Elena Di Liddo
Elena Di Liddo
Sport a 360°

Elena, grinta Mondiale: «Mi aspetto qualcosa di importante»

Di Liddo, in Corea del Sud per i campionati iridati, si racconta a BisceglieViva: «Punto sui 100 farfalla, con l'obiettivo di arrivare in finale e giocarmi tutto»

Elezioni Regionali 2020
Elena Di Liddo si racconta in un'intervista a BisceglieViva nelle ore in cui prende il via la 18ª edizione dei Campionati Mondiali di nuoto. La kermesse iridata di Gwangju, in Corea del Sud, si concluderà domenica 28 luglio. La nuotatrice biscegliese è pronta ad affrontare l'appuntamento più importante del 2019: gareggerà nei 100 farfalla domenica 21 luglio con batterie in mattinata e semifinali nel pomeriggio, mentre la finale si terrà lunedì 22. La portacolori azzurra sarà al via dei 50 nella mattinata di venerdì 26 luglio con le eliminatorie, cui seguiranno, nel pomeriggio, le semifinali. La finale è in calendario sabato 27.

Il Mondiale in Corea del Sud è alle porte. Che cosa ti aspetti da questa rassegna iridata?
Mi aspetto qualcosa di importante, vista anche la medaglia di bronzo conquistata agli Europei di Glasgow nel 2018. Sono nel pieno della mia carriera e spero di continuare a far bene in questa stagione e nelle prossime che verranno.

Ritieni di essere al passo con le altre principali contendenti? Come ti senti sul piano psicofisico?
Conterà senza dubbio la condizione del momento, tenendo conto che ciascuna atleta si giocherà tutto nelle tre gare. Mi sono allenata sempre molto bene e con costanza; ho fatto diverse gare e i miei tempi sono pian piano migliorati, il che è incoraggiante. Ci sono le premesse per far bene in questo Mondiale.Hai svolto una preparazione particolare per presentarti a questo appuntamento?
In realtà non c'è molta differenza nell'approccio e nel lavoro da svolgere per preparare un Mondiale rispetto a un campionato italiano. La mia preparazione, partita a settembre, è stata finalizzata a ottenere il pass per l'appuntamento più importante di questa stagione e una volta conquistato ho concentrato gli sforzi per arrivare a esprimere il massimo proprio nel mese di luglio.

Che sensazioni provi nell'affrontare questo campionato iridato?
Le sensazioni e le pressioni non sono diverse da quelle già vissute e sentite l'anno scorso ai Mondiali in vasca corta in Cina. L'importante sarà credere in quel che si è fatto in preparazione.

Quali sono le rivali che temi di più?
Punterò molto sui 100 farfalla, una gara nella quale ho il settimo tempo di iscrizione. Guardare le mie avversarie, che non temo, è l'ultima cosa che faccio. Preferisco esprimere il meglio di me stessa cercando di migliorare sfida dopo sfida. Penso comunque che la svedese Sarah Sjöström abbia un altro passo rispetto a tutte. L'obiettivo è cercare di superare la semifinale, per poi giocarsi tutto in finale. Mai dire mai.
© riproduzione riservata
  • nuoto
  • Elena Di Liddo
  • Mondiali
Altri contenuti a tema
Elena Di Liddo, gli assoluti come prima occasione per Tokyo Elena Di Liddo, gli assoluti come prima occasione per Tokyo Il trofeo Settecolli darà la possibilità alla biscegliese di centrare il pass Olimpiadi
Elena Di Liddo, comincia la (lunga) scalata verso Tokyo Elena Di Liddo, comincia la (lunga) scalata verso Tokyo Il primo appuntamento per centrare la qualificazione alle Olimpiadi potrebbe essere più vicino del previsto
Laurea bis per Elena Di Liddo Laurea bis per Elena Di Liddo La campionessa biscegliese ha discusso la tesi in farmacologia
Coronavirus, rimandata la traversata di Manhattan di Daniel Douglas Di Pierro Coronavirus, rimandata la traversata di Manhattan di Daniel Douglas Di Pierro Il nuotatore biscegliese: «L'obiettivo è solo rinviato ma resta focalizzato nella mia mente»
Olimpiadi rinviate, Elena Di Liddo: «Sarebbe stato assurdo disputarle regolarmente» Olimpiadi rinviate, Elena Di Liddo: «Sarebbe stato assurdo disputarle regolarmente» La nuotatrice biscegliese a BisceglieViva: «L'obiettivo resta la qualificazione»
Olimpiadi di Tokyo rinviate al 2021 Olimpiadi di Tokyo rinviate al 2021 Gli sportivi biscegliesi di punta avranno un anno di tempo in più per entrare nella storia
Coronavirus, gli Assoluti di Riccione verso la cancellazione Coronavirus, gli Assoluti di Riccione verso la cancellazione Elena Di Liddo dovrà adeguarsi per staccare il pass per Tokyo
Ettore Loconsolo: «Non bisogna mai smettere di crederci» Ettore Loconsolo: «Non bisogna mai smettere di crederci» Il commento a caldo del biscegliese al termine della gara iridata di ciclocross
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.