Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al
Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"
Attualità

Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"

Dieci posti letto e attrezzature moderne per la cura ottimale dei pazienti

Dieci posti letto e, come ha sottolineato il sindaco Angelantonio Angarano, «moderne attrezzature per la cura ottimale dei pazienti». L'unità operativa di geriatria dell'ospedale di Bisceglie è realtà: il taglio del nastro che ne ha sancito l'inaugurazione venerdì 4 ottobre, alla presenza del presidente della regione Puglia Michele Emiliano, del direttore generale dell'Asl Bt Alessandro Delle Donne e del direttore sanitario del nosocomio "Vittorio Emanuele II" Andrea Sinigaglia.

«È una giornata positiva per l'ospedale di Bisceglie, che dimostra di essere in buona salute e in crescita» ha aggiunto il sindaco. «E ciò si somma ad altre novità importanti che riguardano il nosocomio, come i prossimi lavori che renderanno ancora più efficiente il pronto soccorso, l'attivazione di servizi molto importanti come endocrinologia e pneumologia, l'ottimizzazione di servizi e strutture, l'incremento in termini di prestazioni del reparto di chirurgia, la prosecuzione dell'attività in cardiologia. Il presidente Emiliano, inoltre, rispondendo alle domande dei cronisti ha ulteriormente sottolineato che il punto nascita dell'ospedale di Bisceglie non si tocca» ha rilevato Angarano.

«Tutte queste caratteristiche, gli standard offerti, le prossime migliorie avvalorano la possibilità che il "Vittorio Emanuele II" possa essere classificato come ospedale di primo livello» ha aggiunto. «In questo modo il nosocomio sarebbe messo nelle condizioni per affrontare al meglio la richiesta di salute di un territorio che oltre alla nostra città riguarda anche i comuni limitrofi, per un bacino d'utenza di circa 200mila abitanti. Di questo, nell'esclusivo interesse delle nostre comunità, continueremo a parlare con la regione Puglia e con la Asl Bt, a cui, nel frattempo, va il nostro ringraziamento per la capacità di ascolto e per l'attenzione che riservano al territorio» ha concluso.
Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II"
  • Michele Emiliano
  • Angelantonio Angarano
  • ospedale Bisceglie
  • Alessandro Delle Donne
Altri contenuti a tema
Gemmato: «Emiliano grida al complotto per coprire i suoi fallimenti» Gemmato: «Emiliano grida al complotto per coprire i suoi fallimenti» Vicenda ex Ilva: «Il presidente ha perso l'occasione di mantenere un profilo dignitosi agli occhi dei pugliesi»
Venerdì la presentazione del prologo alla stagione di SistemaGaribaldi Venerdì la presentazione del prologo alla stagione di SistemaGaribaldi L'incontro si terrà nella nuovissima biblioteca dell'Opera Don Uva
Pubblicato l'avviso per la partecipazione alle consulte comunali Pubblicato l'avviso per la partecipazione alle consulte comunali Il modulo da compilare in allegato
Le opportunità di sviluppo del territorio con la Zes Le opportunità di sviluppo del territorio con la Zes Convegno coi sindaci di Bisceglie e Molfetta e l'assessore regionale Borraccino
Autonomia differenziata, Emiliano loda il lavoro di Boccia Autonomia differenziata, Emiliano loda il lavoro di Boccia Il presidente della regione a fianco del ministro biscegliese: «Finalmente si ribalta il modello. La legge quadro avrà il sostegno della Puglia»
Decima edizione di "Autunno in cappella" promossa dal Club UNESCO Bisceglie Decima edizione di "Autunno in cappella" promossa dal Club UNESCO Bisceglie Sabato 16 novembre a Napoli il tradizionale evento che suggella il connubio fra la città partenopea e Bisceglie
Spina e Angarano fra i testimoni del processo "Giustizia svenduta"? Spina e Angarano fra i testimoni del processo "Giustizia svenduta"? Secondo le indiscrezioni saranno chiamati in causa dalla difesa nel procedimento in corso a Lecce
Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Domenica 17 novembre in piazza 8 marzo, nel quartiere Seminario
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.