Andrea Pellegrino
Andrea Pellegrino
Tennis

Pellegrino si ferma a un passo dall'impresa

Il biscegliese gioca a viso aperto col numero uno del tabellone Sonego, che la spunta al match tie-break

Tenacia, capacità di giocare a viso aperto col numero uno del tabellone principale e arrendersi mai. Sono tutte caratteristiche che Andrea Pellegrino ha mostrato nel primo turno dei campionati italiani assoluti a Todi contro Lorenzo Sonego, terzo miglior azzurro secondo la classifica Atp e numero 46 del mondo. Un match durissimo e super equilibrato, al quale il biscegliese è arrivato a un passo dall'impresa, complice qualche errore di troppo concesso al connazionale. Un'opportunità non sfruttata a dovere, davvero per poco, che ha costretto il ragazzo pugliese a lasciare all'esordio il torneo, con la consapevolezza di continuare a potersela giocare con chiunque, partendo anche con gli sfavori del pronostico.

Nei primi scambi dell'incontro il 23enne ha tenuto molto bene testa al suo avversario e al quarto gioco è riuscito a strappare il servizio, portandosi avanti per 3-1. Il biscegliese ha messo più volte in difficoltà il numero 46 del mondo con la sua battuta e ha potuto così conservare il break di vantaggio (5-2). Il torinese però ha reagito e ha ribaltato il punteggio fino al 5-5, sfruttando qualche indecisione col dritto del rivale. Pellegrino ha provato a spuntarla sul 6-5 in suo favore, ma non ha colto le quattro chance di set point concesse da Sonego, che ha tenuto alla fine a fatica il servizio. Tie-break quasi senza storia: il 25enne piemontese ha preso le redini del match, chiudendo il primo set (7-4 il punteggio del tie-break).

Sotto di un parziale, il 23enne non ha mollato e accusato il colpo, anzi: un break in apertura di secondo ha dato coraggio al numero 341 della classifica mondiale. Sonego non è riuscito a impensierire il suo avversario, per recuperare immediatamente lo svantaggio. Il biscegliese, avanti 4-2, non ha ripetuto l'errore commesso nel primo set e ha addirittura conquistato un secondo break, ripetendosi poi alla battuta. Secondo set chiuso 6-2.

Il match tie-break ha deciso la gara. Il tennista pugliese ha messo fin da subito la testa avanti di uno o due mini break di vantaggio. Sul 9-6 Pellegrino ha fallito tre occasioni per accedere agli ottavi di finale: il torinese ha riacquisito fiducia in se stesso ed è passato avanti sul 10-9, prima di chiudere in suo favore l'incontro.
  • Andrea Pellegrino
  • Tennis
  • campionati italiani
  • Atp
Altri contenuti a tema
Pellegrino iscritto per le qualificazioni degli Us Open Pellegrino iscritto per le qualificazioni degli Us Open Il tennista biscegliese pronto a una nuova esperienza sul cemento americano
Pellegrino esce di scena a Cordenons Pellegrino esce di scena a Cordenons Il biscegliese sconfitto dal francese Muller. Si avvicina un nuovo best ranking
Pellegrino, grande impresa a Cordenons Pellegrino, grande impresa a Cordenons Il biscegliese batte in tre set la testa di serie numero uno Laslo Djere e si assicura i quarti di finale
Pellegrino avanza a Cordenons: ora super sfida agli ottavi Pellegrino avanza a Cordenons: ora super sfida agli ottavi Il tennista biscegliese eguaglia il suo best ranking
Pellegrino si ferma ai quarti di finale a San Benedetto del Tronto Pellegrino si ferma ai quarti di finale a San Benedetto del Tronto Il biscegliese sconfitto dall'attuale detentore del titolo
Sporting Club alle fasi finali della "Coppa delle province" Sporting Club alle fasi finali della "Coppa delle province" La squadra della Bat, rappresentata anche da tre atleti del team biscegliese, ha ricevuto i complimenti del presidente Lodispoto
Pellegrino raggiunge i quarti di finale a San Benedetto del Tronto Pellegrino raggiunge i quarti di finale a San Benedetto del Tronto Il tennista biscegliese ha regolato in rimonta lo spagnolo Marti Pujolras
Pellegrino, grande occasione a San Benedetto del Tronto Pellegrino, grande occasione a San Benedetto del Tronto Il biscegliese, testa di serie numero uno del tabellone, ha superato il match d'esordio
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.