Monsignor Vincenzo Zani, Alfredo Nolasco e don Davide Banzato
Monsignor Vincenzo Zani, Alfredo Nolasco e don Davide Banzato
Spettacoli

Universo Salute partner del Concerto di Natale in Vaticano

Il prestigioso evento è trasmesso in prima serata da Canale 5

Elezioni Regionali 2020
Il Gruppo Telesforo - Universo Salute sarà tra i support partners di un prestigioso evento di carattere internazionale, in programma sabato 14 dicembre nell'Aula Paolo VI del Vaticano: la 27ª edizione del Concerto di Natale in Vaticano, manifestazione tradizionalmente trasmessa da Canale 5 in prima serata la Vigilia di Natale.

L'evento, che è promosso dalla Congregazione per l'Educazione Cattolica e sostiene Missioni Don Bosco Valdocco Onlus e la Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes, è stato presentato a Roma in un'affollata conferenza stampa, caratterizzata dalla partecipazione, tra gli altri, di Sua Eccellenza Monsignor Angelo Vincenzo Zani, Segretario della Congregazione per l'Educazione Cattolica. A rappresentare il Gruppo Telesforo-Universo Salute a questo importante appuntamento, il responsabile delle relazioni istituzionali Universo Salute, Alfredo Nolasco, che ha portato il saluto del dottor Paolo Telesforo, di Universo Salute, della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza e dell'intera comunità di Don Uva.

Gli organizzatori e lo stesso Monsignor Zani hanno ringraziato il Gruppo Telesforo e gli altri partner per la partecipazione ad una manifestazione che rilancia l'impegno di Papa Francesco per la regione Panamazzonica, a cui è dedicato il Sinodo in corso.

Le organizzazioni promotrici del Concerto, infatti, si uniscono per la salvaguardia dell'Amazzonia e dei popoli indigeni. All'interno di un progetto benefico comune - «Facciamo rete per l'Amazzonia» - sono stati identificati due specifici interventi, alla cui realizzazione tutti possono concorrere attraverso donazioni da effettuare tramite il numero telefonico solidale 45530, attivo dal 2 novembre al 31 dicembre.

Gli artisti che hanno aderito al Concerto sono di grande prestigio internazionale: dagli Stati Uniti Lionel Richie, dal Galles Bonnie Tyler, dalla Scozia Susan Boyle, dall'Italia Elisa, Simone Cristicchi, Fabio Rovazzi, Noemi, Mahmood, Davide Merlini, il chitarrista Giorgio Albiani e il tenore Fabio Armiliato. Gli interpreti saranno accompagnati dall'Orchestra italiana del cinema diretta dai maestri Renato Serio e Adriano Pennino. Non mancheranno un Coro Gospel dagli Usa, la Banda del Corpo della Gendarmeria Vaticana, il Piccolo coro "Le dolci note" e il gruppo vocalist dell'Art Voice Academy.

I biglietti sono acquistabili online sul sito www.concertodinatale.it oppure in tutti i punti vendita TicketOne. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero +39 06 68136738. L'intero ricavato derivante dalla vendita dei biglietti e dalle donazioni tramite sms solidale andrà alle Fondazioni Scholas Occurrentes e Missioni Don Bosco Valdocco.

Il Gruppo Telesforo, fondato dal dottor Paolo Telesforo, biologo e medico chirurgo specializzato in patologia generale, si occupa da oltre 40 anni di Sanità, Riabilitazione e Strutture Socio Sanitarie Assistenziali. Con i suoi oltre duemila posti letto e con più di duemila dipendenti, ripartiti tra le province di Foggia, Bat e Potenza, il Gruppo si pone come una delle più importanti realtà sanitarie private del meridione.

Contraddistinto dalla costante ricerca dell'eccellenza e dell'attenzione verso il malato, il Gruppo Telesforo dedica ogni anno una parte dei suoi ricavi ad attività benefiche e di sostegno alla Chiesa Cattolica, ad azioni volte al recupero e alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale compreso il restauro di monumenti storici, al recupero di aree degradate con la creazione di parchi attrezzati e al sostegno alle piccole organizzazioni di volontariato.

Nel 2017, il Gruppo Telesforo, attraverso la neo costituita Universo Salute, della quale possiede la maggioranza delle quote, ha vinto la gara per l'acquisizione dei rami d'azienda dell'ex Casa della Divina Provvidenza (con sedi a Bisceglie, Foggia e Potenza), fondata nel 1922 dal venerabile Don Pasquale Uva.
  • Universo Salute
  • Universo Salute Opera Don Uva
Altri contenuti a tema
Un altro Giardino dei Giusti sul territorio biscegliese Un altro Giardino dei Giusti sul territorio biscegliese Sarà realizzato nelle vicinanze della biblioteca Isolachenoncé dell'Opera Don Uva
Protocollo di collaborazione Universo Salute-Alzheimer Bari Protocollo di collaborazione Universo Salute-Alzheimer Bari Paduanelli: «Nuovi progetti nella cura della malattia»
Universo Salute riapre le visite ai familiari Universo Salute riapre le visite ai familiari Saranno effettuate in zone esterne opportunamente predisposte
Doppio appuntamento biscegliese per la scrittrice Vanessa Roghi Doppio appuntamento biscegliese per la scrittrice Vanessa Roghi Venerdì 19 giugno alla biblioteca Isolachenoncè di Universo Salute e in seguito alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Guarito il paziente 1 dell'ex ortofrenico dell'Opera Don Uva Guarito il paziente 1 dell'ex ortofrenico dell'Opera Don Uva Un'ultima persona resta in attesa di negativizzazione, affinché l'istituto diventi Covid free
Deceduta la 99enne guarita dal Coronavirus e ricoverata a Bisceglie Deceduta la 99enne guarita dal Coronavirus e ricoverata a Bisceglie L'anziana donna, originaria di Minervino Murge, era stata trasferita all'Hospice di Universo Salute
"Five Shots" in concerto all'Universo Salute Opera Don Uva "Five Shots" in concerto all'Universo Salute Opera Don Uva L'evento di beneficenza è stato molto apprezzato dai pazienti della struttura biscegliese
Universo Salute apre reparti di riabilitazione post-Covid Universo Salute apre reparti di riabilitazione post-Covid Pneumologia, riabilitazione respiratoria e day service pneumologico
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.