Don Tonino Bello e il Beato Carlo Carafa
Don Tonino Bello e il Beato Carlo Carafa
Cultura

Un convegno targato Club UNESCO Bisceglie e Napoli su Carafa e don Tonino Bello

L’appuntamento rientra nella Rassegna Autunno in Cappella 2018

Sabato 24 novembre, alle ore 11:00, presso la Real Cappella del Tesoro di San Gennaro a Napoli appuntamento con il convegno dal titolo "Il Beato Carlo Carafa e don Tonino Bello: apostoli di carità - due vite parallele".

Il costante impegno dei club prende forma attraverso le buone pratiche di salvaguardia che meglio riflettono i principi e gli obiettivi dei Club per l'UNESCO di Bisceglie e di Napoli; il convegno sul patrimonio intangibile fa parte della rassegna "Autunno in Cappella 2018", che annovera tra gli obiettivi prioritari: l'attuazione di misure atte a favorire la trasmissione del patrimonio culturale immateriale fra le generazioni, la sua salvaguardia, preservazione continua e valorizzazione.

L'evento, pianificato insieme all'Eccellentissima Deputazione della Cappella del Tesoro, di cui è vicepresidente il Duca d'Andria e Castel del Monte dottor Riccardo Carafa, si avvale di illustri relatori e artisti. Porgeranno i saluti istituzionali le autorità civili e religiose di Napoli, tra cui: Padre Mari Rega, rettore della Congregazione Pii Operai di Napoli e Gran Maestro Fra' Massimo Maria Civale, vicario generale Confederazione Internazionale dei Cavalieri Templari di San Bernardo di Chiaravalle. Per la città di Bisceglie interverrà l'assessore alla cultura e turismo Tonia Spina. Aprirà il convegno la relazione del professor Fortunato Danise, artista, con un excursus sulla storia dell'arte sacra nella sua poliedricità, dalle origini ai giorni nostri.
La Cav. Pina Catino, ricercatrice storica, presenterà "La vita e le opere del beato Carlo Carafa" in coppia con la poetessa e sociologa Antonella Pagano, artista da sempre particolarmente ispirata in opere poetico-teologiche e che nel suo intervento "Poetica beatitudinis" renderà omaggio al Beato Carlo Carafa e a don Tonino Bello.
A seguire il professor Luigi Palmiotti, storico, Direttore del Museo etnografico "Prelorenzo" di Bisceglie illustrerà "Vita e opere di don Tonino Bello".

L'intervento conclusivo del Postulatore della Santa Sede, avvocato Nicola Giampaolo, farà luce sulle procedure per la Causa di Beatificazione dei Santi. La causa di beatificazione del venerabile Carlo Carafa iniziò nel 1740 e nel 1832 fu dichiarata l'eroicità delle virtù che lo consacrarono Beato.
Per il Servo di Dio don Antonio Bello è in atto la causa di beatificazione e canonizzazione, per la fase del riconoscimento delle virtù eroiche. Il vescovo di Molfetta è stato sempre dalla parte dei poveri, dei senza casa, degli immigrati, degli ultimi, portavoce del dialogo e costruttore infaticabile di pace.
  • Club Unesco Bisceglie
Altri contenuti a tema
Celebrato l'anno internazionale della tavola periodica degli elementi Celebrato l'anno internazionale della tavola periodica degli elementi Convegno all'istituto "Giacinto Dell'Olio"
Il Club UNESCO di Bisceglie celebra l’anno internazionale della tavola periodica degli elementi Il Club UNESCO di Bisceglie celebra l’anno internazionale della tavola periodica degli elementi Primo appuntamento all'auditorium dell'istituto "Giacinto Dell'Olio"
Il Club UNESCO Bisceglie celebra la giornata mondiale della lingua madre Il Club UNESCO Bisceglie celebra la giornata mondiale della lingua madre Presso il 2° Circolo Didattico “ Caputi” di Bisceglie: le nostre radici e la cultura testimonianza viva della nostra storia
Il Club per l'UNESCO di Bisceglie celebra la Giornata mondiale della radio Il Club per l'UNESCO di Bisceglie celebra la Giornata mondiale della radio Intervento nel corso della trasmissione "Cosa succede in città" venerdì nel tardo pomeriggio
"Voci nell'oblio della memoria" per non dimenticare i Martiri della Divisione Acqui "Voci nell'oblio della memoria" per non dimenticare i Martiri della Divisione Acqui L’eroismo dei soldati che mantennero il senso dell’onore e l’amore per la loro Patria
Artisti biscegliesi a Napoli nel Concerto per i diritti umani Artisti biscegliesi a Napoli nel Concerto per i diritti umani L’evento si terrà in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo
Mostra d'arte per la settimana UNESCO di educazione alla sostenibilità Mostra d'arte per la settimana UNESCO di educazione alla sostenibilità Evento organizzato dai Club di Bisceglie e Napoli
Concerto per la pace del Club UNESCO Bisceglie a Napoli Concerto per la pace del Club UNESCO Bisceglie a Napoli Il sindaco Angelantonio Angarano e il collega di Terlizzi Ninni Gemmato hanno partecipato all'inaugurazione di "Autunno in Cappella 2018"
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.