Bisceglie-Potenza, il live score. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Bisceglie-Potenza, il live score. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio Aggiornamenti in Diretta

Bisceglie-Potenza 0-3, il live score

Rivivi la sfida del "Gustavo Ventura"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Partenio" di Avellino, il live score minuto per minuto del match valido per la quinta giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Avellino e Bisceglie. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, che si aggiornerà automaticamente ogni 60 secondi.
SERIE C girone C - Quarta giornata
sabato Casertana-Rieti 6-1
15:00 Catania-Viterbese 1-0
15:00 Paganese-Virtus Francavilla 2-2
15:00 Teramo-Cavese 2-0
15:00 Ternana-Monopoli 0-2
17:30 Bisceglie-Potenza 0-3
17:30 Catanzaro-Sicula Leonzio 3-0
17:30 Picerno-Avellino 2-3
17:30 Vibonese-Rende 3-0
lunedì ore 20:45 Bari-Reggina

SERIE C girone C - CLASSIFICA
Catanzaro 10; Catania, Ternana, Avellino 9; Reggina*, Casertana, Picerno 7; Potenza, Viterbese, Bari*, Monopoli 6; Paganese 5; Vibonese, Bisceglie 4; Virtus Francavilla, Teramo* 3; Cavese 2; Sicula Leonzio* 1; Rieti, Rende 0. (*una partita in meno)

BISCEGLIE-POTENZA 0-3

Bisceglie (3-5-2): 1 Casadei, 4 Wilmots (dal 31° 24 Ungaro), 5 Zigrossi, 6 Mastrippolito (dal 57° 15 Cardamone), 9 Montero (dal 46° 10 Gatto), 11 Rafetraniaina (dal 46° 16 Abonckelet), 18 Carrera, 21 Turi, 25 Hristov, 29 Manicone (dal 63° 17 Longo), 30 Zibert. Allenatore: Rodolfo Vanoli. A disposizione: 12 Ndiyae, 22 Borghetto, 2 Diallo, 20 Spedaliere, 23 Piccinni, 27 Ferrante, 28 Mauro Estol
Potenza (3-5-2): 22 Ioime, 2 Vitteritti (dal 63° 23 Coppola), 3 Panico, 5 Dettori, 7 Coccia, 10 Ricci (dal 51° 4 Iuliano), 11 Murano (dal 79° 29 Longo), 13 Arcidiacono (dal 79° 30 Souare), 14 Giosa, 15 Sales (dal 79° 26 Di Somma), 25 Emerson Ramos. Allenatore: Giuseppe Raffaele. A disposizione: 1 Breza, 12, Brescia, 21 Nembot, 24 Volpe.
Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova
Assistenti: Massimo Salvalaglio di Legnano e Riccardo Vitali di Brescia
Reti: 39° Murano, 44° Vitteritti, 48° Giosa
Note: 724 spettatori paganti (con quota abbonati 897) ed incasso di 6.968 €. Ammoniti: Ungaro (54°) per gioco scorretto, Carrera (68°) per gioco scorretto, Coccia (32°) per carica sul portiere, Murano (56°) per gioco scorretto. Calci d'angolo 1-8. Recupero: primo tempo 2 minuti, secondo tempo 2 minuti. Cambi di modulo: nessuno

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Ore 19:28 - Non succede più nulla ed il silenzio del Ventura viene urtato dai fischi dei tifosi insoddisfatti. Bisogna cambiare rotta perché così non va: Bisceglie-Potenza 0-3.

90° - Per questo secondo tempo restano due minuti di recupero.

90° - Il primo corner ad appannaggio del Bisceglie è arrivato solo ora. Tiro dalla bandierina rigettato a centrocampo.

89° - Le restanti partite in calendario si sono appena concluse, nell'attesa del posticipo fra le gemellate Bari e Reggina di lunedì. Vincono Catanzaro, Avellino e Vibonese.

87° - Gol annullato al Potenza per chiara posizione irregolare di uno dei propri uomini.

86° - Longo prova la giocata leziosa, passa indietro per Cardamone ma non recupera la posizione perdendo lo scambio.

83° - Mancano solo sette minuti, più eventuale recupero, a questa partita che non ha più da dire nulla nel computo delle azioni e della giocabilità

79° - Sales, Murano e Arcidiacono vengono rilevati da Di Somma, Longo e Souare.

