Rodolfo De Vivo, rigore vincente. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Rodolfo De Vivo, rigore vincente. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

De Vivo salva il Bisceglie: 1-0 al Polimnia

Vittoria che vale anche il secondo posto in classifica. D'Argenio entra e si procura il rigore, poi trasformato dal 10 stellato

Nell'undicesima giornata del girone A di Eccellenza si trovano di fronte Bisceglie e Polimnia rispettivamente al vertice e in fondo alla classifica. Il Bisceglie, reduce dal pareggio esterno con il Corato, è tornato alla vittoria, agganciando proprio i neroverdi in classifica e portandosi a -2 dal Manfredonia primo in classifica.

3-5-2 per gli uomini di Cinque, in risposta al 4-3-3 del Polimnia che ha cercato sin da subito di fare la propria gara, a dispetto della classifica. Primo tempo ordinato da parte degli ospiti che hanno creato e difeso in maniera perfetta a dispetto del Bisceglie a cui è mancato di lucidità e freschezza. Gli stellati sono apparsi stanchi e senza idee, favorendo la tattica conservativa del Polimnia che non è stata scalfita dagli sporadici attacchi nerazzurri. Uniche azioni degne di nota sono state la conclusione di Stefanini al 21', deviata in corner dall'estremo difensore ospite e l'azione in solitaria di Roncone alla mezz'ora, che dopo essere entrato in area di rigore dopo un doppio passo che ha mandato al bar Pissinis servendo Nikovilli che però non è riuscito a concludere.

Nella ripresa subito tre cambi nel Bisceglie: dentro Frezzotti, Barletta e Dargenio, al posto di Sanchez, Dambros e Di Schiena. Padroni di casa che sono cresciuti col passare del tempo, rendendosi piuttosto pericolosi in un paio di occasioni, ma mai del tutto incisivi. Al 19' gli stellati hanno protestato, reclamando un calcio di rigore non concesso dall'arbitro: tiro da fuori di Stefanini e deviazione di un difensore ospite in corner. De Vivo ha provato l'azione personale poco dopo, scambiando con Bonicelli e provando lasciando partire il mancino dopo essersi accentrato, ma la palla è finita oltre l'incrocio dei pali. Molto buona la prestazione di Dargenio, che ha velocizzato l'azione dei nerazzurri. Proprio da una sua azione è scaturito il rigore trasformato da De Vivo al 38': cross di Barletta e tiro del giocatore classe 2003 che è carambolato in modo rocambolesco sul braccio da Vischi. Nessun dubbio per l'arbitro che ha indicato il dischetto e ammonito il difensore. Dagli undici metri, De Vivo ha fatto uno splendido scavetto che ha superato Lonoce per la gioia dei tifosi biscegliesi. Ultimi minuti piuttosto intensi, ma spezzettati: alla voglia di rallentare del Bisceglie ha risposto la voglia di velocizzare la manovra del Polimnia, che però non è mai riuscito a rendersi pericoloso.

La vittoria vale l'aggancio in classifica ai danni del Corato, fermato sullo 0-0 dal San Marco. Adesso testa alla stracittadina con l'Unione di domenica 4 dicembre.

BISCEGLIE-POLIMNIA 1-0

Bisceglie: Tarolli, Dambros (1' st Barletta), Logrieco, Pissinis, Sanchez (1' st Frezzotti), Rodriguez, Bonicelli, Stefanini, Di Rito (32' st Mastropietro), De Vivo (50' st Stele), Di Schiena (1' st Dargenio). A disp. Zinfollino, Fanelli, Grumo, Losapio. All. Cinque
Polimnia: Lonoce, Avantaggiati, Laguardia, Patelakis, Marasciulo, Gernone (33' st Vischi), Selicati, Zaccaria, Nikolli (18' st D'Amico), Ievolella (46' st Basile), Roncone (30' st Romanazzi). A disp. Pellegrini, Decarolis, Fioravante, Di Lella, Resta. All. Muserra
Rete: 38' st De Vivo (rig)
Arbitro: Sarcina di Barletta
Assistenti: Lamacchia di Barletta e Di Muzio di Foggia.
Note: calci d'angolo: 5-3; ammoniti: Cinque, Stefanini, Frezzotti, Bonicelli; recuperi pt 0', st 6'.

