Bisceglie-Bari, pregara. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Bisceglie-Bari, pregara. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Bisceglie, Bucaro suona la carica: «Fare la partita per mettere in difficoltà il Bari»

Il tecnico stellato, alla vigilia del derby: «È una partita come tutte le altre. Sarà dura perché affrontiamo una squadra da Serie B»

«Sarà una gara molto dura da giocare. Non sarà nemmeno la madre di tutte le sfide: da parte nostra è una partita come tutte le altre, non diamo più peso di quelle che verranno» ha presentato così mister Giovanni Bucaro il derby, comunque attesissimo, col Bari, in programma domenica 17 gennaio allo stadio "Gustavo Ventura". Il Bisceglie non vorrà nascondersi e cercherà di fare la partita: «Con le armi a disposizione proveremo a mettere in difficoltà un avversario di alto livello. Per noi deve essere una sfida da affrontare nel migliore dei modi per cercare di ottenere un risultato positivo. Il nostro atteggiamento deve essere propositivo. Ambiremo a fare quello che sappiamo contro una compagine forte e importante. Speriamo che, come nel racconto, Davide prevalga su Golia. Noi dobbiamo fare il nostro campionato, tutte le partite sono importanti. Incrociamo una squadra che fa la C ma è da Serie B; non possiamo pensare che i punti non contino» ha sottolineato il tecnico stellato.

Bisceglie alla ricerca del terzo risultato utile di fila

I nerazzurri sono in forte crescita e con il morale alto, dopo la vittoria col Teramo e il confortante pareggio esterno sul campo della Vibonese: «La squadra sta bene; abbiamo recuperato tutti e rientrano gli squalificati quindi la rosa è al completo. Abbiamo provato diverse soluzioni, decideremo la migliore per domani. Molto probabilmente continueremo a fare lo stesso modulo di gioco (riferendosi al 4-2-3-1)». Il team biscegliese è atteso da ben tre sfide, tutte fra le mura amiche, in 8 giorni: «È normale che abbiamo anche il pensiero a questa settimana impegnativa. Valuteremo tutta questa situazione per dosare le forze in queste tre partite che ci aspettano. Principalmente faremo delle valutazioni in base a chi sta meglio durante allenamenti, chi non ha problemi. Ci aspettano tre gare importantissime e partirà titolare chi sta meglio» ha affermato.

Il Bari deve ritrovare il successo

Momento delicato per il Bari che è reduce da due pareggi per 1-1 con Palermo e Turris e deve cercare a tutti i costi di tornare al successo per consolidarsi al secondo posto in classifica e soprattutto provare a ricucire il gap di distacco dalla capolista Ternana, attualmente di otto lunghezze. I biancorossi detengono il secondo miglior attacco (con 31 reti realizzate, 8 delle quali da Mirko Antenucci, uno dei giocatori che la difesa nerazzurra dovrà provare a tenere a bada) e difesa con soli 14 gol subiti.
Bucaro ha espresso il suo parere sulla formazione allenata da Gaetano Auteri: «Non penso che il Bari sia in emergenza. Non credo che i diversi indisponibili possano creare problemi. Ha una rosa importantissima composta da elementi che giocherebbero in diverse squadre di C e qualcuno anche in Serie B. Sarà una gara molto dura da giocare».

Società nerazzurra molto attiva sul mercato

Il sodalizio biscegliese è stato molto attivo sul mercato nell'ultima settimana, ufficializzando gli ingaggi di Gilli, Pedrini, Tazza e Cecconi: «Siamo intervenuti per migliorare la rosa dove avevamo qualche deficit. Sono molto soddisfatto. Da domenica sino alla fine del campionato proveremo questi nuovi giocatori e posso dire che siamo quasi completi. I nuovi stanno bene ma si devono adattare al resto del gruppo come mentalità e condizione fisica. Faranno parte della squadra che andrà tra campo e panchina. Ci vuole un po' di tempo per vederli in campo dall'inizio. Vedremo se prendere qualche altro giocatore. Il mercato è lungo e abbiamo tempo per fare delle valutazioni. Ora siamo soddisfatti così. Vedremo tra qualche settimana se vi è possibilità di fare qualcosina» ha concluso il trainer stellato.

Indisponibili e terna arbitrale

Mister Bucaro recupererà Maimone e Altobello (uno degli ex di turno della sfida, insieme a D'Ursi e Romizi), che avevano scontato un turno di squalifica a Vibo Valentia. Per Auteri tante le assenze, soprattutto in difesa: non prenderanno parte alla partita infatti Di Cesare, Ciofani, Maita, Celiento; in dubbio Minelli.
L'incontro sarà diretto da Paride Tremolada di Monza (che ha arbitrato il match dello scorso anno, vinto 3-0 dal team barese), assistito da Domenico Frontemauro di Roma e Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro. Quarto ufficiale designato Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Fischio d'inizio fissato per le ore 17:30 (live score su BisceglieViva a partire dalle 17).
  • Serie C
  • Bari
  • Bisceglie-Bari
  • Giovanni Bucaro
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1598 contenuti
Altri contenuti a tema
Sportilia rispetta il pronostico Sportilia rispetta il pronostico Terzo successo stagionale per la squadra di Nuzzi
Spina: «Caldaia rotta, doccia fredda per i calciatori al "Ventura"» Spina: «Caldaia rotta, doccia fredda per i calciatori al "Ventura"» L'ex primo cittadino: «Ormai in tutta Italia si parla male di quest'amministrazione comunale»
Piatto ricco per la ventesima puntata di "Terzo Tempo" Piatto ricco per la ventesima puntata di "Terzo Tempo" Spazio alla ginnastica ritmica con Alessandra Sangilli dell'Iris, al calcio con la partecipazione del giornalista Vincenzo Murgolo, al basket, al volley, all'atletica e al calcio a 5
Cerignola rinuncia a giocare, non disputato il match della Star Volley Cerignola rinuncia a giocare, non disputato il match della Star Volley La squadra ospite lascia il campo durante il riscaldamento: «Le condizioni igienico-sanitarie minime non erano garantite». La replica del club biscegliese: «Protocolli pienamente rispettati»
Bisceglie sfortunato, sconfitta decisa da un episodio Bisceglie sfortunato, sconfitta decisa da un episodio La prodezza di Borrelli risolve la pratica a favore della Juve Stabia
Sportilia cerca il terzo successo consecutivo Sportilia cerca il terzo successo consecutivo Gara alla portata per il team di Nuzzi domenica sul rettangolo del GioMol
Bisceglie-Juve Stabia, i convocati Bisceglie-Juve Stabia, i convocati Mister Aldo Papagni avrà 24 calciatori a sua disposizione. Live score su BisceglieViva dalle 17
Mister Aldo Papagni: «Consapevoli di far bene con le squadre più forti» Mister Aldo Papagni: «Consapevoli di far bene con le squadre più forti» Il tecnico nerazzurro carica i suoi, alla vigilia di Bisceglie-Juve Stabia: «Dobbiamo essere aggressivi e intelligenti»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.