79° - Potenza pronto ad esaurire i suoi cambi; gliene restano tre.

75° - Sombrero di Arcidiacono su due marcatori e girata smorzata dalla presa sicura di Casadei, sicuramente il meno colpevole di questa battuta d'arresto.

74° - Murano fa quel che vuole sul lato sinistro liberandosi del diretto marcatore e appoggiando al centro dove nessuno arriva per il tap-in.

73° - Zigrossi atterra Arcidiacono davanti alla panchina nerazzurra ma viene solo richiamato dal direttore di gara.

71° - Mancano meno di venti minuti alla fine, il Bisceglie prova a rialzare la testa riversandosi in avanti. Accademia del Potenza che sembra pago del risultato consolidato.

69° - Rasoiata di Coppola su cui si è disteso Casadei. Nel prosieguo altra occasione sfumata per Iuliano con la difesa che rimedia in piena area.

68° - Carrera cerca di liberarsi di Dettori ma il numero cinque recupera palla. L'uruguagio lo abbraccia e viene ammonito.

67° - Sono 1621 gli spettatori totali per questa partita di cui 430 provenienti da Potenza. 724 i paganti.

63° - Esauriti gli slot cambi per il Bisceglie con la sostituzione tra Longo e Manicone.

63° - Vitteritti per Coppola; questo è il cambio per il Potenza

62° - Fase tenue della partita. Non si registrano azioni di rilievo. Pronto un cambio per il Potenza.

59° - Rovesciata di Gatto svirgolata ma il pallone rimbalza sui piedi di Cardamone che prova un destro a giro con pallone a rientrare; la palla sorvola la traversa.

57° - Quarto avvicendamento per il Bisceglie con Cardamone che rileva Mastrippolito.

56° - Giallo anche per Murano per fallo su Santiago Carrera.

54° - Ammonito Ungaro per fallo a centrocampo.

53° - Tenta ancora Iuliano un rasoterra dalla trequarti, centrale per Casadei. Il Bisceglie non ha ancora fatto un concreto tiro in porta.

52° - Un monologo del Potenza: tiro senza pretese dello stesso Iuliano finito troppo alto.

51° - Primo cambio per il Potenza che Iuliano che prende il posto di Ricci.

50° - Il vicecapitano rossoblu sembra aver messo in ghiaccio la partita. Il Bisceglie è uscito dagli spogliatoi ancor più in difficoltà.

48° - Dal corner in mischia Antonio Giosa si inserisce e raccoglie il pallone ballerino battendo Casadei da pochi passi

48° - GOL DEL POTENZA


47° - Tiro debolissimo dai venti metri per il Potenza. Casadei si distende e para agevolmente.

18:41 - Comincia il secondo tempo, con la speranza di vedere una partita diversa.

18:40 - Subito pronta una nuova doppia sostituzione per il Bisceglie: entrano Gatto e Abonckelet rispettivamente per Montero e Rafetraniaina.

18:38 - Squadre di nuovo in campo per il secondo tempo.

18:25 - Fine primo tempo coi calciatori del Bisceglie che stanno offrendo uno spettacolo molto deludente. Poca propensione offensiva; mancano i collegamenti fra difesa, centrocampo ed attacco; paura e sofferenza. Primo tempo decisamente da buttare. Il Potenza è provvisoriamente in vantaggio per 0-2.

46° - Punizione di Ungaro, sfiora di testa Zigrossi ma Ioime para centralmente.

45° - Due minuti di recupero segnalati dall'arbitro.

44° - Pallone in mezzo di Arcidiacono con ennesima apertura difensiva su cui Vitteritti si è infilato come una lama nel burro. Casadei è ancora KO.

44° - RADDOPPIO DEL POTENZA


44° - Su un traversone lunghissimo di Turi, Ioime ha raccolto il suo primo pallone di giornata. E siamo sul finire del primo tempo.

42° - Ancora Potenza con Vitteritti che fa traballare la fascia destra. Il traversone a mezza altezza è recepito da Murano che spreca malamente in diagonale.

40° - La partita, già in salita dai primi minuti, si è ancor più complicata. Preoccupa l'assetto tattico e la velocità di manovra del Bisceglie che hanno favorito la gara arrembante degli avversari.

