Rende-Bisceglie, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Rende-Bisceglie, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Calcio

Rende-Bisceglie 3-0, nerazzurri kappaò in Calabria

Rivivi la cronaca del match del "Lorenzon"

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Marco Lorenzon" di Rende, il live score aggiornato in tempo reale e minuto per minuto del match valido per l'ottava giornata del campionato di Serie C, girone C, tra Rende e Bisceglie.
SERIE C GIRONE C - Ottava giornata (sabato 20 e domenica 21 ottobre)
sabato ore 14:30 / Paganese-Catania 2-4
sabato ore 14:30 / Trapani-Rieti 3-0
sabato ore 16:30 / Vibonese-Sicula Leonzio 1-0
sabato ore 18:30 / Matera-Casertana 2-2
sabato ore 20:30 / Juve Stabia-Monopoli 2-1
domenica ore 14:30 / Siracusa-Potenza 0-1

domenica ore 15:00 / Viterbese-Cavese rinviata
domenica ore 16:30 / Rende-Bisceglie 3-0
lunedì ore 14:30 / Reggina-Virtus Francavilla
Riposa il Catanzaro

RENDE-BISCEGLIE 3-0

Rende (3-4-3): 1 Savelloni, 2 Vitteritti, 6 Minelli, 9 Vivacqua (dall'86° 8 Godano), 11 Rossini, 13 Germinio, 16 Franco (dal 74° 4 Cipolla), 17 Blaze (dak 74° 24 Calvanese), 20 Laaribi (dal 62° 15 Giannotti), 21 Awua, 23 Sabato (dall'88° 14 Di Giorno). Allenatore: Francesco Modesto. A disposizione: 12 Palermo, 5 Sanzone, 19 Galli, 25 Crusco.
Bisceglie (3-5-2): 1 Crispino, 5 Markic, 6 Maccarrone (dal 24° 2 Calandra), 7 Onescu (dal 75° 3 Raucci), 8 Toskic (dal 52° 9 De Sena), 10 Starita (dal 75° 4 Bottalico), 13 Maestrelli, 15 Longo, 19 Risolo, 21 Scalzone, 23 Giacomarro. Allenatore: Ciro Ginestra. A disposizione: 12 Addario, 14 Camporeale, 16 Beghdadi, 18 Messina, 20 Sisto.
Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia.
Assistenti: Amir Salama di Ostia Lido e Domenico Fontemurato di Roma.
Reti: 3° Laaribi, 18° Awua, 84° Vivacqua.
Note: spettatori e incasso non ancora comunicati. Ammonito 4° Maccarrone, 33° Onescu, 37° Maestrelli, 54° Rossini, 55° Starita. Calci d'angolo: 1-3.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

Ore 18:21 - Triplice fischio finale. Il Rende ha meritato la vittoria su un Bisceglie con poco mordente ed irriconoscibile rispetto alle ultime positive prestazioni. Una sconfitta, la terza in esterna stagionale, che deve far molto riflettere.

93° - Sulla battuta Risolo e Bottalico di fronte a cinque avversari in barriera. A giro sul primo palo, Savelloni legge bene la traiettoria.

92° - Risolo sbilanciato serve Scalzone scivolando a terra. L'attaccante longilineo viene fermato bruscamente al limite dell'area. Punizione.

90° - Giunti al termine dei novanta minuti. Assegnati tre minuti di recupero.

88° - Ultimo cambio per i padroni di casa con l'ingresso di Di Giorno al posto di Sabato.

86° - Standing ovation per Vivacqua sostituito da Godano.

84° - Il gol: Vivacqua sul filo del fuorigioco approfitta del colpo di testa allungato di Rossini e supera in volata Markic. Il centravanti rennitano si trova a tu per tu con Crispino e lo brucia in uscita

84° - TRIS DEL RENDE


82° - Suggerimento lungo di Calandra che finisce nella terra di nessuno. Savelloni recupera con facilità la sfera.

81° - Triangolazione rapida Giannotti-Rossini con quest'ultimo che si libera di Longo ma viene anticipato da Raucci dai quindici metri.

