Il presidente Canonico coi tre nuovi innesti
Il presidente Canonico coi tre nuovi innesti
Calcio

Bisceglie, tre colpi dall'est

Ingaggati i centrocampisti Vrdoliak e Boljat e il difensore Jurkic

I tifosi nerazzurri più grandi d'età ritorneranno con la mente alla stagione 1985-86. Il trionfale percorso del Bisceglie verso il professionismo fu contrassegnato, nella fase conclusiva dell'annata, dall'apporto di Anton Hrovatic, attaccante jugoslavo classe 1956. Il centravanti sloveno è stato per lungo tempo l'ultimo calciatore in forza all'organico stellato nato oltre Adriatico. 31 anni più tardi l'ideale testimone sarà raccolto da due atleti croati, i centrocampisti Mario Vrdoliak e Domagoj Boljat e dal difensore bosniaco Ivica Jurkic.

Mario Vrdoliak, 24 anni, può giocare sia centrocampista centrale che mediano davanti alla difesa. Ha indossato le maglie di Zrinjski Mostar (serie B bosniaca), Junak Sinj e Imotski (secondo livello del calcio croato) spostandosi in Germania (allo Zweckel) prima di passare all'Olimpic Sarajevo, nella massima categoria della Bosnia-Erzegovina.

Domagoj Boljat, spalatino classe 1991, è cresciuto nel vivaio dell'Haiduk e ha giocato in seconda divisione col Mosor Zrnovnica. Successivamente si è trasferito allo Zadar, in prima divisione. Nell'ultimo stagione ha vestito la casacca dell'Rnk Spalato, sempre in Serie A croata (26 gare, un gol).

Il bosniaco Ivica Jurkic è un difensore centrale mancino: nato nel 1994, alto 1.90, ha debuttato col Troglav Livno, team di Prva Liga, al più alto livello calcistico del paese. Ha giocato anche nel Kamešnica Podhum, quindi in Croazia fra Zadar, NK Hrvatski Dragovoljac e Istra. Nel febbraio 2017 il ritorno in Bosnia-Erzegovina col Mladost Doboj-Kakanj.

Tre colpi assolutamente sorprendenti quelli messi a segno dal club nerazzurro.
  • Nicola Canonico
  • Serie C
  • Nunzio Zavettieri
  • calciomercato
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

2203 contenuti
Altri contenuti a tema
Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Sarà possibile seguire la partita sulla pagina Facebook dei nerazzurri
Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Stellati a caccia del 12º urrà consecutivo, gli azzurri devono tornare a vincere
Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Nerazzurri subito in vantaggio e partita tutta in controllo
Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Gli stellati ospitano la Molfetta Sportiva. Azzurri di scena a Gravina col Nuova Spinazzola lunedì
Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Un gol per tempo dei nerazzurri al Madonna d'Altomare di Polignano
Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Destini incrociati per le due biscegliesi nella ventesima del campionato di Eccellenza
Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Sfide delicate per le biscegliesi. L'obiettivo resta rimanere al vertice della classifica
Eccellenza, Bisceglie sbanca Mola e consolida il primato Eccellenza, Bisceglie sbanca Mola e consolida il primato Nerazzurri in 10 dal 20' del primo tempo. Tutte le reti nella ripresa
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.