Futsal Bisceglie-Atletico Cassano. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Futsal Bisceglie-Atletico Cassano. Foto Luca Ferrante

Il Cassano non fa sconti al Futsal Bisceglie

Dodicesima sconfitta consecutiva per i nerazzurri

Atletico Cassano troppo forte e il Futsal Bisceglie incappa nella dodicesima sconfitta consecutiva nel campionato di Serie A2. 8-1 il risultato finale in favore dei biancocelesti che hanno preso il largo nel primo tempo, gestendo la sfida nella ripresa. Tutto invariato sia fra le prime posizione della classifica che in fondo.

Tutti a disposizione, eccetto l'indisponibile Losito, per mister Gianpaolo Capursi. Esordio per il 2000 Ramon Tubau, ingaggiato da Gaetano Simone e soci nella giornata di giovedì 10 gennaio.

Primo acuto del match è stato per gli ospiti: triangolazione partita da Leo Moraes e conclusa da De Cillis, il cui tiro è stato respinto da Marco Sinigaglia. Al 3° il vantaggio dei biancocelesti con De Cillis, abile dalla destra a spiazzare l'estremo di casa, tradito anche dalla leggera deviazione di Almeida. Il Cassano ha insistito e un minuto più tardi ha raddoppiato grazie alla palla recuperata da Pina, che ha superato Sinigaglia e calciato a porta sguarnita. Vana la deviazione di Tiago nel tentativo di allontanare la minaccia.

Reazione dei nerazzurri affidata alle conclusioni da fuori, sempre poco imprecise e incapaci di sorprendere Di Benedetto. Ritmi molto bassi nella fase centrale del primo tempo con la formazione allenata da Pablo Parrilla che ha gestito la gara. Sulla fascia sinistra è nato il tris dell'Atletico Cassano grazie a Pina, che ha spiazzato il portiere biscegliese con un rasoterra velenoso. L'universale classe 1993 il più propositivo in area nerazzurra: il palo pieno colpito da una posizione defilatissima è stata una dimostrazione.

Futsal Bisceglie incapace di reagire e il poker di Leo Moraes, concretizzato da un'azione in solitaria del calcettista biancoceleste, ha "quasi" messo in cassaforte il risultato. Il team biscegliese ha dovuto anche contenere la gamba negli ultimi tre minuti, visto il quinto fallo commesso. All'intervallo 0-4 per gli ospiti.

Stesso monologo anche nella ripresa. A inizio frazione le occasioni dei padroni di casa sono state poche e non impegnative per Di Benedetto. Il Cassano, invece, ha gestito rendendosi solo in contropiede pericoloso. Lo 0-5 lo ha firmato Cutrignelli con un gran botta in area, su assist di Caio. Il gol della bandiera per Tiago e compagni è capitato sui piedi di Annese, servito da Gomes, che ha calciato addosso all'estremo ospite. Una buona opportunità non sfruttata al meglio per il club del tecnico Gianpaolo Capursi.

La tripletta di Pina, nonché 6-0 per gli ospiti, si è concretizzata al 32°: scambio prolungato fra Moraes e l'universale in area nerazzurra, alla fine Pina si è preso la conclusione, realizzando e battendo l'incolpevole Vitale, subentrato nel finale primo tempo a un Marco Sinigaglia dolorante. Il Futsal Bisceglie è riuscito nell'intento di siglare almeno una rete con un ottimo schema in area avversaria, concluso perfettamente da Annese a porta completamente sguarnita. Nemmeno il tempo di festeggiare che Gargantini ha punito i nerazzurri con un preciso tiro al volo, battuto Vitale e 1-7 a tre minuti dal termine. 1-8 il punteggio finale nella gara del PalaDolmen: al 39° Glaeser si è aggiunto alla lista dei marcatori di giornata.

Nel prossimo turno il Futsal Bisceglie se la dovrà vedere col Futsal Cobà, in trasferta, sabato 19 gennaio.

FUTSAL BISCEGLIE-ATLETICO CASSANO 1-8

Futsal Bisceglie: 12 Sinigaglia, 2 Tubau, 3 Iessi, 5 Annese, 6 Di Grumo, 8 Ferrucci, 9 Cassanelli, 10 Tiago, 20 Almeida, 30 Gomes, 22 Vitale. Allenatore: Gianpaolo Capursi.
Atletico Cassano: 1 Di Benedetto, 6 De Cillis, 7 Caio Junior, 8 Rella, 10 Cutrignelli, 11 Perri, 20 Volarig, 21 Pina, 27 Glaeser, 70 Leo Moraes, 96 Gargantini, 23 Casati. Allenatore: Pablo Hernan Parrilla.
Arbitri: Marco Villanova di Bari e Gianfranco Marangi di Brindisi.
Cronometrista: Lorenzo Agostinelli di Bari.
Reti: 3'08" De Cillis, 4'07" autorete di Tiago, 11'11" Pina, 16'35" Leo Moraes, 25'11" Cutrignelli, 32'54" Pina, 36'25" Annese, 36'40" Gargantini, 39'13" Glaeser.
Note: spettatori: circa 150. Ammoniti: Ferrucci (15'34"), Gargantini (27'37"), Tiago (37'06").

SERIE A2 GIRONE C - 12ª giornata
Barletta-Sandro Abate 1-4
Futsal Bisceglie-Atletico Cassano 1-8
Salinis Margherita-Futsal Cobà 3-4
Sammichele-Comprensorio Medio Basento 1-5
Real Rogit-Virtus Rutigliano 4-3
Castelfidardo-Marigliano 17-2
CLASSIFICA
Comprensorio Medio Basento 31; Sandro Abate 30; Real Rogit 28; Atletico Cassano 22; Futsal Cobà 21; Castelfidardo 16; Virtus Rutigliano, Sammichele 15; Marigliano 13; Salinis Margherita 9; Barletta 4; Futsal Bisceglie 0.
  • Futsal Bisceglie
  • Serie A2
  • Atletico Cassano
  • Gianpaolo Capursi
Altri contenuti a tema
Futsal Bisceglie, sconfitta che sa di beffa Futsal Bisceglie, sconfitta che sa di beffa I nerazzurri, avanti 2-1 nel primo tempo, hanno subito la rimonta degli avversari nella ripresa
Il Futsal Bisceglie ospita il Sammichele Il Futsal Bisceglie ospita il Sammichele Confronto tutto pugliese per la 18ª giornata di Serie A2
Marigliano escluso dal campionato di A2 Marigliano escluso dal campionato di A2 Futsal Bisceglie nella peggiore delle ipotesi ai playout
Futsal Bisceglie, avvio choc e sconfitta esterna nelle Marche Futsal Bisceglie, avvio choc e sconfitta esterna nelle Marche Il team di Capursi finisce sotto di quattro reti dopo neppure sette minuti e non riesce a risalire la china
Il Futsal Bisceglie vuole prenderci gusto Il Futsal Bisceglie vuole prenderci gusto Dopo i primi punti stagionali i nerazzurri tentano l'impresa nelle Marche
Futsal Bisceglie, tre punti sofferti Futsal Bisceglie, tre punti sofferti Prima sospirata vittoria stagionale dei nerazzurri
Futsal Bisceglie, col Marigliano è la tua occasione Futsal Bisceglie, col Marigliano è la tua occasione Ghiotta opportunità per i nerazzurri di conquistare i primi punti stagionali e sperare nella salvezza
Il Futsal Bisceglie cede al Comprensorio Medio Basento Il Futsal Bisceglie cede al Comprensorio Medio Basento La capolista del girone C gestisce molto bene la gara dilagando nel finale. Nerazzurri kappaò
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.