79° - Pochissime occasioni da segnare in questi minuti. Il Rende fa accademia e cerca di addormentare la partita.

76° - Rimessa laterale lunga e duello in area tra Sabato e Scalzone. L'attaccante nerazzurro reclama il penalty ma per il giudice di gara è tutto regolare.

75° - Ginestra esaurisce le tre sessioni di sostituzione e pertanto terminano qui i cambi per gli ospiti.

74° - Doppio cambio per entrambe le formazioni: Raucci e Bottalico rilevano Onescu e Starita per il Bisceglie mentre Calvanese e Cipolla rimpiazzano Blaze e Franco per il Rende.

72° - Lungo suggerimento di Franco dalla trequarti per Vivacqua che si invola verso la porta di Crispino ma con ritardo. Il portiere stabiese salva la propria retroguardia in uscita.

70° - Braccio largo e trattenuta di Giannotti su Giacomarro. Reazione nervosa del numero ventitré stellato ma l'arbitro grazia entrambi. Punizione da bordo campo per i nerazzurri.

67° - I ritmi iniziano ad abbassarsi, è il Bisceglie che reagisce di più alzando il proprio baricentro di venti metri. Rende che fa buona guardia al risultato.

67° - Si muovono le panchine delle due squadre. Giocatori in fase di riscaldamento e pronti all'ingresso.

64° - Bisceglie che si scopre adottando sin da ora lo stratagemma del "tutto per tutto": lanci lunghi in contropiede che tentano di sorprendere i tre difensivi biancorossi. Risolo tenta di lanciare a rete Scalzone, servito purtroppo male.

62° - Prima sostituzione per il Rende. Proprio Momo Laaribi si accomoda in panchina facendo spazio a Giannotti.

61° - Punizione velenosa di Laaribi che taglia tutta la difesa; sotto rete i biscegliesi risolvono in calcio d'angolo.

60° - Fiammata improvvisa del Rende con Vivacqua che sorprende la difesa nerazzurra ma si allunga troppo il cuoio. Crispino in uscita rimedia in fallo laterale.


55° - Rinvio su punzione di Savelloni e contrasto a centrocampo in elevazione fra Franco e Starita; il primo ha la peggio ed è giallo per il bomber stellato.

55° - Punizione lunga del Bisceglie, palla di rimbalzo per De Sena che prova ad avviarsi da solo verso la porta; il numero nove stellato viene però colto in offside.

54° - Prima ammonizione per i padroni di casa. Rossini riceve il cartellino giallo.

53° - De Sena ci prova subito su prezioso assist di Starita in piena area ma il pallone si spegne sul fondo.

52° - Secondo cambio per il Bisceglie. Carmine De Sena rileva Toskic.

51° - Angolo respinto e capovolgimento di fronte di Rossini. Bella combinazione sulla destra con Awua che in velocità supera Crispino in uscita ma non inquadra la porta. Pallone sull'esterno della rete!

50° - Palleggio di Scalzone e tiro di punta dal limite dell'area. Minelli devia di stinco in corner.

49° - Ghiotta occasione per il Bisceglie!!! Distrazione di Minelli, Starita colpisce al volo. Savelloni è battuto ma la palla finisce al di sopra della traversa!


48° - Nerazzurri più propositivi in questo frangente, si nota una certa reazione maturata già negli spogliatoi.

47° - Secondo corner per il Bisceglie. Palla spiovente di Toskic e colpo di testa di Longo: alto.

Ore 17:32 - Partiti per la riprese. Nessuna sostituzione adoperata dai due allenatori.

Ore 17:31 - Le due squadre sono tornate in campo per la ripresa.

Ore 17:17 - Termina qui la prima frazione di gioco. Il Rende tiene il Bisceglie alle corde, con pochissime idee e molto nervoso. 2-0 per i rennitani al rientro negli spogliatoi.

47° - Uno-due rapido Scalzone-Toskic. Il montenegrino si allarga sulla destra e crossa morbido di prima intenzione ma Savellone para con tranquillità.

45° - Due minuti di recupero segnalati dall'assistente dell'arbitro. Starita riceve un pallone dalla destra e viene spinto in area da Sabato; l'arbitro lascia proseguire non ravvisando intenzione da parte del difensore.