39° - Pennellata di Coccia da fondo campo su cui si è avventato Murano che di piatto, lasciato libero dalla retroguardia biscegliese, ha infilato Casadei senza problemi.

39° - VANTAGGIO DEL POTENZA


38° - Pallone ben lanciato dalla mediana per Montero che perde il tempo ma effettua un intervento pulitissimo su Sales. L'arbitro giudica erroneamente il fallo e concede la punizione agli ospiti.

34° - Il Bisceglie in chiave offensiva si trasforma in un 3-4-1-2 con Ungaro in cabina di regia.

32° - Mastroippolito lascia tutto solo Coccia che entra in area e si fa ipnotizzare da Casadei; ne nasce una carica del numero sette ospite che scatena un piccolo parapiglia in campo. Il giudice di gara ammonisce l'esterno potentino.

31° - Pronto Ungaro che prontamente rimpiazza Reno Wilmots. Si ipotizzano variazioni in campo per i nerazzurri.

30° - Montero dolorante dopo uno scontro di gioco. I sanitari provvedono alle cure sul capo per l'attaccante iberico.

28° - Difesa del Bisceglie disorientata dai tocchi rapidi dei giocatori rossoblu. Mastroippolito perde il controllo sul pallone ben recuperato da Coccia. Ne nasce un tiro dalla distanza griffato Panico su cui si getta alla disperata Rafetraniaina respingendo il cuoio.

26° - Zibert provvedere ad accentrarsi lasciando a Turi la competenza della fascia destra.

26° - Prova a scoprirsi il Bisceglie con il primo traversone basso. Manicone è braccato e perde il tempo.

25° - Cross a mezza altezza dalla destra di Coccia; para Casadei.

23° - Il Bisceglie tenta di avvicinarsi alla porta di Ioime ma la zona imposta da Raffaele non dà scampo. Marcature strettissime e velocità di gioco le armi mostrate dalla compagine lucana.

20° - Pestone di Montero su un avversario al momento del cross. Punizione senza esito per i viaggianti.

19° - Incursione sulla fascia sinistra con Arcidiacono che liberissimo mette un rasoterra al centro prontamente respinto da Zigrossi.

17° - Devastante Vitteritti sulla destra che brucia un avversario e penetra in area senza crossare, fermato dai centrali difensivi nerazzurri.

16° - Il Bisceglie incrementa il suo possesso palla solo nei momenti di difficoltà degli avversari, non acquisendo di propria intenzione il pallino del gioco.

14° - Ottimo inserimento di Mastroippolito sul suggerimento di Zibert, ma l'ex Reggina viene fermato da Sales e Ioime para senza affanno.

13° - Il Bisceglie sta provando a guadagnare metri ma i centrali di centrocampo sembrano una spina nel fianco dei propulsori nerazzurri.

12° - Ancora Panico insidioso con Casadei che fa buona guardia.

10° - Inizio arrembante degli ospiti che premono con aggressività ed in appena cinque minuti hanno beneficiato di tre calci d'angolo.

7° - Ancora Potenza con Dettori e la sua bordata dal limite dell'area su cui Casadei ci ha messo una pezza. Inizio in salita per i nerazzurri che devono cercare di reagire.

6° - Bisceglie attendista in questi primi istanti di gioco che sta lasciando iniziativa sulle fasce agli avversari concedendo loro una serie di cross insidiosi.

5° - Buon palleggio del Potenza in area che si conclude con il sinistro di Panico che ha messo i brividi a Casadei. Pallone di poco a lato.

2° - Nel 3-5-2 la cerniera difensiva è composta da Hristov, Zigrossi e Carrera. Esterni di centrocampo Zibert sulla destra e Mastroippolito sulla sinistra. Wilmots playmaker davanti alla difesa a supporto degli interni Turi e Rafetraniaina. Duo offensivo composto da Manicone e Montero.

1° - La sfida è cominciata con ben otto minuti di ritardo. Bisceglie in campo con la maglia tradizionale nerazzurro stellata. Potenza con la seconda tenuta gialla.

17:38 - FISCHIO D'INIZIO! Buon divertimento con il nostro live score

17:35 - Nell'anticipo di sabato la Casertana ha distrutto il Rieti con un perentorio 6-1: in evidenza l'ex stellato Starita, autore di una doppietta. Nelle altre di C stop della Virtus Francavilla a Pagani per due a due; riscatto del Catania in casa ed affermazione esterna del Monopoli contro le Fere rossoverdi. La Cavese cade a Teramo per due a zero.

