Picerno-Bisceglie, il live score. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Picerno-Bisceglie, il live score. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Picerno-Bisceglie 0-2, il live score

Rivivi il match di Coppa Italia minuto per minuto

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Viviani" di Potenza, il live score in tempo reale e minuto per minuto del match d'andata di Coppa Italia di Serie C girone M, tra Picerno e Bisceglie. Per seguire l'andamento della partita dei nerazzurri è sufficiente restare sempre collegati su questa pagina, che si aggiornerà automaticamente ogni 60 secondi.
Coppa Italia Serie C girone M - Prima giornata
20:30 Picerno-Bisceglie 0-2

Coppa Italia Serie C girone M - Seconda giornata
Bisceglie-Picerno giovedì 12 settembre al "Gustavo Ventura" (20:30)

PICERNO-BISCEGLIE 0-2

Picerno (3-5-2): 12 Cavagnaro, 4 Fontana, 7 Vacca (dal 76° 5 Pitarresi), 13 Caidi, 15 Lorenzini (dal 60° 19 Sparacello), 16 Donnarumma, 17 Nappello (dal 60° 10 Kosovan), 20 Calabrese (dal 70° 11 Esposito), 24 Melli, 27 Vrdoljak (dal 60° 8 Langone), 28 Fiumara. Allenatore: Domenico Giacomarro. A disposizione: 1 Fusco, 22 Pane, 6 Bertolo, 18 Sambou, 23 Calamai, 29 Montagno, 9 Santaniello.
Bisceglie (4-3-1-2): 1 Casadei, 2 Diallo (dal 65° 27 Ferrante), 4 Wilmots, 9 Montero, 15 Cardamone, 16 Abonckelet (dal 46° 11 Rafetrainiaina), 17 Longo (dal 46° 10 Gatto), 21 Turi, 23 Piccinni, 24 Ungaro (dal 75° 6 Mastrippolito), 25 Hristov. Allenatore: Rodolfo Vanoli. A disposizione: 12 Ndiaye, 3 Tarantino, 5 Zigrossi, 8 Cavaliere, 20 Spedaliere, 26 Murolo.
Reti: 59° Gatto, 88° Montero.
Arbitro: Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.
Assistenti: Marco Orlando Ferraioli e Marco Croce di Nocera Inferiore.
Note: spettatori paganti 300 circa. Ammoniti: Piccinni (16°), Turi (37°), Vacca (56°). Calci d'angolo 3-2. Recupero: primo tempo 3 minuti, secondo tempo 4 minuti.

IL MATCH MINUTO PER MINUTO

Ore 22:25 - Picerno-Bisceglie termina 0-2. Gara molto equilibrata con i nerazzurri che nella ripresa si portano avanti con Gatto, per poi chiudere il discorso con Montero. Una punizione troppo severa per i lucani. Appuntamento al ritorno di giovedì 12 settembre al "Gustavo Ventura". Per le due squadre ora la seconda giornata del campionato di Serie C: gli stellati ospiteranno il Catanzaro mentre il Picerno riceverà il Rieti.

93° - Destro di Caidi che termina di poco a lato. Occasione per i rossoblu per accorciare quantomeno le distanze.

92° - Il Bisceglie si difende col Picerno che mantiene il possesso palla. Si attende solamente il fischio finale.

92° - Punizione per il Picerno dalla destra.

89° - Gol che di fatto chiude la gara d'andata di Coppa Italia di Serie C.

88° - Colpo di testa di Wilmots per Montero che a tu per tu con Cavagnaro raddoppia! Picerno-Bisceglie 0-2!

88° - GOL BISCEGLIE!


84° - Altro fallo su Esposito; punizione dalla destra per il Picerno.

82° - Azione personale di Gatto dalla destra: l'attaccante nerazzurro non è riuscito a servire nessun compagno al centro dell'area. Rimessa dal fondo per Cavagnaro.

81° - Il Bisceglie amministra molto bene il vantaggio. Il team rossoblu ci prova.

78° - Ancora il Picerno in avanti: Esposito entra in area e mette al centro la palla con Casadei che riesce a bloccare a terra.

76° - Nuovo cambio per il Picerno con l'ingresso di Pitarresi, subentrato a Vacca.

75° - Altra sostituzione per i nerazzurri: Ungaro lascia il posto a Mastrippolito.

74° - Senza esito l'angolo con Piccinni che conquista una preziosa rimessa laterale.

73° - Kosovan viene chiuso dalla difesa nerazzurra ma riesce a guadagnare un corner.

71° - Punizione dalla sinistra per il Picerno battuta da Esposito, Casadei esce e blocca la sfera.

70° - Mister Giacomarro si gioca la carta Esposito al posto di Calabrese.

