Bandiera Bisceglie calcio. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Bandiera Bisceglie calcio. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

DIRETTA | CYNTHIA-BISCEGLIE 1-3. TRIS NERAZZURRO AL FANALINO DI CODA

La 25ª giornata nel girone H di Serie D in tempo reale

SERIE D- girone H
25ª giornata (ore 14:30)
Manfredonia-Agropoli [giocata sabato] 2-2
Potenza-Herculaneum 0-0
San Severo-Anzio 2-1
Cynthia-Bisceglie 1-3
Trastevere-Ciampino 6-1
Francavilla-Nocerina 0-3
Gelbison-Picerno [ore 15:00] 0-1
Gravina-MadrePietra Apricena [ore 15:00] 3-0
Nardò-Vultur Rionero [ore 15:00] 0-0

CLASSIFICA
Trastevere 57, Nocerina 50, Bisceglie (-3) 49, Gravina 44, Nardò 43, Gelbison 39, Manfreodnia, Anzio 33, Francavilla in Sinni, Vultur Rionero, Picerno 32, San Severo, Herculaneum 30, Potenza 29, Agropoli (-2) 22, Madrepietra Apricena (-1) 19, Ciampino 17, Cynthia 16.

Cynthia-Bisceglie 1-3
Cynthia: Scarsella, Nuovo, Paloni, Mastrantonio (dal 62° Dorigardi), Porfiri, D'Ambrosio, Bertoldi, Trinchi, Longobardi (dal 19° Rapone), Mancini (dal 37° Marinucci), Mattarazzo. Allenatore: Maurizio Raggi. A disposizione: Pietrantoni, Masotina, Bianciardi, Barbari, Zuffardi, Izzi.
Bisceglie: Di Franco, Delvino, Raucci, Diop, Miale, Daiello, Partipilo, Cerone (dal 56° Risolo) Lattanzio (dal 79° Petitti), Montinaro (dal 68° Vaccaro), Cioffi. Allenatore: Nicola Ragno. A disposizione: Testa, Sasso, Posillipo, Pistola, Preziosa, Moccia.
Terna arbitrale: Vimercati di Cosenza (Cravotta di Città di Castello e Scigliano Rossano).
Reti: 14° Partipilo, 21° Mancini, 30° Lattanzio, 60° Risolo.
Note: spettatori 600 di cui 50 provenienti da Bisceglie. Calcio d'angolo: 2-6. Ammoniti Bertoldi, Scarsella, Cerone, Delvino, Diop. Espulso D'Ambrosio al 13°.