17:33 - I ventidue calciatori sono appena scesi in campo accompagnati da arbitro e assistenti. Si inizierà con un piccolo ritardo mentre le altre partite contemporanee hanno già calciato i primi palloni.

17:29 - Ottimo colpo d'occhio anche in gradinata con tutti i seggiolini regolarmente occupati; i tifosi cominciano a cantare guardando l'ingresso delle formazioni.

17:26 - A breve entreranno le squadre in campo. Riserve già fatte accomodare in panchina.

17:24 - Il settore ospiti conterà ben 430 sostenitori rossoblu.

17:21 - Riscaldamento terminato, le squadre sono tornate negli spogliatoi per il consueto riconoscimento della terna arbitrale e per gli ultimi dettagli.

17:17 - Hanno appena fatto ingresso i tifosi ospiti già collocati nel settore ospiti. Si prevede un nutritissimo numero di sostenitori di casa che hanno assalito i botteghini per acquistare il biglietto della partita. La gradinata infatti è già andata ad esaurimento posti dal tardo pomeriggio di sabato provocando malcontento fra gli interessati "last minute".

17:13 - I calciatori sono in campo per l'ultimo riscaldamento. Rivoluzionato il 3-5-2 di Rodolfo Vanoli in vista di questo match. Fiducia a Carlo Manicone in attacco a fianco a Montero con Gatto partente in panchina. Zibert interno di centrocampo al posto di Mauro Estol. Torna tra i pali Casadei. Fra i potentini di mister Raffaele out Isgrò, uno dei più temibili del team lucano. Al suo posto Arcidiacono.

17:08 - L'ultimo precedente fra le due squadre è del novembre 2018 nella scorsa stagione di serie C. Fu un gol di Toni Markic al fotofinish a consolidare il pareggio per 1-1 coi rossoblu che finirono con le polemiche e le proteste per una posizione forse irregolare del difensore croato.

17:02 - Il Bisceglie è reduce dalla sconfitta di Reggio Calabria ha subito dimenticato il momento di difficoltà grazie al passaggio del turno in Coppa Italia ai danni del Picerno. Rossoblu potentini galvanizzati invece dalla positiva affermazione sul più quotato Catania.

17:00 - Un piccolo ma sentito derby per due città vicine e con due squadre che tanto bene stanno facendo in questo primo scorcio di stagione. Bisceglie e Potenza si affrontano per la quarta giornata del campionato di serie C girone C.
  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
  • Bisceglie-Potenza
Altri contenuti a tema
Il Bisceglie riprende, obiettivo fermare la Ternana Il Bisceglie riprende, obiettivo fermare la Ternana Nerazzurri al lavoro per tutta la settimana sul campo della Legione Allievi della Guardia di Finanza a Bari
Bisceglie, i convocati di mister Pochesci Bisceglie, i convocati di mister Pochesci Nerazzurri impegnati con la Viterbese nella nona giornata di Serie C
La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Sandro Pochesci e Alessandro Gatto La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Sandro Pochesci e Alessandro Gatto Il tecnico laziale elogia i tifosi nerazzurri, sempre vicini anche con il pareggio
Il Picerno rinvia la prima festa di mister Pochesci Il Picerno rinvia la prima festa di mister Pochesci Non basta la doppietta di Gatto nel 2-2 coi potentini
Bisceglie-Picerno 2-2, il live score Bisceglie-Picerno 2-2, il live score Rivivi la cronaca del match dell'ottava giornata
Mister Pochesci ha le idee chiare: «Esigo la prestazione prima della vittoria» Mister Pochesci ha le idee chiare: «Esigo la prestazione prima della vittoria» Presentato il nuovo tecnico del Bisceglie alla vigilia del match col Picerno
Paolo Carito direttore dello sviluppo strategico, commerciale e marketing della Lega Pro Paolo Carito direttore dello sviluppo strategico, commerciale e marketing della Lega Pro Nuovo, prestigioso incarico per il manager biscegliese
Bisceglie, Pochesci già al lavoro Bisceglie, Pochesci già al lavoro Il nuovo tecnico prepara la sfida casalinga di domenica al Picerno
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.