70° - Progressione di Fiumara che ha provato un destro, terminato a lato.

68° - Calabrese, dalla sinistra, spedisce alta la palla. Opportunità da dimenticare.

68° - Kosovan calcia proprio sulla barriera nerazzurra, che allontana il pericolo.

67° - Kosovan agganciato da Rafetrainiaina. Punizione per il Picerno dai trenta metri.

65° - Altro cambio per mister Vanoli: Diallo lascia il posto a Ferrante.

62° - Occasione Picerno: sinistro di Kosovan con Casadei che non trattiene la sfera. Palla poi a Sparacello che spedisce alto.

60° - Triplo cambio per i rossoblu: Sparacello, Kosovan e Langone entrano al posto di Lorenzini, Nappello e Vrdoljak.

59° - Sinistro imprendibile di Alessandro Gatto che porta in vantaggio i suoi! Picerno-Bisceglie 0-1! Seconda rete stagionale per l'attaccante nerazzurro dopo il gol col Rende.

59° - GOL DEL BISCEGLIE!


57° - Gatto batte il calcio piazzato con la palla che sfiora il palo alla destra di Cavagnaro.

56° - Punizione dai venti metri per il Bisceglie per un fallo di Vacca (ammonito) su Ungaro.

55° - Sinistro dai venti metri di Fiumara, palla che termina a lato.

53° - Gatto riceve il pallone in area di rigore ma lo stoppa con un braccio. Fallo e punizione per i padroni di casa.

52° - Il Bisceglie prova a insistere per cercare la rete del vantaggio.

48° - Bell'azione del Bisceglie: Ungaro serve il subentrato Gatto che esita un momento prima di calciare. Un difensore rossoblu devia la sfera in fallo laterale. Occasione sfumata.

46° - Subito occasione per i lucani con Nappello che ha servito l'accorrente Vacca, Casadei blocca il rasoterra del calciatore rossoblu.

46° - Due cambi per i nerazzurri: Rafetrainiaina e Gatto subentrano ad Abonckelet e Longo.

46° - Comincia il secondo tempo di Picerno-Bisceglie.

Ore 21:17 - L'arbitro manda le squadre negli spogliatoi dopo tre minuti di recupero.

46° - Sul secondo angolo Cavagnaro esce e blocca la sfera.

45° - Montero chiuso da Lorenzini. Il calciatore nerazzurro è riuscito a conquistare il corner.

44° - Fallo a centrocampo di Lorenzini su Montero. Punizione per i nerazzurri.

41° - Riprende il gioco. Il Bisceglie rimane temporaneamente in 10.

40° - Gioco fermo per soccorrere Abonckelet, rimasto a terra dopo un contrasto.

39° - Sull'altro fronte destro a giro di Calabrese finito alto sopra la traversa. Rimessa per Casadei.

38° - Gran sinistro da fuori area di Diallo, Cavagnaro blocca senza problemi.

37° - Scivolata di Turi che stende Calabrese, prendendo anche la palla. Per il direttore di gara è punizione e giallo per il calciatore stellato.

35° - Cross di Turi per Ungaro, che però commette fallo in attacco. Punizione per i lucani.

34° - Il Bisceglie mantiene il possesso palla da diversi minuti ma non trova spazio per impensierire Cavagnaro.

33° - Ritmi blandi in questa fase della partita.

29° - Cross di Vrdoljak troppo lungo per tutti. Rimessa dal fondo per Angelo Casadei.

28° - Punizione dai venticinque metri per il Picerno: Abonckelet stende Donnarumma. Gioco fermo con l'ingresso dei componenti dello staff medico.

25° - Senza esito il secondo angolo dei padroni di casa.

24° - Sinistro di Vacca che termina fuori con la deviazione di un calciatore nerazzurro. Sarà corner.

23° - Il Bisceglie si difende dagli attacchi del Picerno: Donnarumma si prende un tiro dalla distanza, terminato a lato. Nessun problema per Casadei.

18° - Sul primo angolo per il Picerno colpo di testa di Caidi, grande parata di Casadei, che si allunga e respinge.

17° - Calcio piazzato battuto da Nappello deviato in corner.

16° - Fiumara ci ha provato dalla distanza ma Piccinni devia il pallone con una mano, secondo l'arbitro. Punizione dai venti metri per i rossoblu. Anche ammonito il difensore nerazzurro.

14° - Gran rovesciata di Longo, su assist di Ungaro. La palla però è terminata fuori.

13° - Fallo su Turi fermato da Lorenzini. Solo richiamato il calciatore biancorosso.

12° - Fallo in attacco del Bisceglie calcio su Calabrese. Punizione per il Picerno nella propria metà campo.

11° - Senza esito il calcio d'angolo ma il team stellato avrà una rimessa laterale in attacco sulla sinistra.