42° - Laaribi libera in mediana dopo un cross di Calandra intercettato: passaggio rapido a Vitteritti che vola sulla destra ma il numero due biancorosso viene stoicamente fermato da Toni Markic.

40° - Troppe palle lunghe e batti e ribatti a centrocampo. La partita ha ritmi elevati ma attualmente latita di occasioni degne di nota. Fallo di Starita su Vitteritti e punizione dall'area di rigore per gli ospitanti.

37° - Ammonito anche Maestrelli per aver fermato Laaribi in fuga. Fortunatamente non è stato considerato quale ultimo uomo. Punizione per il Rende dai venticinque metri.

33° - Onescu recupera il pallone sulla fascia destra tenendo con sé la maglietta di Vitteritti. Giallo per l'ex Fidelis Andria.

32° - Punizione del propositivo Laaribi sulla destra; pronta la difesa nerazzurra a respingere.

31° - Rossini in volata sulla sinistra crossa in piena area. Laaribi in ritardo.

29° - Torna il bel tempo sullo stadio "Marco Lorenzon" che ha dato accoglienza ai dieci tifosi biscegliesi accorsi a Rende in occasione di questa partita. Non siamo ancora a conoscenza del totale spettatori.

26° - Maestrelli contrasta Vivacqua con pallone lontano. Il centravanti calabrese viene soccorso dai medici a bordo campo. I tifosi vogliono l'ammonizione per il difensore biscegliese.

24° - Ginestra corre ai ripari. Fuori un Maccarrone troppo nervoso rimpiazzato da Calandra che si sposta sulla destra della difesa. Bisceglie che passa al 4-3-3 con Longo e Markic centrali.

22° - Cross troppo lungo di Sabato per Laaribi. Tenta quest'ultimo in acrobazia ma il pallone si spegne sul fondo. Buon momento per i rennitani.

19° - Adesso per i nerazzurri si fa dura. Ginestra tenta di impostare la squadra con un approccio più aggressivo spostando Toskic sulla trequarti. 3-4-1-2 per i viaggianti.

18° - Progressione di quaranta metri di Awua che si libera di due marcatori, converge al centro fintando il tiro e dal limite dell'area di collo pieno destro deposita nell'angolino più lontano per Crispino.

18° - RADDOPPIO DEL RENDE


17° - Rude intervento di Scalzone su Franco, dolorante a terra. Punizione per il Rende e l'attaccante stellato graziato dal direttore di gara.

14° - Occasione per il Bisceglie: pallone in mischia dentro l'area gestito da Onescu e Starita. Il rumeno tenta il tiro, respinto da Vitteritti sui piedi di Starita. L'ex Pro Piacenza tenta di girarsi per centrare la porta ma perde il controllo. Pericolo scampato per i padroni di casa.

13° - Provvidenziale Giacomarro in tackle su Germinio in volata sulla fascia destro. Palla in fallo laterale.

11° - Giacomarro atterrato duramente da Franco. Il calabrese chiede scusa al giocatore biscegliese che, in risposta, lo spinge lontano. Parapiglia sfumato dagli altri calciatori in campo.

10° - Cross lungo di Scalzone dalla destra ricacciato da Sabato in corner, il primo della sfida. Il tiro dalla bandierina è solamente sfiorato da Longo, forse sbilanciato da Savelloni in uscita.

8° - Primo sussulto offensivo per i nerazzurri con uno scatto di Longo, tallonato da Minelli. Palla sul fondo.

8° - Laaribi a terra, stoppato da Giacomarro. Punizione a lunga gittata del Rende.

6° - Gran bel momento per Momo Laaribi, al secondo score consecutivo dopo quello di Siracusa. Bisceglie in difficoltà schiacciato nella propria metà campo.

4° - Gara subito in salita per il Bisceglie. Ginestra si agita già nervosamente in panchina. Durante l'esultanza dei calabresi giallo ai danni di Maccarrone per proteste.

3° - Erroraccio in fase di disimpegno di Maestrelli. Ne approfitta Laaribi che in corsa penetra in area e fulmina Crispino con un diagonale sinistro.

