Atletica leggera
Atletica leggera
Atletica leggera

Biscegliesi sugli scudi nel fine settimana. Haliti al primato stagionale sui 400 ostacoli

Risultati interessanti anche per i più giovani, impegnati a Molfetta nella seconda prova dei campionati di società

Intenso fine settimana per i protagonisti dell'atletica biscegliese. Impegni romani per Eusebio Haliti e Lucia Pasquale, in gara allo stadio "Paolo Rosi" dell'Acqua Acetosa. Il 29enne del Gruppo Sportivo Esercito ha vinto nei 400 ostacoli col crono di 51"65 (un progresso di oltre mezzo secondo rispetto alla prima uscita stagionale) mentre la 25enne tesserata per l'Acsi Atletica ha stabilito sabato il suo primato personale negli 800 (link all'articolo) e domenica si è aggiudicata i 400 in 55"13.

Sulla pista e le pedane del "Paolo Poli" di Molfetta, invece, è andata in scena la seconda prova regionale dei campionati di società Juniores, Promesse e senior. Oltre al risultato di maggiore spessore tecnico, messo a segno domenica da Anna Musci nel getto del peso (13.40 con l'attrezzo da 4 kg e pass staccato per i campionati italiani assoluti - link all'articolo) diversi sono gli spunti emersi dalle prove fornite dagli atleti biscegliesi.

Nel lungo, il 22enne Corrado Di Benedetto (Atletica Amatori Acquaviva) ha saltato 6.11, meglio del compagno di squadra Davide Di Reda (classe '97, 5.94) ma entrambi indietro rispetto ai primati personali (rispettivamente 6.57 e 6.09). Hanno compiuto progressi il 18enne Claudio Germinario (Atletica Amatori Cisternino), con un confortante 5.88 e Paolo Ricchiuti (Athletic Academy Bari, 5.66). Sabato pomeriggio sia Di Benedetto (13.33) che Germinario (12.63) hanno gareggiato nel triplo condividendo la pedana col salentino Daniele Greco, quarto alle Olimpiadi del 2012 e al rientro da una lunga serie di infortuni.

Buoni risultati dalle velocità col giovanissimo Fabio Sinigaglia (non ancora 16enne: 11"94 sui 100 e 24"09 sui 200) e Giovanni Vecchio (11"51 sui 100 e 23"16 sui 200).

In ambito femminile, Sara Di Leo (tesserata per l'Alteratletica Locorotondo) ha fatto registrare 13"34 sui 100, gara cui hanno partecipato diverse altre atlete biscegliesi: Natalia Giorgia Maffione (13"73), Irene Di Pinto (14"12), Virginia Amoruso (14"16) e Mariaelisabetta Preziosa (14"61). Di Pinto si è presentata anche ai nastri di partenza dei 200 (28"89) mentre Sara Di Leo ha chiuso i 400 ostacoli in 1'03"84. Personal best, con 10.55, nel triplo per la 17enne Vittoria Sannicandro (Athletic Academy Bari).
  • Lucia Pasquale
  • Eusebio Haliti
  • Anna Musci
Altri contenuti a tema
Bronzo per Anna Musci ai campionati italiani assoluti Bronzo per Anna Musci ai campionati italiani assoluti La biscegliese si è classificata terza nel getto del peso. Quarto posto per Camelo Musci nel lancio del disco
Record italiano dell'asta femminile nel meeting organizzato da Eusebio Haliti Record italiano dell'asta femminile nel meeting organizzato da Eusebio Haliti Roberta Bruni ha ritoccato il primato nazionale nella suggestiva gara organizzata dall'atleta biscegliese ai piedi del Castello di Barletta
Tre nuove aree fitness sono realtà Tre nuove aree fitness sono realtà Consegnati alla collettività gli spazi attrezzati sul lungomare di Ponente, nel parco Caduti di Nassiriya e nel parco Sant'Andrea
Aree fitness gratuite pronte all'utilizzo Aree fitness gratuite pronte all'utilizzo Sabato appuntamento con la consegna alla città
Anna Musci splendida: campionessa italiana Juniores nel peso Anna Musci splendida: campionessa italiana Juniores nel peso La biscegliese migliora il suo primato personale
Rugby, Bisceglie coccola le sue meravigliose api Rugby, Bisceglie coccola le sue meravigliose api Successo totale per lo storico debutto casalingo in Serie A femminile, con il dolce epilogo della proposta di matrimonio di Ester a Chiara
Il Bisceglie Rugby vince all'esordio in Serie A femminile Il Bisceglie Rugby vince all'esordio in Serie A femminile In meta Lucia Pasquale nel 10-5 al Torre del Greco
Nel weekend le finali nazionali dei campionati di società, i biscegliesi in gara Nel weekend le finali nazionali dei campionati di società, i biscegliesi in gara In palio lo scudetto e le promozioni ai livelli superiori
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.