Calcio. <span>Foto Emmanuele Mastrodonato</span>
Calcio. Foto Emmanuele Mastrodonato
Calcio

Il direttivo della Lega Pro "sacrifica" il Bisceglie

Aleggia lo spettro della retrocessione diretta per il team nerazzurro ma Canonico non ci sta

Elezioni Regionali 2020
Stretto nella morsa dei desiderata altrui, il consiglio direttivo della Lega Pro non avrebbe trovato di meglio che rilanciare un compromesso al costo di sacrificare subito e senza mezzi termini cinque sue associate, condannandole di fatto alla retrocessione senza dar loro l'opportunità di giocarsi alcuna chance di permanenza nel terzo torneo professionistico.

L'ultima bozza trapelata al termine della riunione prevederebbe - partendo dal presupposto della neutralizzazione delle classifiche di stagione regolare - la promozione diretta in B delle prime classificate di ciascun girone (Monza, Vicenza e Reggina) e la facoltà, per le formazioni che si trovano nelle posizioni utili (comprese le pugliesi Bari, Monopoli e Virtus Francavilla), di partecipare ai playoff per la definizione della quarta compagine che accederebbe al livello superiore.

L'applicazione delle norme previste per la discesa in D sancirebbe l'immediata caduta delle ultime classificate di ciascun girone (Gozzano, Rimini e Rieti) e delle squadre che non rientrano nella forbice del divario rispetto alla potenziale avversaria degli spareggi playout. Un'autentica beffa perché gli incontri decisivi per non retrocedere si terrebbero solo tra le protagoniste dei gironi A e B mentre nel gruppo C né il Rende (a -14 dal Picerno) né il Bisceglie (a -9 dalla Sicula Leonzio) avrebbero diritto a tentare di salvarsi.

Il team nerazzurro - nello scenario peggiore - scenderebbe perciò di categoria senza neppure tornare in campo per appena un punto in più rispetto al massimo distacco tollerato per la disputa dei playout. Il piano emerso nel corso del consiglio direttivo di Lega Pro dovrebbe essere presentato nella prossima riunione del consiglio federale. Il proprietario del Bisceglie Nicola Canonico ha fatto sapere di non avere alcuna intenzione di accettare questo schema e promette battaglia insieme ai dirigenti delle altre società nelle stesse condizioni.
  • Bisceglie calcio
  • Lega Pro
  • Serie C
Altri contenuti a tema
Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Regionali, Canonico frena sulla candidatura: «Nulla è ancora deciso» Capitolo Bisceglie calcio: «Mi auguro di poter lasciare il club in buone mani»
Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Bisceglie, Angarano: «Parlerò con Canonico» Il Sindaco garantisce: «Faremo il possibile per salvare la squadra»
«Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» «Sindaco titolare del diritto sportivo: lo prevedono le norme» Nota di Francesco Spina sulla situazione del Bisceglie calcio
Al lupo! Al lupo! Al lupo! Al lupo! Bisceglie calcio, che succede?
Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» Canonico: «Lascio il Bisceglie nelle mani del Sindaco» «Attendo di conoscere i nominativi delle persone cui cedere gratuitamente la proprietà entro il 24 luglio»
Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Sala stampa, mister Grieco: «Sicula Leonzio meritava di salvarsi» Il tecnico bianconero: «Perché giocare il 27 l'andata? Siamo tornati mezz'ora prima di giocare la sfida di ritorno»
Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D Bis della Sicula Leonzio, il Bisceglie crolla in serie D L'incornata di Lele Catania suggella la terza salvezza consecutiva dei siciliani
Sicula Leonzio-Bisceglie, i convocati Sicula Leonzio-Bisceglie, i convocati Mister Mancini recupera Montero ma non avrà a disposizione Longo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.