Lions Basket Bisceglie. <span>Foto Cristina Pellegrini</span>
Lions Basket Bisceglie. Foto Cristina Pellegrini
Basket

Vittoria pesante dei Lions Bisceglie su San Severo

I nerazzurri dilagano a metà gara, subiscono il rientro degli avversari e la spuntano nel finale

Successo di capitale importanza per i Lions Bisceglie nell'ultimo confronto casalingo di stagione regolare. I nerazzurri di coach Agostino Origlio, in ragione di una prova di altissimo livello agonistico e di enorme generosità, hanno battuto la Cestistica San Severo conquistando l'undicesima affermazione stagionale. I giochi, ad una giornata dal termine, sono apertissimi per la composizione della griglia playout: il team biscegliese è ora terzultimo ma nell'ultimo turno giocherà un vero e proprio spareggio sul campo di Ozzano, con la possibilità di salire ulteriormente di posizione in caso di vittoria.

L'indisponibilità di Janko Cepic, out per infortuni, ha responsabilizzato ancora di più il gruppo, che ha saputo fare quadrato lottando su ogni pallone senza mai abbassare l'intensità dell'impegno e dello sforzo fisico. Protagonista, nella frazione inaugurale, un ottimo Edoardo Fontana, con 9 punti realizzati. Una tripla di Chiti è valsa il +7 (14-7 al 5'), il canestro pesante di Rubinetti il +8 sul 21-13 mentre in apertura di secondo quarto ancora Fontana e Tourè, dalla distanza, hanno scavato un solco considerevole. Un break di 14-0 che ha spaccato il match, con Chiti a colpire da fuori, una schiacciata di Tourè per il +17 e Chessari dal perimetro per il 35-15. Sotto di venti lunghezze, gli ospiti guidati da coach Luciano Nunzi (accolto molto affettuosamente a Bisceglie da fresco ex) hanno cercato di reagire, con Pierotti a suonare la carica (41-27) ma Bisceglie è tornata nuovamente sul +20 grazie a Rubinetti (47-27).

San Severo, priva di Gatto e Tchintcharauli, è rientrata meglio dall'intervallo lungo: l'asse Pierotti-Fall si è rivelato particolarmente efficace mentre Petrushevski ha portato i suoi sul -10 (47-37), quota nuovamente toccata al 29' (55-45). L'uscita per cinque falli di Rodriguez non ha certo favorito i nerazzurri, avvicinati dagli avversari sul -6 al 34' (tripla di Pierotti). La partita ha perso anche Rubinetti per raggiunto limite di penalità e Magrini, con un gioco da tre punti, ha siglato il -5 (67-62), divario minimo fra le contendenti. A quel punto i Lions hanno tirato fuori gli artigli: Chiti, dalla lunetta prima, e con un canestro di gran classe poi, ha ristabilito distanze più marcate (71-62). Il sigillo l'ha messo Tourè con una spettacolare schiacciata per la gioia del pubblico di casa.

LIONS BISCEGLIE-SAN SEVERO 78-64

Lions Bisceglie: Rodriguez Suppi 4, Chiti 21, Fontana 15, Abati Tourè 14, Dip 11, Chessari 7, Rubinetti 6, Divac, Turin. N.e.: Cepic. All.: Origlio.
San Severo: Pierotti 17, Magrini 16, Pazin, Guastamacchia 7, Fall 10, Frattoni 6, Petrushevski 4, Montanari 2, Colombo 2. All.: Nunzi.
Arbitri: Marconetti di Rozzano (Milano) e Di Mauro di Sasso Marconi (Bologna).
Parziali: 21-15; 47-29; 59-49.
Note: usciti per cinque falli Rodriguez Suppi, Rubinetti e Fall. Tiri da due: Bisceglie 21/40, San Severo 20/43. Tiri da tre: Bisceglie 6/24, San Severo 2/17. Tiri liberi: Bisceglie 18/27, San Severo 18/30. Rimbalzi: Bisceglie 52, San Severo 35. Assist: Bisceglie 18, San Severo 9.

CLASSIFICA

Liofilchem Roseto, Tecnoswitch Ruvo 48; Rucker San Vendemiano, General Contractor Jesi 46; Ristopro Fabriano 42; Gemini Mestre, Blacks Faenza 38; Andrea Costa Imola, Allianz Pazienza San Severo 34; Virtus Imola, 30; LuxArm Lumezzane, OraSì Ravenna, LUX Chieti 28; Pallacanestro Virtus Padova, Logimatic Group Ozzano 24; Lions Bisceglie, Civitus Allianz Vicenza 22; CJ Basket Taranto 10.
Altri contenuti a tema
Domenica e lunedì al PalaDolmen la Final Four di Coppa Puglia Under 17 Eccellenza Domenica e lunedì al PalaDolmen la Final Four di Coppa Puglia Under 17 Eccellenza In campo i padroni di casa dei Lions Bisceglie, Molfetta Ballers, Action Now! Monopoli e New Basket Lecce
La Biotec Bisceglie fa sua anche gara 3 e guadagna la salvezza La Biotec Bisceglie fa sua anche gara 3 e guadagna la salvezza I nerazzurri piazzano il colpo decisivo e centrano l’agognato obiettivo
Biotec Bisceglie, match point salvezza Biotec Bisceglie, match point salvezza Nerazzurri sul parquet di Vicenza per gara3 del primo turno playout
La Biotec Bisceglie strappa anche gara2 dei playout e avvicina il traguardo salvezza La Biotec Bisceglie strappa anche gara2 dei playout e avvicina il traguardo salvezza Il team nerazzurro, privo di Rubinetti e Divac, piega Vicenza con una prestazione maiuscola. Necessaria un’altra vittoria per restare in B Nazionale
La Biotec Bisceglie fa sua gara1 dei playout La Biotec Bisceglie fa sua gara1 dei playout I nerazzurri superano Vicenza davanti ad un PalaDolmen gremito. Saranno di nuovo in campo mercoledì 1° maggio alle 18:30
L’operazione salvezza della Biotec Bisceglie comincia lunedì 29 con gara1 al PalaDolmen L’operazione salvezza della Biotec Bisceglie comincia lunedì 29 con gara1 al PalaDolmen I nerazzurri affrontano Vicenza nei playout. Ingresso gratuito sugli spalti e grande mobilitazione per sostenere la squadra di coach Origlio
Biotec main sponsor dei Lions Bisceglie per i playout Biotec main sponsor dei Lions Bisceglie per i playout L’azienda con sede a Molfetta sarà al fianco del team nerazzurro nella fase conclusiva della stagione
I Lions Bisceglie si rafforzano per i playout con il giovane talento Matej Petrovic I Lions Bisceglie si rafforzano per i playout con il giovane talento Matej Petrovic Ufficializzato il calendario della serie con Vicenza: ingresso gratuito per le gare del PalaDolmen
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.