3° - GOL DEL RENDE


1° - Subito veemente il Rende con Vivacqua che reclama per una poco corretta ribattuta di Maestrelli. L'arbitro lascia scorrere.

Ore 16:30 - Fischio d'inizio! Partiti con Rende-Bisceglie, palla a favore dei biscegliesi.

Ore 16:28 - Squadre appena scese in campo al "Lorenzon". Rennitani con la classica divisa biancorossa. Bisceglie con una sgragiante maglia gialla, terza divisa della società.

Ore 16:25 - Ancora cinque minuti prima del fischio d'inizio. Cielo coperto e campo non in perfette condizioni.

Ore 16:21 - Squadre negli spogliatoi per il rituale riconoscimento eseguito dalla terna arbitrale prima dell'ingresso in campo.

Ore 16:17 - Per i biancorossi calabresi mister Modesto concede una maglia da titolare da Laaribi posto come perno offensivo. L'ex centrocampista di Cagliari e Reggina ha virato sui calciatori che hanno preso parte alla trasferta di giovedì. Ancora out per infortunio Actis Goretta.

Ore 16:15 - Ultimi minuti di riscaldamento per le due formazioni. Nerazzurri con il consueto 3-5-2. Poteva esserci una possibile chance per Calandra dal primo minuto, in sostituzione di Jakimovski infortunato, ma mister Ginestra ha preferito centellinarne l'impiego. Sarà Giacomarro a spostarsi nella zona di competenza del macedone. Torna Toskic nel ruolo di playmaker avanti alla difesa.

Ore 16:00 - Gara spartiacque di questo primo scorcio di stagione per Rende e Bisceglie. Il Rende, già vittorioso con il Siracusa nell'ultimo turno infrasettimanale, desidera proseguire nella sua marcia da mina vagante del campionato di serie C dimenticando le tre sconfitte consecutive dell'ultimo mese. Il Bisceglie arriva allo stadio "Lorenzon" di Rende a caccia della prima vittoria esterna stagionale, sperando di rimpinguare il bottino reti fatte per ora fermo a quattro segnature.
  • Bisceglie calcio
  • Serie C
  • Rende
  • Rende-Bisceglie
  • Rende-Bisceglie live score
  • risultato Rende-Bisceglie
Altri contenuti a tema
Bisceglie a Siracusa senza Maestrelli Bisceglie a Siracusa senza Maestrelli Il difensore è stato squalificato per una giornata
Sportilia scivola al tie break sull'ostico campo di Tuglie Sportilia scivola al tie break sull'ostico campo di Tuglie Prima sconfitta stagionale per il team di Nuzzi
Ginestra: «Siamo questi. Dovremo lottare per la salvezza fino alla fine» Ginestra: «Siamo questi. Dovremo lottare per la salvezza fino alla fine» L'amara analisi del trainer nerazzurro al termine della gara persa col Monopoli
Scienza: «Temevo questo Bisceglie. L'abbiamo saputa vincere gestendo bene il finale» Scienza: «Temevo questo Bisceglie. L'abbiamo saputa vincere gestendo bene il finale» Il commento del tecnico del Monopoli a fine partita
1 Bisceglie generoso ma spuntato, il Monopoli passa di misura Bisceglie generoso ma spuntato, il Monopoli passa di misura Il gol di Doudou decide un derby controllato dagli ospiti
Bisceglie-Monopoli 0-1, Doudou firma la prima sconfitta interna nerazzurra Bisceglie-Monopoli 0-1, Doudou firma la prima sconfitta interna nerazzurra Segui in diretta dal "Ventura" il derby dell'Adriatico
Scienza non si fida del Bisceglie Scienza non si fida del Bisceglie Il tecnico del Monopoli «Non dobbiamo sottovalutarli. Sanno essere molto pericolosi»
Ginestra sprona il Bisceglie alla prova del derby col Monopoli Ginestra sprona il Bisceglie alla prova del derby col Monopoli Il trainer stellato: «Cuore, cattiveria e passione per fare risultato»
© 2001-2018 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.