall'Adsi Puglia al Museo Diocesano

Grande successo per i due convegni svolti al Museo Diocesano sul tema del recupero e valorizzazione dei centri storici. Le conferenze, tenute venerdì 24 e sabato 25 maggio, sono state organizzate dall'Adsi Puglia (Associazione dimore storiche italiane) in collaborazione con gli Ordini professionali degli ingegneri e degli architetti della provincia di Barletta-Andria-Trani.

L'iniziativa ha ospitato autorevoli autorevoli esponenti del mondo accademico e professionale, provenienti da varie regioni d'Italia, i quali si sono espressi sul tema sensibile e attuale dei centri storici. La partecipazione del pubblico, che affollava la sala in entrambe le giornate, dimostra l'interesse che il tema ha suscitato non solo tra i numerosissimi tecnici ma anche tra i semplici cittadini.

«Le numerose relazioni sono state di assoluto interesse e di estrema pertinenza al tema. La questione delle politiche urbane e degli interventi nei centri storici è stata affrontata all'interno di un ventaglio composito di approcci disciplinari: sono stati analizzati aspetti che spaziano dalla sociologia urbana alla pianificazione urbanistica, dall'ingegneria strutturale alla normativa di settore, dalle tecniche di restauro ai metodi di analisi dell'architettura» ha dichiarato Piero Consiglio.

«I lavori hanno delineato le questioni nodali e le grandi criticità di cui soffrono oggi i centri storici, evidenziando gli esiti fallimentari delle iniziative pubbliche intraprese in passato che hanno determinato gran parte dei guasti ormai noti a tutti. Dagli esiti del convegno le pubbliche amministrazioni potranno trarre utili indicazioni per individuare quali strategie e quali interventi debbano essere programmate per i propri centri storici, quali politiche d'uso e procedure di trasformazione possano essere adottate al fine di condividerne oppure rideterminarne ogni dettaglio, nel legittimo ed ineludibile esercizio del principio di partecipazione pubblica» ha aggiunto e concluso il presidente dell'Adsi Puglia.
  • Museo Diocesano
Altri contenuti a tema
Convegni sul recupero e valorizzazione dei centri storici al Museo Diocesano Convegni sul recupero e valorizzazione dei centri storici al Museo Diocesano Appuntamento a venerdì 24 e sabato 25 maggio
1 Convegno al Museo Diocesano sulle misure di sicurezza nel sistema giuridico italiano Convegno al Museo Diocesano sulle misure di sicurezza nel sistema giuridico italiano Qualificato il parterre dei relatori
"Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico "Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico Sabato nella chiesa di San Luigi
Primo weekend di Primavera al Museo Diocesano Primo weekend di Primavera al Museo Diocesano Visite guidate a cura di studentesse e studenti del liceo "Leonardo da vinci"
Un videoclip di Gianluigi Belsito per il Museo Diocesano Un videoclip di Gianluigi Belsito per il Museo Diocesano Realizzato col supporto tecnico del biscegliese Andrea Di Molfetta
Due notti al Museo (Diocesano) Due notti al Museo (Diocesano) Un'apertura straordinaria per tutta la cittadinanza
Chiusura in grande stile per la mostra “Omaggio alla Bellezza” Chiusura in grande stile per la mostra “Omaggio alla Bellezza” Dialoghi, incontri e arte un ponte tra il pensiero globale e l’azione locale
"Omaggio alla bellezza" si conclude lunedì al Museo Diocesano "Omaggio alla bellezza" si conclude lunedì al Museo Diocesano "Viaggio nel magico mondo della canapa" con la professoressa Assunta Fino nella serata finale dell'evento UNESCO
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.