Giudice sportivo
Giudice sportivo
Calcio

Stangata sulla Nocerina: semifinale playoff in campo neutro e a porte chiuse

L'aggressione ai dirigenti nerazzurri Mastrototaro e Milillo è stata punita anche con un'ammenda di 3500 euro

Guai per la Nocerina. La formazione rossonera di mister Gianni Simonelli sarà costretta a giocare la gara unica della semifinale playoff (se con Gravina o Nardò lo si saprà domenica al termine delle partite dell'ultimo turno di stagione regolare) senza fattore campo. Il giudice sportivo ha punito il club molosso (recidivo) con un turno di squalifica al "San Francesco", motivo per cui il team campano dovrà spostarsi su un altro impianto e disputare la partita a porte chiuse (il che equivale a un danno anche nei confronti dei sostenitori di una delle due formazioni pugliesi, che non potranno assistere alla semifinale).

Secondo quanto disposto, il provvedimento ai danni della Nocerina è stato adottato "per avere un proprio sostenitore aggredito con calci e schiaffi due dirigenti della società ospitata che si trovavano in tribuna. A seguito dell'aggressione uno dei due dirigenti presentava vistosa epitassi, mentre l'altro presentava segni di mancamento tanto da rendere necessario l'intervento dei sanitari presenti a bordo campo. Inoltre al termine della gara, diversi steward, spintonavano ed insultavano i calciatori avversari andati a festeggiare la vittoria sotto il settore occupato dai propri sostenitori ed uno di questi colpiva un calciatore avversario con uno schiaffo. Si rendeva necessario l'intervento delle Forze dell'Ordine per consentire ai calciatori di raggiungere gli spogliatoi.

Al termine della gara, infine, veniva indebitamente aperto un cancello che dagli spalti consentiva l'accesso di numerose persone al recinto di gioco. Sanzione di 3500 euro così determinata in considerazione della estrema gravità della condotta tenuta dagli addetti alla sicurezza con violazione dei doveri inerenti al servizio pubblico cui erano adibiti, nonché in considerazione dei danni cagionati alla incolumità fisica dei soggetti aggrediti e della recidiva reiterata".
  • Serie D
  • Nocerina
  • Serie D girone H
Bisceglie calcio

Bisceglie calcio

Tutti i contenuti

2203 contenuti
Altri contenuti a tema
Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Eccellenza, Foggia Incedit-Bisceglie a porte chiuse Sarà possibile seguire la partita sulla pagina Facebook dei nerazzurri
Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Eccellenza, Bisceglie nella tana dell'Incedit. L'Unione riceve il Real Siti Stellati a caccia del 12º urrà consecutivo, gli azzurri devono tornare a vincere
Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Eccellenza, tutto facile per Bisceglie con la Molfetta Sportiva Nerazzurri subito in vantaggio e partita tutta in controllo
Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Eccellenza, le biscegliesi tra conferme e riscatto Gli stellati ospitano la Molfetta Sportiva. Azzurri di scena a Gravina col Nuova Spinazzola lunedì
Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Bisceglie forza 10: Polimnia battuto 2-0 Un gol per tempo dei nerazzurri al Madonna d'Altomare di Polignano
Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Prove di fuga per il Bisceglie, che guarda al derby Unione-Molfetta Destini incrociati per le due biscegliesi nella ventesima del campionato di Eccellenza
Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Eccellenza, Bisceglie riceve il Corato. Unione a Canosa Sfide delicate per le biscegliesi. L'obiettivo resta rimanere al vertice della classifica
Eccellenza, Bisceglie sbanca Mola e consolida il primato Eccellenza, Bisceglie sbanca Mola e consolida il primato Nerazzurri in 10 dal 20' del primo tempo. Tutte le reti nella ripresa
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.