Unione Vitale e Conversano. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Unione Vitale e Conversano. Foto Marcello Papagni
Calcio

Aperto il mercato invernale dell’Unione Calcio Bisceglie

Doppio colpo di mercato dell’Unione: Marco Vitale e Davide Conversano

Si apre con due botti il mercato invernale dell'Unione Calcio Bisceglie: alla corte di mister Monopoli arrivano il centrocampista molfettese Marco Vitale e l'under andriese Davide Pio Conversano. Colpi, quelli messi a segno dalla dirigenza azzurra, che vanno ad alzare ulteriormente il tasso tecnico e le opzioni in organico dell'attuale capolista del girone A dell'Eccellenza pugliese. Vitale (classe 1993) proviene dal Borgorosso Molfetta, maglia che ha vestito nelle ultime tre stagioni, dove in questa stagione ha già collezionato 12 presenze e 3 reti mentre nella passata stagione aveva messo a referto 8 gol in 16 presenze. Per il neo azzurro, cresciuto nelle giovanili del Bari e della Primavera del Siena e con esperienze con Bisceglie, Monopoli e Molfetta, si tratta della terza esperienza con la maglia Unione dopo quelle della stagione 2016/2017 e 2020/2021. Conversano ('03), svincolatosi dal San Severo, è un esterno mancino fisicamente strutturato che si è formato transitando nei settori giovanili di Foggia, Bari, Bisceglie e Fasano, che nella passata stagione era tra le fila del Real Siti dove ha collezionato 7 presenze, dopo l'esperienza con il Team Orta Nova.

«Sono innesti mirati che alzano ulteriormente il livello della nostra rosa - commenta il direttore sportivo Roberto Storelli - numericamente e qualitativamente. Vitale è un ragazzo che conosco bene e che è un'alternativa di spessore per estro e tecnica con caratteristiche diverse dai ragazzi che già abbiamo in rosa, mentre Conversano è un esterno basso di difesa che rinforza di alternative il pacchetto Under. Una dimostrazione ancor di più, se ce ne fosse bisogno, che siamo in quella posizione in classifica e vogliamo far bene e restarci a lungo».

I due giocatori sono già a disposizione di mister Monopoli e disponibili per il match. Contestualmente all'apertura del mercato di riparazione l'Unione Calcio comunica il trasferimento a titolo temporaneo nelle file del Don Uva del giovane 2004 Felice Cristian Petrignani, a cui vanno i migliori auguri per la stagione.
  • Unione Calcio
Altri contenuti a tema
Eccellenza, arriva la terza sconfitta consecutiva per l'Unione Eccellenza, arriva la terza sconfitta consecutiva per l'Unione Saani riacciuffa due volte il Nuova Spinazzola, ma non basta
Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Gli stellati ospitano la Molfetta Sportiva. Azzurri di scena a Gravina col Nuova Spinazzola lunedì
Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Eccellenza, secondo stop consecutivo per l'Unione Calcio Bisceglie Gli azzurri cedono contro il Molfetta che resta davanti anche in classifica
Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Destini incrociati per le due biscegliesi nella ventesima del campionato di Eccellenza
Unione Calcio Bisceglie-Molfetta, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Unione Calcio Bisceglie-Molfetta, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Lo ha stabilito la prefettura a seguito dei precedenti contatti tra le tifoserie delle due squadre
Eccellenza, stop per l'Unione a Canosa Eccellenza, stop per l'Unione a Canosa Azzurri in vantaggio con Vitale, poi rimontati dai padroni di casa
Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Sfide delicate per le biscegliesi. L'obiettivo resta rimanere al vertice della classifica
Alessandro Amoroso ritira il premio "Rocco Augelli" Alessandro Amoroso ritira il premio "Rocco Augelli" Il riconoscimento dopo l'ottima stagione dello scorso anno, nella quale è risultato capocannoniere
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.