Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. Foto Marcello Papagni

Il Bisceglie Femminile scongiura una clamorosa sconfitta sul campo del fanalino di coda

Le nerazzurre, sotto 3-1, strappano il pari in rimonta

C'è mancato poco. Il Bisceglie Femminile ha rischiato di perdere sul rettangolo della Vip Tombolo, compagine veneta fanalino di coda del massimo campionato di calcio a 5. Le nerazzurre, sotto 3-1, hanno strappato un pari concedendo così alle avversarie il primo punticino stagionale al termine di una partita che non entrerà certo negli highlights della storia del club.

Eppure il team di Francesco Ventura ha sbloccato il risultato dopo sette minuti grazie a una rete messa a segno da Marino. L'illusione di poter amministrare la situazione e conquistare un agevole successo esterno è svanita col trascorrere dei minuti e al 14° Dardanelli ha firmato il pari, risultato col quale si è chiuso il primo tempo.

Ripresa dai due volti: un incubo per il Bisceglie Femminile nella prima metà, coi gol di Balardin e Ghigliordini che sono valsi il doppio vantaggio per la formazione del piccolo comune in provincia di Padova; Federica Marino (doppietta per lei) e Vanessa hanno evitato una clamorosa sconfitta ma toccherà fare reset per provare a rilanciarsi in fretta.

La classifica non è delle migliori: sette punti racimolati in dieci giornate sono troppo pochi e al momento bisogna guardarsi anche dal penultimo posto, che significa retrocessione diretta. Previsto un intervento sul mercato per compensare la partenza del secondo portiere Giulia Bonci. Domenica 8 sfida casalinga con la matricola Virtus Ragusa.

VIP TOMBOLO-BISCEGLIE FEMMINILE 3-3

Vip Tombolo: Contesini, Testa, Ghigliordini, Fernandes Balardin, Salvador, Carpanese, Stefanello, Laurenti, Dardanelli, Vigato, Tasinato, Cicheri. Allenatore: Carluccio.
Bisceglie Femminile: Oselame, Nicoletti, Pereira, Buzignani, Jimenez, Gariuolo, Ibanez, Marino, Matijevic, Ion, Soldano, Loconsole. Allenatore: Francesco Ventura.
Arbtiri: Denis Prekaj di Treviglio, Simone Spadola di Lovere.
Cronometrista: Daniele Marco Ciriotto di Treviso.
Reti: 7'09" Marino, 14'18" Dardanelli, 22'07" Fernandes Balardin, 25'46'' Ghigliordini, 31'52" Marino, 36'18" Jimenez.
Note: ammonita Fernandes Balardin.
  • Bisceglie Femminile
  • Serie A
Altri contenuti a tema
Bisceglie Femminile, ingaggiata Russo Bisceglie Femminile, ingaggiata Russo L'innesto del portiere compensa il già annunciato addio di Bonci
Le prime parole di Nico Ventura da tecnico del Bisceglie Femminile Le prime parole di Nico Ventura da tecnico del Bisceglie Femminile «Non vedo l'ora di misurarmi con questa nuova complicata avventura»
Nico Ventura nuovo tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura nuovo tecnico del Bisceglie Femminile Debutterà nel match casalingo con la Virtus Ragusa
Crisi Bisceglie Femminile, mister Francesco Ventura si dimette Crisi Bisceglie Femminile, mister Francesco Ventura si dimette La società ha accettato la decisione del tecnico e avrebbe già scelto il successore
Bisceglie Femminile, risalire la china col fanalino di coda Vip Tombolo Bisceglie Femminile, risalire la china col fanalino di coda Vip Tombolo Nerazzurre in campo per l'anticipo della decima giornata di Serie A
Bisceglie Femminile, nulla da fare con la Salinis Bisceglie Femminile, nulla da fare con la Salinis Le nerazzurre cedono il passo alle campionesse d'Italia in carica
Il Bisceglie Femminile fa visita alla campionessa d'Italia Salinis Il Bisceglie Femminile fa visita alla campionessa d'Italia Salinis Gara ostica per le nerazzurre, reduci da tre sconfitte consecutive
Bisceglie Femminile, ancora uno stop casalingo Bisceglie Femminile, ancora uno stop casalingo Nerazzurre quartultime dopo otto turni di campionato
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.