Unione Calcio Bisceglie. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Unione Calcio Bisceglie. Foto Marcello Papagni
Calcio

L'Unione cade a Manfredonia

Azzurri sfortunati. Un bel gol di Morra nel secondo tempo decide il match del "Miramare"

Punizione severa. L'Unione Calcio Bisceglie è uscita sconfitta di misura dalla sfida del pomeriggio sul campo del Manfredonia al termine di una gara strana, decisa dalla rete siglata al 13° della ripresa da Morra. Primo stop, dopo due pareggi consecutivi, per gli azzurri del presidente Enzo Pedone nel torneo di Eccellenza.

Fiducia dal primo minuto al 16enne Petrignani (in gol col Corato) al posto di Zinetti e all'estremo difensore Lullo in luogo del più giovane Di Bari. Primo sussulto di marca biscegliese al 7°, col traversone di Cicerello su cui Petrignani ha sfiorato il colpo. Sipontini al tiro con Trotta al 28° (pallone respinto) e poco pericolosi in un prima frazione caratterizzata dalla tenuta ordinata del team di Luca Rumma che invece si è fatta vedere in avanti col tirocross di Cicerello al 40° bloccato da Leuci, lesto nell'anticipare Petrignani ben servito da Compierchio al 43°.

Ripresa: inzuccata di Colangione sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina e ottimo intervento di Lullo al 51°. Il Manfredonia, nel suo momento migliore, ha capitalizzato la situazione favorevole trovando la rete dell'1-0 con una rasoiata di Morra da oltre 20 metri: pallone all'angolino, nulla da fare per il portiere dell'Unione che si era opposto in precedenza a un tentativo di Trotta.

Reazione d'orgoglio degli ospiti: il subentrato Zinetti, al 71°, ha chiamato Leuci alla respinta e poco dopo la botta di Preziosa si è spenta oltre la traversa. Ci ha provato anche Balzano all'83° (parata a terra del numero uno di casa). La supremazia territoriale degli azzurri non ha prodotto frutti: l'ultima possibilità al 96° quando il diagonale di Zinetti ha attraversato l'area del Manfredonia senza che nessuno riuscisse a intervenire. Una battuta d'arresto immeritata per Bufi e compagni, che giovedì renderanno visita al Corato (ma sul rettangolo del "Coppi" di Ruvo) nel match valido per l'andata del secondo turno della fase regionale di Coppa Italia. Domenica, invece, al "Di Liddo" sarà la volta del confronto col lanciatissimo Barletta che ha rifilato sei reti all'Alto Tavoliere San Severo.

MANFREDONIA-UNIONE CALCIO BISCEGLIE 1-0

Manfredonia (3-4-1-2): Leuci, D'Angelo, Colangione, Burdo, Coronese, Cicerelli, Partipilo, Rubino, Prota (78° Olivieri), Nino Morra (78° Antonio Morra), Trotta. Allenatore: Rufini. A disposizione: Vitulano, Ciuffreda, Roberto, Santoro, Quitadamo, Stoppiello, De Nittis.
Unione Calcio Bisceglie (4-3-3): Lullo, D'Alba, Preziosa (89° Benedetti), Andriano, Bufi, Digiorgio, Cicerello, Zingrillo (66° Balzano), Petrignani, Compierchio (77° Amoroso), Raiola (59° Zinetti). Allenatore: Rumma. A disposizione: Di Bari, Palumbo, Sannicandro, Inchingolo, Binetti.
Arbitro: De Pinto di Bari.
Assistenti: Santo e Nero di Barletta.
Reti: 58° Trotta.
Note: ammoniti Cicerelli, Prota, Preziosa, Andriano, Balzano.

ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 3ª giornata

Barletta-Alto Tavoliere San Severo 6-1
Corato-Atletico Vieste 4-3
Real Siti-Audace Barletta 2-2
San Marco in Lamis-Ostuni 2-3
Vigor Trani-Orta Nova 4-1
Manfredonia-Unione Calcio Bisceglie 1-0
Ha riposato il Mola

CLASSIFICA

Manfredonia 8; Corato 7; Real Siti 5; San Marco in Lamis, Audace Barletta, Ostuni, Vigor Trani 4; Orta Nova*, Mola*, Barletta 1922* 3; Unione Calcio Bisceglie 2; Atletico Vieste 1; Alto Tavoliere San Severo (-1) 0.
*Hanno già riposato

ECCELLENZA PUGLIESE girone A - 4ª giornata

Alto Tavoliere San Severo-Mola
Atletico Vieste-Manfredonia
Audace Barletta-San Marco in Lamis
Ostuni-Corato
Orta Nova-Real Siti
Unione Calcio Bisceglie-Barletta 1922
Riposerà la Vigor Trani
  • Eccellenza
Altri contenuti a tema
Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Spazio anche al futsal: ospite il tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura
L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» Il tecnico azzurro: «Difficile allenarsi senza l'obiettivo della partita domenicale; fondamentale il ruolo dello staff nel seguire i singoli calciatori»
Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Il responsabile della comunicazione del club nerazzurro risponderà alle domande dei lettori
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Prova ordinata ma troppo rinunciataria del team di Rumma
Unione senza timori al cospetto del Barletta Unione senza timori al cospetto del Barletta Rumma: «Il nostro obiettivo resta sempre quello di giocarcela con tutte»
Pari senza reti per l'Unione in Coppa sul campo del Corato Pari senza reti per l'Unione in Coppa sul campo del Corato Discorso qualificazione rimandato al match di ritorno. Domenica sfida casalinga al Barletta
Coppa, l'Unione incrocia il Corato Coppa, l'Unione incrocia il Corato Giovedì la gara d'andata al "Coppi" di Ruvo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.