Calcio. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Calcio. Foto Marcello Papagni
Calcio

Don Uva, una brutta sconfitta

Biancogialli battuti nettamente dalla Virtus Mola

Secondo stop consecutivo per il Don Uva Bisceglie, battuto dalla Virtus Mola nel pomeriggio di domenica 25 ottobre. I biancogialli non sono riusciti a reagire al doppio svantaggio subito nel primo tempo, incappando in una nuova battuta d'arresto nel campionato di Promozione pugliese. Il team biscegliese resta dunque a quota 2 punti in classifica, in compagnia proprio della compagine biancazzurra, che ha conquistato la prima vittoria stagionale e si è riscattata dalle tre sconfitte nelle scorse giornate.

Ospiti in serie difficoltà già dai primi minuti di gara: la rete dell'1-0 è stato realizzata già al 5° dal centravanti Lopez, che ha portato avanti la sua squadra. I padroni di casa hanno continuato ad alzare l'intensità offensiva, sfiorando il gol in altre circostanze. Al 24° calcio di rigore per la formazione barese, non sfruttato a dovere da Ladogana, che ha fallito il tentativo dagli undici metri. Lo stesso Ladogana, poco dopo, si è fatto perdonare l'errore dal dischetto, mettendo a segno il raddoppio. Nella ripresa sempre il Mola a creare le occasioni più pericolose, non riuscendo a firmare il tris nella prima parte di seconda frazione. Dopo diverse chance, i biancazzurri hanno siglato il definitivo 3-0 con una bellissima rete di Leggiero, direttamente da calcio d'angolo.

Il cammino del Don Uva subirà ora un ulteriore sosta forzata: seconda quanto previsto dal nuovo Dpcm, che entrerà in vigore da lunedì, tutti i tornei regionali di calcio, dall'Eccellenza alla Terza categoria, saranno sospesi.

VIRTUS MOLA-DON UVA BISCEGLIE 3-0

Virtus Mola: Leluso, Amodio (dal 79° Colella), Amoruso, Leggiero (dal 71° Gannone), Clemente, Amoruso, Guglielmi (dall'84° Fraschini), Catalano (dal 65° Gassi), Ladogana (dal 70° Ferrulli), Salvi, Lopez. Allenatore: Buccolieri. A disposizione: Di Pierro, Morisco, Tisti, Cipriani.
Don Uva Bisceglie: Roberto Troilo, Padalino (dal 61° Sasso), Pietrantuono (dall'89° Favuzzi), Angarano, Carbone, D'Addato (dal 51° Torchetti), Papagni (dal 91° De Palma), Divella, Mastrofilippo (dal 70° Di Gioia), Pasculli, Conte. Allenatore: Capurso. A disposizione: Mezzina, Davide Troilo.
Arbitro: Aratri di Bari.
Assistenti: Vitobello di Barletta e Dimonte di Barletta.
Reti: 5° Lopez, 36° Ladogana, 66° Leggiero.

PROMOZIONE PUGLIESE girone A - 4ª giornata

Atletico Acquaviva-Rinascita Rutiglianese 2-1
Borgorosso Molfetta-Sporting Apricena 0-2
Canosa-Football Acquaviva 6-0
Fesca Bari-Foggia Incedit 0-1
Lucera-Bitritto 1-4
Nuova Spinazzola-Capurso rinviata
Virtus Mola-Don Uva Bisceglie 3-0

CLASSIFICA

Bitritto 12; Canosa, Foggia Incedit* 9; Atletico Acquaviva* 7; Lucera*, Nuova Spinazzola* 6; Fesca Bari*, Rinascita Rutiglianese 4; Sporting Apricena, Football Acquaviva** 3; Don Uva Bisceglie, Virtus Mola (-1) 2; Borgorosso Molfetta 1; Capurso* 0.
* una gara in meno
** due gare in meno
  • Calcio
  • Don Uva Bisceglie
  • Promozione
  • Domenico Capurso
Altri contenuti a tema
Paganese-Bisceglie, la terna arbitrale Paganese-Bisceglie, la terna arbitrale Live score su BisceglieViva a partire dalle ore 14:30
Juve Stabia-Bisceglie 1-0, il live score Juve Stabia-Bisceglie 1-0, il live score Il match del "Menti" minuto per minuto in tempo reale
Juve Stabia-Bisceglie, i convocati Juve Stabia-Bisceglie, i convocati L'ultimo arrivato Makota tra i 23 calciatori a disposizione di mister Bucaro
Juve Stabia-Bisceglie, la terna arbitrale Juve Stabia-Bisceglie, la terna arbitrale Nerazzurri già proiettati al match dell'ottava giornata nel campionato di Serie C
Bisceglie-Cavese, posticipato il calcio d’inizio Bisceglie-Cavese, posticipato il calcio d’inizio Accolta la richiesta del club campano
Bisceglie-Cavese, i convocati Bisceglie-Cavese, i convocati Mister Bucaro non potrà contare sullo squalificato De Marino
Bisceglie-Cavese, la terna arbitrale Bisceglie-Cavese, la terna arbitrale Live score su BisceglieViva a partire dalle ore 14:30
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.