Striscione in ricordo di Giorgio Di Bari
Striscione in ricordo di Giorgio Di Bari
Calcio

Gli Ultras Bisceglie ricordano Giorgio Di Bari

Striscione per il capitano nel 21° anniversario della sua scomparsa

Il campionato di Serie C è fermo, la diserzione dai gradoni del "Gustavo Ventura" - per motivi ben noti - prosegue, eppure gli Ultras Bisceglie non dimenticano. Del resto sarebbe impossibile, per i sostenitori nerazzurri, lasciare trascorrere l'anniversario della tragica scomparsa di Giorgio Di Bari senza onorarne la memoria con un gesto simbolico.

I tifosi stellati hanno dedicato uno striscione all'amato capitano, morto il 12 gennaio del 1998 per un malore mentre era a bordo della sua auto sulla strada statale 16 bis.

«Nel ricordo di un vecchio calcio che non c'è più / Giorgio Di Bari eterno capitano» recita la "pezza" affissa sul sovrappasso ferroviario di via Piave. Il tempo passa ma non cancella la figura di un calciatore e di un uomo straordinario.
  • Bisceglie calcio
  • Serie C
  • Giorgio Di Bari
Altri contenuti a tema
Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Ottimismo da parte del nuovo tecnico nerazzurro dopo la sconfitta interna contro la Reggina
Il dopogara di Bisceglie-Reggina: Roberto Cevoli Il dopogara di Bisceglie-Reggina: Roberto Cevoli Le parole del tecnico amaranto dopo la sofferta vittoria esterna ai danni del Bisceglie
Doccia fredda all'ultimo secondo per un buon Bisceglie Doccia fredda all'ultimo secondo per un buon Bisceglie Bellomo punisce i nerazzurri nel finale
Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Scontro fra un'auto e una moto. Due ragazzi in ospedale
Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Mister Carlo Prayer costretto a ricorrere alle cure ospedaliere
Bisceglie-Reggina 0-1. Beffa finale firmata Bellomo Bisceglie-Reggina 0-1. Beffa finale firmata Bellomo Segui con noi la gara del Gustavo Ventura minuto per minuto
Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il patron nerazzurro: «Non è una squadra baby»
Il Bisceglie annuncia altri due colpi Il Bisceglie annuncia altri due colpi Ingaggiati il centrale Zigrossi e il terzino sinistro Mastrilli
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.