Vincenzo Racanati
Vincenzo Racanati
Calcio

Bisceglie, è ora di fare i conti

La riammissione in C è fattibile, Racanati sembra intenzionato a procedere. Incontri in corso per definire il budget

I margini ci sono. Le vicissitudini estive del terzo livello professionistico, a maggior ragione in questa fase pandemica ancora più complicata del solito, inducono a ritenere che il Bisceglie calcio avrebbe sostanziosi spiragli per ottenere l'ennesima riammissione al campionato di Serie C nel caso in cui il club decidesse di farne richiesta.

Il presidente Vincenzo Racanati ha così avviato una serie di incontri per definire la sussistenza di un budget adeguato e scioglierà la riserva nei prossimi giorni, dopo che il Consiglio federale (convocato per mercoledì 9 giugno) avrà determinato i criteri per le riammissioni delle retrocesse e i ripescaggi dalla D. Il massimo dirigente nerazzurro sembrerebbe sempre più intenzionato a inoltrare domanda di partecipazione al torneo di C, specie se le decisioni della Federcalcio dovessero confermare parametri in base ai quali il Bisceglie si ritroverebbe in prima posizione per la riammissione. A quel punto Racanati confermerebbe subito il dirigente dell'area tecnica Livio Scuotto e procederebbe, di concerto con lui, all'individuazione di un allenatore: molto difficile una conferma di Giovanni Bucaro.

Sullo sfondo delle questioni societarie e organizzative resta la situazione di un impianto, il "Gustavo Ventura", sottoposto in questi ultimi anni a interventi sporadici, non conseguenziali e soprattutto non risolutivi: dallo stato preoccupante di una superficie di gioco in cui l'erba pare ormai un lontano ricordo alle lacune strutturali di uno stadio costruito sul finire degli anni '60, la cornice in cui il Bisceglie calcio si presenta al pubblico e all'Italia intera - a prescindere dalla categoria - non è certo moderna né accogliente. Non che ci si possa consolare puntando lo sguardo alle condizioni, per esempio, del PalaDolmen. Mentre il club stellato fa i conti, la mancanza di progettualità, capacità, coraggio, iniziativa di tutta la politica biscegliese negli ultimi 30 anni sta presentando il suo conto salatissimo in termini di obsolescenza strutturale.
  • Serie D
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Vincenzo Racanati
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

1713 contenuti
Altri contenuti a tema
Bisceglie, sarà Serie D Bisceglie, sarà Serie D Domanda di riammissione non accolta, il posto del rinunciatario Gozzano al Picerno
Bisceglie, la strada verso la riammissione Bisceglie, la strada verso la riammissione Quotazioni dei nerazzurri in netto rialzo nelle ultime ore
Serie C, il Bisceglie presenta domanda di riammissione Serie C, il Bisceglie presenta domanda di riammissione La società nerazzurra ha depositato tutta la documentazione necessaria
Bisceglie, silenzio totale Bisceglie, silenzio totale Nessuna conferma ufficiale, al momento, da parte del club riguardo l'intenzione di chiedere la riammissione in C
Ecatombe di società in C, il Bisceglie adesso ha più possibilità Ecatombe di società in C, il Bisceglie adesso ha più possibilità Sei i posti vacanti, situazione sempre più ingarbugliata
Replica della Paganese a Bucaro: «Poco sportivo, accetti il verdetto del campo» Replica della Paganese a Bucaro: «Poco sportivo, accetti il verdetto del campo» Il club campano, tirato in ballo dalle dichiarazioni dell'ex tecnico del Bisceglie, gli ha risposto per le rime
Bisceglie iscritto al campionato di Serie D Bisceglie iscritto al campionato di Serie D La società ha formalizzato la procedura necessaria
Lo sfogo di Bucaro: «Il Bisceglie ha perso i playout contro chi ha debiti col fisco» Lo sfogo di Bucaro: «Il Bisceglie ha perso i playout contro chi ha debiti col fisco» L'ex tecnico nerazzurro sull'esclusione della Paganese: «Non ritengo regolare la loro vittoria contro di noi»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.