Michela Murgia
Michela Murgia
Spettacoli

Venerdì la prima giornata della rassegna "42 gradi"

Il prologo con Stella Pulpo ha aperto la manifestazione di Vecchie Segherie e Sistema Garibaldi

Il prologo con la presentazione del libro "Esserti fedele sempre (o forse no)" di Stella Pulpo ha dato ufficialmente il via alla prima edizione della rassegna "42 gradi, idee che bruciano", ideata dalle Vecchie Segherie Mastrototaro e da Sistema Garibaldi con la cura di Mariablu Scaringella e Viviana Peloso. Venerdì 31 luglio si terrà la prima giornata della manifestazione con l'obiettivo di promuovere un territorio che ha scelto la cultura come motore di sviluppo.

Alle partirà la visita guidata del borgo antico con Rosangela Dell'Olio, partendo dal Teatro Garibaldi: una passeggiata fra i vicoli alla scoperta della Cattedrale, del museo Diocesano, delle porte di mare e di Palazzo Tupputi, ripercorrendo le strade in cui è nato il sospiro. Sempre alle ore 18, nella chiesa di Santa Margherita, grazie alla complicità del Fai, è in programma "La musica è un gioco: laboratorio dedicato all'infanzia" condotto da Giuliano Di Cesare. Un'iniziativa nella quale sarà possibile inventare strumenti musicali utilizzando materiali di recupero, per un'ecologia della mente, del cuore e del mondo.

Alle ore 19, in omaggio al bellissimo Festival della disperazione di Andria, Roberto Mercadini alle Vecchie Segherie presenterà il suo ultimo libro intitolato "Bomba Atomica", dedicato a protagonisti e retroscena di quell'evento devastante, rammentandoci, in un mondo ossessionato dalla velocità e dal progresso, l'importanza della riflessione e della lentezza. Alle 21:30 gran finale di serata sulla scalinata dei lettori di via Porto: Michela Murgia e Chiara Tagliaferri presenteranno "Morgana, storie di ragazze che tua madre non approverebbe". Controcorrente, strane, pericolose, esagerate, difficili da collocare e rivoluzionarie sono le donne raccontate dalle due ospiti, storie che disegnano parabole individuali più che percorsi collettivi, che finiscono paradossalmente per spostare i margini del possibile anche per tutte le altre donne.

Posti già esauriti per Travaglio, Mercadini, Murgia e Tagliaferri. Per tutti gli appuntamenti è consigliabile la prenotazione. Gli ospiti dovranno attenersi alle vigenti norme sottoscrivendo l'apposita autocertificazione fornita. Informazioni, prenotazioni e prevendita alle Vecchie Segherie Mastrototaro.
  • Vecchie Segherie Mastrototaro
  • Sistema Garibaldi
  • 42 gradi
Altri contenuti a tema
Edoardo Albinati ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro Edoardo Albinati ospite delle Vecchie Segherie Mastrototaro Presenterà il libro "Uscire dal mondo", accompagnato da don Matteo Losapio
Riconoscimento speciale per le Vecchie Segherie Mastrototaro a Vicenza Riconoscimento speciale per le Vecchie Segherie Mastrototaro a Vicenza Selezionato il progetto sulla libreria biscegliese realizzato da Ida Martucci e Cristina Mastrototaro
La Scuola Holden torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro La Scuola Holden torna alle Vecchie Segherie Mastrototaro In programma un laboratorio di scrittura condotto da Emiliano Poddi
Mauro Mastrototaro fra gli insigniti del "Premio Nigri" Mauro Mastrototaro fra gli insigniti del "Premio Nigri" L'imprenditore riceverà il riconoscimento per l'attenzione al rispetto della natura, dell'ambiente e del territorio
"Il neutro", presentazione del volume alle Vecchie Segherie Mastrototaro "Il neutro", presentazione del volume alle Vecchie Segherie Mastrototaro Ospite il traduttore e curatore dell'opera Augusto Ponzio
Nunzia Antonino omaggia Mariateresa Di Lascia Nunzia Antonino omaggia Mariateresa Di Lascia Evento alle Vecchie Segherie Mastrototaro nell'ambito della rassegna Libridamare
Vecchie Segherie Mastrototaro, una libreria di qualità Vecchie Segherie Mastrototaro, una libreria di qualità Importante riconoscimento da parte del ministero della cultura
Festa patronale, grande successo per il pranzo solidale Festa patronale, grande successo per il pranzo solidale La soddisfazione della Caritas e del Comitato presieduto da Nicola Dell'Orco
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.