10° - Cross di Abonckelet deviato da Fontana. Primo corner per i nerazzurri.

8° - Ancora fase di studio tra le due formazioni.

6° - Fallo di Abonckelet su Melli a centrocampo. Punizione per il Picerno.

3° - Primo tentativo anche per il Bisceglie: Longo serve Ungaro dai trenta metri che calcia alto, non impensierendo Cavagnaro.

2° - Conclusione dalla distanza di Vacca alta sopra la traversa. Rimessa dal fondo per Casadei.

1° - Padroni di casa scesi in campo con la maglia rossa e blu e pantaloncini blu. Casacca arancione da trasferta per il team biscegliese.

20:30 - Cominciata Picerno-Bisceglie.

20:27 - Le squadre fanno il loro ingresso il campo sul rettangolo del "Viviani" di Potenza.

20:26 - 37 i tifosi biscegliesi, collocati nel settore ospiti, al seguito della sfida tra Picerno e Bisceglie.

20:24 - Per il Bisceglie calcio in corso anche la campagna abbonamenti. Già 250 tessere vendute a Tabaccheria Sant'Andrea.

20:18 - Le squadre sono già rientrate negli spogliatoi. Tra poco l'inizio della gara.

20:15 - L'ultimo precedente tra Picerno e Bisceglie risale al 2017 nel campionato di Serie D: in quell'occasione, fra le mura amiche del "Gustavo Ventura", la sfida terminò 1-1 coi gol di Tedesco per i rossoblu e Montaldi per gli stellati. Nel complesso una vittoria per entrambe e due i pareggi.

20:11 - L'incontro sarà diretto da Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola. Ad assisterlo saranno Marco Orlando Ferraioli e Marco Croce di Nocera Inferiore.

20:05 - Ex di turno il mediano biancorosso Mario Vrdoljak, protagonista con la maglia del Bisceglie nella stagione 2017-2018.

20:02 - Entrambe le formazioni hanno ridisegnato l'assetto rispetto al debutto in Serie C di domenica 25 agosto: mister Giacomarro ha riconfermato dal buon pareggio con la Cavese i soli Fontana e Lorenzini. Il tecnico varesino Rodolfo Vanoli dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Casadei tra i pali, Turi, Piccinni, Hristov e Cardamone in difesa. A centrocampo spazio a Wilmots, Abonckelet e Diallo mentre la coppia d'attacco sarà formata da Montero, Longo e Ungaro. Non è escluso un arretramento di Ungaro come trequartista per un 4-3-1-2.

20:00 - Faccia a faccia in due episodi tra Picerno e Bisceglie. In palio l'accesso al secondo turno della Coppa Italia di Serie C. Primo confronto al "Viviani" di Potenza, domicilio provvisorio della compagine del piccolo centro lucano, neopromossa nel terzo livello calcistico nazionale con pieno merito in virtù della vittoria del girone H di Serie D.
  • Bisceglie calcio
  • Coppa Italia
  • live score
  • Picerno
Altri contenuti a tema
Tanti interrogativi, un solo imputato: mister Vanoli Tanti interrogativi, un solo imputato: mister Vanoli Il tecnico friulano è sulla graticola: Avellino la prova d'appello?
Bisceglie, martedì la ripresa degli allenamenti Bisceglie, martedì la ripresa degli allenamenti I nerazzurri dovranno preparare il difficile match di Avellino
Il dopogara di Bisceglie-Potenza, Rodolfo Vanoli Il dopogara di Bisceglie-Potenza, Rodolfo Vanoli Il trainer lombardo: «Facciamo un passo indietro e lavoriamo sodo per recuperare»
Bisceglie-Potenza 0-3, il live score Bisceglie-Potenza 0-3, il live score Segui con noi la sfida del "Gustavo Ventura" in tempo reale
La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Rodolfo Vanoli La sala stampa di Bisceglie-Picerno: Rodolfo Vanoli Il tecnico stellato è soddisfatto della prova dei suoi
Il Bisceglie va sotto, reagisce e trova la qualificazione ai sedicesimi di Coppa Il Bisceglie va sotto, reagisce e trova la qualificazione ai sedicesimi di Coppa Il gol del Picerno a metà ripresa mette in allarme i nerazzurri, che ristabiliscono la parità grazie a Manicone e amministrano nel finale
Il Bisceglie insegue rassicurazioni e un passaggio del turno Il Bisceglie insegue rassicurazioni e un passaggio del turno Nerazzurri di scena al "Ventura" col Picerno per il ritorno di Coppa (start ore 20:30, live score sul nostro sito dalle 20:00)
Bisceglie-Picerno 1-1, il live score Bisceglie-Picerno 1-1, il live score Rivivi il match del "Gustavo Ventura"
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.