92° - Il direttore di gara pone fine alle ostilità fra Cynthia e Bisceglie premiando il gruppo di Nicola Ragno con la vittoria per 1-3. Gara che nel primo tempo è sembrata piuttosto incerta con un Cynthia pieno di rabbia dopo il rosso subito da D'Ambrosio e che aveva ristabilito gli equilibri al ventunesimo. Ripresa in completa discesa per gli ospiti che hanno chiuso i giochi con Andrea Risolo. Le altre due reti degli stellati con Anthony Partipilo e Riccardo Lattanzio.
91° - Ancora Mauro Cioffi per l'ultima conclusione ma il suo shot sfiora il palo.
90° - Due minuti di recupero prima del triplice fischio finale.
88° - Cioffi supera il proprio avversario e tira addosso al portiere di casa il quale si ripete sulla ribattuta dello stesso ex Renate e MadrePietra. Doppia chance per il poker non sfruttata dagli ospiti.
85° - Giallo di Scarsella per perdita di tempo su un calcio di rinvio.
83° - Ancora Bisceglie con Petitti ma nonostante il tiro debole Scarsella non trattiene e devia in angolo.
80° - Per questi ultimi dieci minuti la fascia di capitano sarà sul braccio di Claudio Miale.
79° - Ultima sostituzione per il Bisceglie: Riccardo Lattanzio viene rilevato da Petitti.
77° -Si rifà sotto il Cynthia con un tiro pretestuoso di Bertoldi fuori bersaglio.
75° - Risolo ha scaricato un sinistro dai venti metri ma Scarsella si è ben opposto con un intervento plastico. Calcio d'angolo. Cambio benefico fra Risolo e Cerone per la truppa ospite: il centrocampista subentrato si è reso particolarmente pericoloso e segue costantemente l'azione facendosi trovare pronto in ogni occasione.
68° - Ammonito Ousmane Diop per gioco scorretto
68° - Secondo avvicendamento per il club caro al presidente Canonico con Raoul Vaccaro che subentra a Matteo Montinaro, precauzionalmente a riposo con la gara già in ghiaccio in vista del confronto di Coppa contro l'Albalonga.
66° - Lattanzio tenta il poker ma la sua conclusione al volo termina sul palo sinistro! Altro gol sfiorato per un Bisceglie decisamente in crescita.
62° - Mister Raggi esaurisce il bonus dei cambi: Dorigardi rimpiazza Mastrantonio.
60° -Progressione di Partipilo, esterno dietro al limite dell'area; batti e ribatti con Lattanzio che filtra proprio per Risolo. La sua bordata non lascia scampo al portere romano!
60° - TRIS DEL BISCEGLIE!
56° - Nicola Ragno fa rifiatare Federico Cerone, accomodatosi in panchina in luogo di Andrea Risolo.
55° - Capovolgimento di fronte con Cioffi che colpisce incrociato verso l'angolino più lontano. Scarsella respinge di piede.
55° -Di Franco superlativo su Marinucci il quale ha approfittato di uno svarione di Daiello per tentare la conclusione dal limite.
53° - Rapone in piena area fallisce il controllo del cuoio. Pericolo scampato per i viaggianti.
51° - Manovra costruita da Delvino ma il giovane terzino destro perde palla e commette fallo toccando Porfiri. Punizione per il Cynthia.
Ore 15:37 - Si ricomincia al Comunale di Genzano. Nessuna novità in campo fra le due squadre con un Cynthia costretto a centellinare al meglio l'ultimo cambio a disposizione.
Ore 15:36 - Le restanti otto sfide di questa domenica calcistica non portano novità rilevanti. Trastevere e Nocerina, le due dirette rivali della compagine nerazzurra prevalgono rispettivamente su Ciampino e Francavilla. Piccolo passo in avanti per il Gravina che è in vantaggio sul MadrePietra Daunia.
47° - È l'ultima situazione degna di nota per questo primo tempo in cui i nerazzurri di mister Nicola Ragno potevano dare qualcosina di più. 1-2 al Comunale di Genzano contro il Cynthia. Le reti sono state siglate da Partipilo e Lattanzio per i biscegliesi mentre Mancini ha messo la firma sull'unico gol degli ospitanti.
47° - Contrasto lungo la linea di centrocampo fra Bertoldi e Daiello. Il regista bianco celeste viene ammonito dall'arbitro.
46° -Ancora imprendibile Partipilo sulla destra, cross rasoterra centrale per Scarsella.
45° - Due minuti di recupero segnalati dalla terna arbitrale.
44° - Volenterosa la reazione del Cynthia con un calcio piazzato di Bertoldi. La sfera finisce tra le braccia di Di Franco.
42° - Claudio Miale deposita la palla in rete ma il gol viene annullato dal direttore di gara per trattenuta del centrale difensivo su Porfiri.
37° - Secondo infortunio per i calciatori del Cynthia: è Mancini, autore del gol laziale, ad avere un risentimento muscolare. Mister Raggi provvede al secondo cambio nel giro di venti minuti con l'ingresso di Marinucci.
35° - Il Bisceglie prova a chiudere subito il match nella prima frazione per poter gestire in scioltezza la ripresa.
30° - Rapida triangolazione Diop-Montinaro sulla sinistra; pennellata del giovane numero dieci ospite e Riccardo Lattanzio gonfia la rete di testa riportando la propria squadra in vantaggio.
30° - GOL DEL BISCEGLIE!!! 1-2!!!
21° - Dormita difensiva dei nerazzurri e Mancini ne approfitta raccogliendo un cross per appoggiare di testa il pallone alle spalle di Di Franco.
21° - PAREGGIO DEL CYNTHIA!
19° - Longobardi sente dolori alla coscia. Presumibile uno stiramento: il centravanti dei padroni di casa viene così sostituito da Rapone.
15° - Bisceglie vicino al raddoppio con il colpo ad effetto di Lattanzio ma Scarsella vola.
14° - Dal limite dell'area parabola precisa di Anthony Partipilo che scavalca barriera e portiere. Il sinistro a giro finisce dritto all'incrocio!
14° - GOL DEL BISCEGLIE!
13° -Lattanzio viene atterrato in volata da D'Ambrosio. Fallo da ultimo uomo e cartellino rosso per il numero sei romano. Prima vera sanzione disciplinare dura della sfida e Bisceglie in superiorità numerica.
12° - Punizione velleitaria di Bertoldi. Palla fuori.
10° - Il primo giallo della sfida è comminato a Federico Cerone per gioco scorretto.
9° - Buona manovra da parte dei nerazzurri con la discesa di Partipilo dalla destra: il pallone si spegne sul fondo.
6° - Galoppata di Paloni che serve in diagonale rasoterra Bertoldi. Miale in piena area fa buona guardia.
2° - Subito primo angolo per il Bisceglie, dalla bandierina Partipilo imbecca Cioffi che trattiene nell'area romana il proprio diretto marcatore.
Ore 14:35 - Comincia la partita al Comunale di Genzano con il kick off affidato ai nerazzurri.
Ore 14:28 - Sorpresa ma comunque aspettata nell'attacco biscegliese con Cioffi titolare dal primo minuto al posto di Anibal Montaldi squalificato. Panchina imbottita di giovani primavera con Sasso e Preziosa.
Ore 14:25 - Venticinquesimo turno del campionato di serie D girone H con un Bisceglie intenzionato a proseguire la propria rincorsa al Trastevere. Non è scontato il ruolo permaflex del Cinthia Genzano, ultimo in classifica e alla ricerca disperata di punti salvezza.
  • Calcio
  • Serie D
  • Cynthia-Bisceglie
  • Nicola Ragno
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

