Bisceglie-Catania, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Bisceglie-Catania, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Calcio Aggiornamenti in Diretta

Bisceglie-Catania: Starita regala tre punti preziosissimi ai nerazzurri

Il live score del match del "Gustavo Ventura" valido per la quindicesima giornata del girone C di Serie C

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie, il live score aggiornato in tempo reale e minuto per minuto del match valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Bisceglie e Catania.
SERIE C GIRONE C - Quindicesima giornata (sabato 8 e domenica 9 dicembre)
sabato ore 14:30 / Trapani-Juve Stabia 1-2
sabato ore 14:30 / Rieti-Paganese 4-1
domenica ore 14:30 / Cavese-Potenza 0-0
domenica ore 16:30 / Bisceglie-Catania 1-0
domenica ore 16:30 / Casertana-Monopoli 0-1
domenica ore 16:30 / Matera-Rende 3-1

domenica ore 16:30 / Vibonese-Siracusa 0-1
domenica ore 18:30 / Virtus Francavilla-Catanzaro
domenica ore 20:30 / Sicula Leonzio-Reggina
Riposa la Viterbese

CLASSIFICA
Juve Stabia (-1) 32; Rende 27 (-1); Trapani 26 (-1); Catania, Catanzaro 24; Vibonese 21; Potenza 20; Monopoli (-2), Casertana 18; Sicula Leonzio 17; Cavese, Reggina 14; Virtus Francavilla 13; Siracusa (-1), Bisceglie 11; Rieti 10; Viterbese 5, Paganese 4; Matera (-8) 3.

BISCEGLIE-CATANIA 1-0

Bisceglie: 1 Crispino, 2 Calandra, 4 Bottalico (dall'83° 8 Toskic), 5 Markic, 7 Onescu, 10 Starita (dal 94° 14 Camporeale), 11 Jakimovski (dall'83° 3 Raucci), 13 Maestrelli, 19 Risolo, 21 Scalzone (dal 71° 9 De Sena), 23 Giacomarro. Allenatore: Antonio Bruno. A disposizione: 12 Addario, 16 Beghdadi, 17 Antonicelli, 18 Messina, 20 Sisto.
Catania: 12 Pisseri, 4 Aya, 5 Silvestri, 7 Barisic (dal 60° 19 Manneh), 8 Scaglia (dal 71° 26 Calapai), 9 Marotta, 10 Lodi (dal 65° 11 Curiale), 18 Rizzo (dal 65° 6 Angiulli), 20 Vassallo (dal 46° 14 Brodic), 23 Ciancio, 27 Biagianti. Allenatore: Andrea Sottil. A disposizione: 1 Pulidori, 17 Baraye, 21 Bucolo, 28 Esposito.
Rete: 26° Starita.
Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina.
Assistenti: Robert Avalos di Legnano e Antonio Catamo di Saronno.
Note: 472 spettatori, incasso non ancora comunicato. Ammoniti: 89° Ciancio. Calci d'angolo: 3-10.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

96° - È FINITA! BISCEGLIE BATTE CATANIA 1-0 GRAZIE AL GOL DI STARITA!

95° - L'arbitro non fischia ancora, e il Catania ne approfitta.

94° - Camporeale prende il posto di Starita.

93° - Crispino si addormenta e Curiale quasi non ne approfitta! Angolo per il Catania.

92° - Il Catania sta provando il tutto per tutto. Ma i nerazzurri non mollano!

90° - Cinque minuti di recupero.

89° - Ciancio fa un fallo su Risolo e poi gli lancia il pallone in faccia. Per Robilotta è solo giallo.

86° - Brutto fallo di Curiale su Crispino. Il portiere nerazzurro rimane a terra.

85° - Manovra offensiva del Catania fermata per posizione irregolare.

83° - Bisceglie momentaneamente in 10. Jakimovski fuori dopo un contatto, che lascia il posto a Raucci. Toskic invece rileva un ottimo Bottalico.

82° - Gli etnei più offensivi che mai: quando sono in possesso di palla attaccano addirittura con 4 uomini.

81° - Punizione per gli ospiti dalla destra: Angiulli mette in mezzo, i nerazzurri allontanano.

80° - Quello del Catania è un vero e proprio assedio. Il Bisceglie sta stringendo i denti.

78° - Il Catania recupera palla a metà campo e prova ad infilarsi in area. Provvidenziale la chiusura di Onescu.

75° - Starita ispirato: ci prova con un tiro dalla destra che però finisce alto sopra la traversa.

71° - Scalzone lascia il terreno di gioco tra gli applausi del "Ventura", al suo posto De Sena. Ultimo cambio del Catania: dentro Calapai al posto di Scaglia.

71° - Tentativo del Catania da fuori area, Markic neutralizza.

69° - Secondo angolo per i nerazzurri guadagnato da Starita.

65° - Doppio cambio per Sottil: dentro Curiale e Angiulli al posto di Lodi e Rizzo.

64° - Gioco fermo: Scalzone rimane a terra sul limite dell'area di rigore del Catania.

63° - Silvestri ancora di testa prova a sorprendere Crispino sugli sviluppi di una punizione. Il portiere nerazzurro para e la difesa nerazzurra allontana.

60° - Secondo cambio nelle fila del Catania: Manneh rileva Lodi.

59° - Sgroppata di Jakimovski sulla sinistra, palla in mezzo per Scalzone che però manca l'aggancio.

57° - Fallo su Scalzone sulla tre quarti. Punizione per il Bisceglie.

56° - Silvestri prova a deviare di testa il tiro dalla bandierina, ma ancora l'estremo di casa chiude in angolo.

55° - Sugli sviluppi della rimessa Biagianti scambia con un compagno e arriva a tu per tu con Crispino che devia in corner.