ECCELLENZA, girone A - 11ª giornata

Manfredonia-Unione Calcio Bisceglie 2-0
Borgorosso Molfetta-San Severo 4-1
Corato-San Marco in Lamis 0-0
Foggia Incedit-Real Siti 0-3
Orta Nova-Unione Sportiva Mola 1-1
Vigor Trani-Canosa 1-6
Bisceglie-Polimnia 1-0

CLASSIFICA

Manfredonia 26; Corato, Bisceglie 24; Canosa 20; Borgorosso Molfetta, Unione sportiva Mola 18; Real Siti, San Severo 16; Unione Calcio Bisceglie 15; Orta Nova 12; San Marco in Lamis 11; Polimnia 10; Foggia Incedit 3; Vigor Trani 0.

ECCELLENZA, girone A - 12ª giornata

Canosa-Orta Nova
Foggia Incedit-Vigor Trani
Polimnia-Corato
Real Siti-Manfredonia
San Severo-San Marco in Lamis
Unione Calcio Bisceglie-Bisceglie
Unione Sportiva Mola-Borgorosso Molfetta
  • Eccellenza
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

2245 contenuti
Altri contenuti a tema
Inizia il calcio mercato, tre team su Matthew Bonicelli Inizia il calcio mercato, tre team su Matthew Bonicelli 18 gol nella passata stagione, in crescita rispetto all'anno precedente: l'argentino piace a diverse squadre
Francesco Spina: «Bisceglie si è dimostrata orfana delle istituzioni» Francesco Spina: «Bisceglie si è dimostrata orfana delle istituzioni» La nota del consigliere di opposizione all'indomani della finale degli spareggi di Eccellenza
Non basta il gol di Lucero: per Bisceglie sarà ancora Eccellenza Non basta il gol di Lucero: per Bisceglie sarà ancora Eccellenza Il Costa d'Amalfi vince in rimonta e vola in Serie D
Eccellenza, Bisceglie "all-in" a Maiori: obiettivo Serie D Eccellenza, Bisceglie "all-in" a Maiori: obiettivo Serie D I nerazzurri devono vincere o pareggiare segnando almeno due gol
Caso Bisceglie, Di Pinto: «Si giochi a porte chiuse, sarebbe opportuno per garantire equità» Caso Bisceglie, Di Pinto: «Si giochi a porte chiuse, sarebbe opportuno per garantire equità» La nota dell’Assessore allo sport del Comune di Bisceglie in vista della finale di domenica 16 giugno
Vietata ai tifosi nerazzurri la trasferta a Maiori, la dirigenza del Bisceglie: «Per equità chiediamo alla LND la disputa a porte chiuse» Vietata ai tifosi nerazzurri la trasferta a Maiori, la dirigenza del Bisceglie: «Per equità chiediamo alla LND la disputa a porte chiuse» Trasferta vietata per motivazioni di ordine pubblico
Il Costa d'Amalfi replica al Bisceglie: «Si giocherà al San Martino» Il Costa d'Amalfi replica al Bisceglie: «Si giocherà al San Martino» In una nota la società campana ha ribadito la volontà di giocare nel proprio impianto. Si va verso il divieto di trasferta
Eccellenza, il Bisceglie in una nota: «Francesco Proto a bordo campo nonostante la squalifica» Eccellenza, il Bisceglie in una nota: «Francesco Proto a bordo campo nonostante la squalifica» Il club del patron Racanati chiede chiarezza agli organi competenti
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.