Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Francesco Ventura tecnico del Bisceglie Femminile. Foto Marcello Papagni

Il Bisceglie Femminile scongiura una clamorosa sconfitta sul campo del fanalino di coda

Le nerazzurre, sotto 3-1, strappano il pari in rimonta

Elezioni Regionali 2020
C'è mancato poco. Il Bisceglie Femminile ha rischiato di perdere sul rettangolo della Vip Tombolo, compagine veneta fanalino di coda del massimo campionato di calcio a 5. Le nerazzurre, sotto 3-1, hanno strappato un pari concedendo così alle avversarie il primo punticino stagionale al termine di una partita che non entrerà certo negli highlights della storia del club.

Eppure il team di Francesco Ventura ha sbloccato il risultato dopo sette minuti grazie a una rete messa a segno da Marino. L'illusione di poter amministrare la situazione e conquistare un agevole successo esterno è svanita col trascorrere dei minuti e al 14° Dardanelli ha firmato il pari, risultato col quale si è chiuso il primo tempo.

Ripresa dai due volti: un incubo per il Bisceglie Femminile nella prima metà, coi gol di Balardin e Ghigliordini che sono valsi il doppio vantaggio per la formazione del piccolo comune in provincia di Padova; Federica Marino (doppietta per lei) e Vanessa hanno evitato una clamorosa sconfitta ma toccherà fare reset per provare a rilanciarsi in fretta.

La classifica non è delle migliori: sette punti racimolati in dieci giornate sono troppo pochi e al momento bisogna guardarsi anche dal penultimo posto, che significa retrocessione diretta. Previsto un intervento sul mercato per compensare la partenza del secondo portiere Giulia Bonci. Domenica 8 sfida casalinga con la matricola Virtus Ragusa.

VIP TOMBOLO-BISCEGLIE FEMMINILE 3-3

Vip Tombolo: Contesini, Testa, Ghigliordini, Fernandes Balardin, Salvador, Carpanese, Stefanello, Laurenti, Dardanelli, Vigato, Tasinato, Cicheri. Allenatore: Carluccio.
Bisceglie Femminile: Oselame, Nicoletti, Pereira, Buzignani, Jimenez, Gariuolo, Ibanez, Marino, Matijevic, Ion, Soldano, Loconsole. Allenatore: Francesco Ventura.
Arbtiri: Denis Prekaj di Treviglio, Simone Spadola di Lovere.
Cronometrista: Daniele Marco Ciriotto di Treviso.
Reti: 7'09" Marino, 14'18" Dardanelli, 22'07" Fernandes Balardin, 25'46'' Ghigliordini, 31'52" Marino, 36'18" Jimenez.
Note: ammonita Fernandes Balardin.
  • Bisceglie Femminile
  • Serie A
Altri contenuti a tema
Calcio a 5, ecco quando riparte la nuova stagione Calcio a 5, ecco quando riparte la nuova stagione Ufficializzate le date della prima giornata dei campionati nazionali
Emanuele Prenna designato per Parma-Inter Emanuele Prenna designato per Parma-Inter Il biscegliese sarà assistente nel posticipo della nona giornata di ritorno di Serie A
La Divisione ufficializza la retrocessione del Futsal Bisceglie La Divisione ufficializza la retrocessione del Futsal Bisceglie Confermate le salvezze della Diaz e del Bisceglie Femminile
Futsal Bisceglie in B, Bisceglie Femminile e Diaz salvi Futsal Bisceglie in B, Bisceglie Femminile e Diaz salvi Le decisioni della Figc riguardo le compagini partecipanti ai campionati nazionali
Bisceglie Femminile già proiettato all'annata 2020-21 Bisceglie Femminile già proiettato all'annata 2020-21 I ringraziamenti del presidente La Notte in attesa di novità su regole e format del prossimo campionato di Serie A
Il Bisceglie dovrà tornare in campo Il Bisceglie dovrà tornare in campo Confermato lo stop a tutti i tornei dilettantistici
Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Campionati conclusi, attesa per le decisioni sugli esiti Stagione ufficialmente terminata per le formazioni biscegliesi
Riforma dei campionati: boutade o proposta concreta? Riforma dei campionati: boutade o proposta concreta? La Serie C - col Bisceglie - diventerebbe semiprofessionistica
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.