La staffetta 4x100 misti donne con Elena Di Liddo
La staffetta 4x100 misti donne con Elena Di Liddo
Sport a 360°

Olimpiadi, Elena Di Liddo sesta con la staffetta 4x100 misti

La nuotatrice ha legato per sempre il suo nome e quello di Bisceglie alla magia dei cinque cerchi

Resterà Tokyo 2020 sulla carta ma per la storia dello sport di Bisceglie i Giochi della XXII Olimpiade, svolti con un anno di ritardo rispetto al previsto, saranno impressi nella mente come la realizzazione del grande sogno a cinque cerchi di una figlia orgogliosa della città. La nuotatrice Elena Di Liddo, alle soglie dei 28 anni, ha portato il suo nome e quello della terra in cui è nata ed è cresciuta ai massimi livelli, alla concretizzazione degli inestimabili sacrifici compiuti per costruirsi una carriera di spessore internazionale, all'affermazione in una disciplina che adesso, nel solco da lei tracciato, potrà dare vita a una tradizione e una scuola.

Domenica 1 agosto, alle 4:15 italiane (le 11:15 in Giappone), è andata in scena la finale della staffetta 4x100 misti donne. Una competizione durissima nella quale le azzurre non hanno sfigurato non riuscendo però a inserirsi nella lotta per le medaglie, riservata ad Australia, Stati Uniti e Canada che hanno fatto il vuoto fin dalla partenza dai blocchi.

Ottava ai primi cento con Margherita Panziera (1'00"03" nel dorso), l'Italia si è riscattata nella seconda frazione con Martina Carraro (1'05"88 nella rana e sesta posizione), quindi è toccato alla biscegliese che malgrado il 56"96 non ha potuto chiudere il divario mentre Federica Pellegrini, alla sua ultima uscita in ambito olimpico, ha chiuso in 53"81. Il crono complessivo di 3'56"68 è valso la sesta posizione.
La partecipazione di Elena Di Liddo ai Giochi olimpici estivi è andata perciò in archivio col raggiungimento di due finali in staffetta e forse un pizzico di rimpianto riguardo l'andamento della competizione individuale sui 100 farfalla: l'eliminazione in semifinale col tredicesimo tempo, alla luce della qualità delle prove offerte nelle staffette, lascia un pizzico d'amaro in bocca e al tempo stesso conferma quanto Di Liddo sia fondamentale per gli equilibri dei quartetti, leader carismatica del gruppo ma soprattutto un'atleta che non ha ancora dato tutto il meglio di sè. Il miglioramento progressivo della condizione fisica emerso col passare delle giornate a Tokyo, la velocità mostrata in particolare nella subacquea e l'ottima tenuta evidenziata nonostante un intenso programma con due turni e due finali nuotate nel giro di 48 ore sono le note tecniche più confortanti e le certezze sulle quali la campionessa di Bisceglie può contare. L'orizzonte lungo è Parigi 2024, a 31 anni, per sognare ancora con Bisceglie nel cuore.

NUOTO - FINALE OLIMPICA staffetta 4x100 misti donne

1. Australia (McKeown, Hodges, Mckeon, Campbell) 3'51"60
2. Stati Uniti (Smith, Jacoby, Huske, Weitzeil) 3'51"73
3. Canada (Masse, Pickrem, Macneil, Oleksiak) 3'52"60
4. Cina (Peng, Tang, Zhang, Yang) 3'54"13
5. Svezia (Coleman, Sophie Hansson, Louise Hanssson, Sjoestroem) 3'54"27
6. Italia (Panziera, Carraro, Di Liddo, Pellegrini) 3'56"68
7. Russia (Kameneva, Chikunova, Chimrova, Surkova) 3'56"93
8. Giappone (Konishi, Watanabe, Ikee, Igarashi) 3'58"12
  • Elena Di Liddo
  • Federica Pellegrini
  • Olimpiadi
  • Tokyo 2020
  • Tokyo 2021
  • staffetta 4x100
Altri contenuti a tema
Elena Di Liddo subito protagonista all'International swimming league Elena Di Liddo subito protagonista all'International swimming league La nuotatrice biscegliese seconda nei 100 farfalla a Napoli
Piscina comunale, Preziosa: «Necessario uno sforzo collettivo» Piscina comunale, Preziosa: «Necessario uno sforzo collettivo» Il consigliere di minoranza: «Evitiamo i riferimenti alle vicende passate, che di certo non risolvono il problema»
Olimpiadi, Elena Di Liddo: «Vi racconto la mia esperienza a Tokyo» Olimpiadi, Elena Di Liddo: «Vi racconto la mia esperienza a Tokyo» La nuotatrice a BisceglieViva: «L'atmosfera nel villaggio e a bordo vasca è stata incredibile. Le restrizioni non hanno influito molto»
Le Olimpiadi parlano pugliese, cinque medaglie e bilancio super positivo Le Olimpiadi parlano pugliese, cinque medaglie e bilancio super positivo Da Samele e Dell’Aquila a Stano e Palmisano: quante emozioni regalate all'Italia intera ai giochi di Tokyo
«Su impianti sportivi e scuole serve un impegno politico senza precedenti» «Su impianti sportivi e scuole serve un impegno politico senza precedenti» Olimpiadi, Francesco Boccia ringrazia Elena Di Liddo ed esorta: «Investire nello sport»
Ginnastica ritmica, splendido bronzo olimpico per Alina Harnasko Ginnastica ritmica, splendido bronzo olimpico per Alina Harnasko La giovanissima campionessa bielorussa, che in Italia ha gareggiato per l'Iris in Serie A1, realizza il suo sogno
«Hai rappresentato l'Italia e onorato Bisceglie» «Hai rappresentato l'Italia e onorato Bisceglie» Olimpiadi, il messaggio del Sindaco Angarano a Elena Di Liddo
Elena Di Liddo, cala il sipario sulle Olimpiadi: «È finita bene» Elena Di Liddo, cala il sipario sulle Olimpiadi: «È finita bene» La biscegliese: «Potrei disputare ora le gare individuali, ho preso il mio vero ritmo dalle staffette»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.