Don Uva Bisceglie. <span>Foto Antonio Pedone</span>
Don Uva Bisceglie. Foto Antonio Pedone
Calcio

Il Don Uva concede un punto al fanalino di coda

La compagine di Capurso evita la sconfitta interna e conquista un pari che ne conferma la buona posizione di classifica

È mancato il guizzo, nel finale, per capovolgere una situazione divenuta critica e così il Don Uva Bisceglie ha concesso al Fesca Bari, fanalino di coda del girone A di Promozione, l'opportunità di conquistare il primo punticino stagionale. La squadra allenata da Domenico Capurso ha evitato la sconfitta sul sintetico del "Di Liddo" grazie a un rigore realizzato da Conte a meno di un quarto d'ora dal termine.

Gli ospiti, trovato il vantaggio con un colpo di testa di Corallo sul finire del primo tempo, hanno difeso lo 0-1 con le unghie e con i denti, rischiando già in apertura di ripresa (sfortunata la traversa centrata da Logoluso) e resistendo all'assalto biscegliese fino all'episodio del penalty concesso dall'arbitro per un tocco di mano in area barese. Gli 11 punti conquistati in 7 gare rendono soddisfacente il bottino del Don Uva, che domenica renderà visita al Polimnia con l'obiettivo di prolungare la striscia di risultati utili avviata dal successo esterno di due settimane fa sul campo del Football Acquaviva.

DON UVA BISCEGLIE-FESCA BARI 1-1

Don Uva Bisceglie: Troilo, Valente, Zagaria, Carbone, Logoluso, Lops (22' st De Cillis), Porcelli (5' st D'Addato), Addario (43' st Ragno), Gadaleta (26' st Evangelista), Pasculli (36' st Barbagallo), Conte. A disposizione: Iurilli, Pietrantuono, Sasso. All.: Capurso.
Fesca Bari: Sciannimanico, Dellino, Dibisceglie, Morelli, Spina, Spagnuolo (7' st Intranuovo), Iurlo, D'Ercole, De Cristoforo (24' st De Rosa), Paride (41' st Zedginidze), Corallo. A disposizione: Accettatura, Partipilo L., Partipilo M., Ursi, De Santis, Cinquepalmi. All.: Monteleone.
Arbitro: Alessio Casula di Taranto.
Assistenti: Gaetano Fiore di Barletta e Giovanni Sparapano di Molfetta.
Reti: 40' pt Corallo, 33' st Conte (rig.).

PROMOZIONE PUGLIESE, girone A - 7ª giornata

Arboris Belli-Capurso 1-2
Atletico Acquaviva-Nuova Spinazzola 0-2
Bitritto-Football Acquaviva 2-0
Don Uva Bisceglie-Fesca Bari 1-1
Foggia-Polimnia 2-2
Rutiglianese-Lucera 0-1
Sporting Apricena-San Ferdinando 2-2

CLASSIFICA

Nuova Spinazzola 19; Lucera 15; Arboris Belli, Polimnia, Bitritto 14; Foggia 13; Don Uva Bisceglie 11; Atletico Acquaviva, San Ferdinando 10; Capurso 7; Rutiglianese 6; Football Acquaviva, 4; Apricena, Fesca Bari 1.

PROMOZIONE PUGLIESE, girone A - 8ª giornata

Capurso-Foggia
Atletico Acquaviva-Arboris Belli
Fesca Bari-Rutiglianese
Lucera-Bitritto
Nuova Spinazzola-Sporting Apricena
Polimnia-Don Uva Bisceglie
San Ferdinando-Football Acquaviva
  • Calcio
  • Don Uva Bisceglie
  • Promozione
  • Domenico Capurso
Altri contenuti a tema
Secondo stop per i Bulls nel campionato di Promozione Secondo stop per i Bulls nel campionato di Promozione I nerazzurri guidano per oltre tre quarti ma cedono nel finale a Bitritto
Sorrento-Bisceglie, le ultimissime Sorrento-Bisceglie, le ultimissime Occasione ghiotta per entrambe le squadre di compiere un balzo importante in classifica
Don Uva, pareggio casalingo con rimpianti Don Uva, pareggio casalingo con rimpianti I biancogialli hanno impattato con la Rutiglianese, non sfruttando allo scadere un calcio di rigore
Unione sconfitta in extremis Unione sconfitta in extremis Azzurri battuti di misura dal Borgorosso Molfetta al “Poli”
Unione, si chiude il girone d'andata Unione, si chiude il girone d'andata Gli azzurri impegnati al "Poli" col Borgorosso Molfetta
Bisceglie-San Giorgio, la terna arbitrale Bisceglie-San Giorgio, la terna arbitrale Sabato prevista la rifinitura per i nerazzurri di mister Rufini
2 L'Unione saluta bomber Gennaro Manzari L'Unione saluta bomber Gennaro Manzari L'attaccante barese è approdato alla capolista Barletta
Farinola scuote il Bisceglie: «Vogliamo di più» Farinola scuote il Bisceglie: «Vogliamo di più» Mancanza di realizzazione, il terzino nerazzurro è fiducioso: «Ci sbloccheremo presto»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.