54° - Sesto tiro dalla bandierina per gli ospiti. La palla finisce in fallo laterale dopo una deviazione di un giocatore stellato.

52° - Fuorigioco di rientro del Catania.

50° - Cross dalla sinistra per il Catania, la palla finisce direttamente fuori. Palla a Crispino.

49° - Scalzone conquista una punizione nella propria metà campo, il Bisceglie riparte.

46° - Il Catania riparte forte e spinge sulla fascia sinistra. Crispino devia in angolo.

46° - Vassallo lascia il posto in campo a Brodic.

ore 17:31 - Le squadre stanno rientrando sul terreno di gioco. Pronto un cambio per il Catania.

45° - Un minuto di recupero.

43° - Starita recupera un'ottima palla nella propria metà campo, ma poi si perde nel traffico e il Catania riprende il possesso.

40° - Palla nel mucchio, ci prova Scalzone che però travolge il diretto marcatore. Punizione per il Catania.

39° - Giacomarro prova dalla distanza con un destro rasoterra. Pisseri devia in angolo.

38° - Ancora un angolo per gli ospiti, che non mollano. Aya direttamente dalla bandierina prova ad andare in porta, ma la difesa nerazzurra allontana.

35° - Il Catania prova ancora a spingere, ma il Bisceglie è ordinato e non corre rischi.

32° - Terzo angolo per gli ospiti: Crispino blocca e fa ripartire i nerazzurri. Maestrelli spinge sulla sinistra e prova a servire Starita, che è in posizione irregolare.

28° - Il Catania prova a rispondere: destro di Barisic che Crispino accompagna fuori.

26° - Papera di Pisseri sulla pressione di Jakimovski, la palla arriva sui piedi di Starita che la deposita in rete!

26° - BISCEGLIE IN VANTAGGIO!

25° - La palla attraversa tutta l'area senza che nessuno riesca a deviarla.

24° - Marotta cerca e ottiene la punizione sul lato corto dell'area piccola. Sulla palla va Lodi.

22° - Bottalico recupera palla a metà campo e si avvicina all'area del Catania, serve Starita che va alla conclusione. Pisseri para.

21° - Il Catania è sempre in attacco: ci prova anche Barisic dalla distanza, dopo aver scambiato con Marotta, la palla finisce fuori di poco.

20° - Ancora Marotta mette in mezzo dalla destra, ma Onescu allontana.

19° - Prova il Catania, ancora da palla inattiva: Marotta prova a sorprendere Crispino, ma il portiere stellato blocca.

17° - Punizione per il Bisceglie dalla destra. Sulla palla Jakimovski. Il macedone mette la palla in mezzo, Pisseri allontana coi pugni.

16° - Jakimovski prova a servire un compagno con un tacco sulla fascia sinistra, ma la difesa del Catania recupera.

14° - Scalzone prova ad entrare in area, finisce giù ma per l'arbitro è punizione a favore del Catania.

13° - Starita prova a ripartire ma viene atterrato nel cerchio di centrocampo. Punizione per i nerazzurri.

12° - Tentativo di Rizzo dalla distanza di interno destro. La palla finisce sull'esterno della rete.

8° - Scalzone rimane a terra in uno scontro di gioco nell'area nerazzurra.

5° - Primo angolo della partita per gli etnei. Senza esito il tiro dalla bandierina.

3° - Gli ospiti stanno tenendo il pallino del gioco, pressando altissimo e costringendo i nerazzurri a rimanere nella propria metà campo.

2° - Punizione per il Catania dalla tre quarti destra. Palla in area, parata di Crispino.

1° - Primo pallone giocato dai nerazzurri.

ore 16:30 - Si osserva un minuto di raccoglimento in memoria di Gigi Radice, allenatore dello storico scudetto del Torino.

ore 16:28 - Le formazioni entrate sul rettangolo di gioco. Completo classico con la maglia nerazzurra per il Bisceglie. Ospiti in maglia e pantaloncini gialli.

ore 16:27 - Da segnalare la presenza sugli spalti di Eziolino Capuano, allenatore di grande spessore.

ore 16:25 - Bisceglie in campo col 4-5-1: torna in difesa Markic, insieme ad Onescu in avanti Bruno propone la coppia Scalzone-De Sena.

ore 16:20 - Pochissima affluenza di pubblico sugli spalti del "Ventura". Circa una trentina di tifosi siciliani nel settore ospiti e altrettanti sulla gradinata.

ore 16:16 - Il riscaldamento è finito e le squadre sono rientrate negli spogliatoi. A breve il fischio d'inizio.
  • Bisceglie calcio
  • Catania Calcio
  • Bisceglie-Catania
  • Bisceglie-Catania live score
Altri contenuti a tema
Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Ottimismo da parte del nuovo tecnico nerazzurro dopo la sconfitta interna contro la Reggina
Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Scontro fra un'auto e una moto. Due ragazzi in ospedale
Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Mister Carlo Prayer costretto a ricorrere alle cure ospedaliere
Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il patron nerazzurro: «Non è una squadra baby»
Il Bisceglie annuncia altri due colpi Il Bisceglie annuncia altri due colpi Ingaggiati il centrale Zigrossi e il terzino sinistro Mastrilli
Sabato la presentazione di mister Rodolfo Vanoli Sabato la presentazione di mister Rodolfo Vanoli Il nuovo tecnico del Bisceglie esordirà in panchina domenica nel match con la Reggina
Cambia l'orario del match Bisceglie-Viterbese Cambia l'orario del match Bisceglie-Viterbese Lo ha stabilito la Lega Pro
Il Bisceglie ingaggia Cuppone e Dellino Il Bisceglie ingaggia Cuppone e Dellino Due giovanissimi rinforzi per il team nerazzurro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.