Elezioni
Elezioni
Politica

Tutte le curiosità sul ballottaggio

Otto, su 49, le sezioni in cui Gianni Casella ha prevalso su Angelantonio Angarano

Il testa a testa per l'elezione del nuovo sindaco di Bisceglie si è risolto con l'affermazione di Angelantonio Angarano, leader della coalizione civica "Un passo alla svolta", sul suo avversario Gianni Casella, alla guida della compagine "Nel modo giusto" con uno scarto di 1684 consensi pari a oltre sette punti percentuali su 22580 voti validi.

L'incidenza complessiva dei voti non validi, fra schede nulle (449) e bianche (173), è risultata inferiore alle previsioni: appena il 2.68% dei 23202 elettori che si sono recati alle urne.

Casella ha prevalso su Angarano in otto delle 49 sezioni elettorali disposte sul territorio, il più delle volte con un margine di preferenze molto ridotto: con 13 consensi di vantaggio nelle sezioni 21 e 27, per un soffio (due preferenze) nella sezione 29 e inoltre per due e dodici voti rispettivamente nelle sezioni 41 e 43 della scuola secondaria di primo grado "Riccardo Monterisi". Buona la performance anche nella sezione 6 del plesso "Carrara Reddito" (+31 su Angarano). La maggiore distanza in favore del secondo classificato si è registrata nella sezione 22: ben 58 voti in più per Casella, che l'ha spuntata per un voto anche nella sezione 19 dell'Opera Don Uva.

Molto più marcate le distanze, in alcune sezioni, a beneficio del sindaco eletto: 81 voti in più nella sezione 32, 100 nella sezione 5 di "Carrara Reddito", addirittura 110 nella sezione 37 dell'edificio scolastico "Edmondo De Amicis" che è curiosamente quella in cui votano sia Angelantonio Angarano che il prossimo vicesindaco Angelo Consiglio.
  • Angelantonio Angarano
  • Gianni Casella
  • Elezioni amministrative
  • Un passo alla svolta
  • Nel modo giusto
Altri contenuti a tema
Riprende l'iter per l'adozione del Piano urbanistico generale Riprende l'iter per l'adozione del Piano urbanistico generale Angarano: «Necessario sostituire il Prg del 1974». Il consigliere Ruggieri annuncia l'organizzazione di forum pubblici per coinvolgere i cittadini
Terremoto, scuole chiuse anche mercoledì Terremoto, scuole chiuse anche mercoledì Lo ha disposto il sindaco Angelantonio Angarano alla luce della riunione in Prefettura
1 Angarano sulla vicenda degli atti osceni: «Riflettiamo sulla deriva morale» Angarano sulla vicenda degli atti osceni: «Riflettiamo sulla deriva morale» Il sindaco manifesta la piena fiducia nelle forze dell'ordine e invita a reagire al degrado culturale
Sopralluogo dei tecnici regionali per quantificare i danni del maltempo Sopralluogo dei tecnici regionali per quantificare i danni del maltempo L'assessore Naglieri invita gli imprenditori agricoli a compilare la modulistica disposta dagli uffici comunali
1 Maltempo, Angarano chiama a raccolta i parlamentari del territorio sull'emergenza cerasicola Maltempo, Angarano chiama a raccolta i parlamentari del territorio sull'emergenza cerasicola Il sindaco: «Necessari interventi che non mettano più gli agricoltori in condizione di essere schiavi dei cambiamenti climatici»
Nuovo sopralluogo del sindaco nelle mense scolastiche Nuovo sopralluogo del sindaco nelle mense scolastiche «L'obiettivo è migliorare la qualità del servizio»
Spina su Naglieri: «Plastica espressione della doppia morale di questa amministrazione» Spina su Naglieri: «Plastica espressione della doppia morale di questa amministrazione» L'ex sindaco sulla diffida del 2017: «Perché l'assessore non chiede al suo amico Angelo Pedone cosa successe?»
Tariffe Tari, Spina: «Angarano mette le mani avanti» Tariffe Tari, Spina: «Angarano mette le mani avanti» L'ex sindaco: «Le bugie saranno smascherate dall'arrivo delle prossime cartelle»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.