2244 contenuti
Altri contenuti a tema
Francesco Spina: «Bisceglie si è dimostrata orfana delle istituzioni» Francesco Spina: «Bisceglie si è dimostrata orfana delle istituzioni» La nota del consigliere di opposizione all'indomani della finale degli spareggi di Eccellenza
Non basta il gol di Lucero: per Bisceglie sarà ancora Eccellenza Non basta il gol di Lucero: per Bisceglie sarà ancora Eccellenza Il Costa d'Amalfi vince in rimonta e vola in Serie D
Eccellenza, Bisceglie "all-in" a Maiori: obiettivo Serie D Eccellenza, Bisceglie "all-in" a Maiori: obiettivo Serie D I nerazzurri devono vincere o pareggiare segnando almeno due gol
Caso Bisceglie, Di Pinto: «Si giochi a porte chiuse, sarebbe opportuno per garantire equità» Caso Bisceglie, Di Pinto: «Si giochi a porte chiuse, sarebbe opportuno per garantire equità» La nota dell’Assessore allo sport del Comune di Bisceglie in vista della finale di domenica 16 giugno
Vietata ai tifosi nerazzurri la trasferta a Maiori, la dirigenza del Bisceglie: «Per equità chiediamo alla LND la disputa a porte chiuse» Vietata ai tifosi nerazzurri la trasferta a Maiori, la dirigenza del Bisceglie: «Per equità chiediamo alla LND la disputa a porte chiuse» Trasferta vietata per motivazioni di ordine pubblico
Il Costa d'Amalfi replica al Bisceglie: «Si giocherà al San Martino» Il Costa d'Amalfi replica al Bisceglie: «Si giocherà al San Martino» In una nota la società campana ha ribadito la volontà di giocare nel proprio impianto. Si va verso il divieto di trasferta
Eccellenza, il Bisceglie in una nota: «Francesco Proto a bordo campo nonostante la squalifica» Eccellenza, il Bisceglie in una nota: «Francesco Proto a bordo campo nonostante la squalifica» Il club del patron Racanati chiede chiarezza agli organi competenti
Eccellenza, il Bisceglie chiede il cambio di campo per il ritorno della finale Eccellenza, il Bisceglie chiede il cambio di campo per il ritorno della finale Date le dimensioni dell'impianto di Maiori sarebbero pochi i biglietti a disposizione per i tifosi nerazzurri
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.