Filiberto Dri. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Filiberto Dri. Foto Sara Angiolino
Basket

Trasferta insidiosa per i Lions a Sant’Antimo

Il team di coach Marinelli a caccia della sesta affermazione consecutiva sull’ostico parquet della formazione campana

L'imperativo è non fermarsi. Lions Bisceglie a caccia della sesta vittoria di fila nel match in programma domenica al PalaPuca (palla a due ore 18) valido per la prima giornata di ritorno nel gruppo D del torneo di Serie B Old Wild West. I nerazzurri di coach Gigi Marinelli dovranno piegare Sant'Antimo, formazione che finora ha saputo fare tesoro del fattore campo, conquistando sette successi su otto incontri giocati sul parquet di casa. Compito tutt'altro che agevole ma senza dubbio nelle possibilità di Andrea Chiriatti e compagni, che nelle ultime gare hanno saputo coniugare le riconosciute e spiccate qualità in attacco e un atteggiamento difensivo decisamente più confacente alle necessità di un campionato competitivo.

Chiudere l'area, concedere il minor numero possibile di secondi tiri e fermare il contropiede degli avversari caratterizza parte del piano partita preparato dallo staff tecnico nerazzurro: la capacità di correre in campo aperto di Provenzani, Carnovali e Gambarota (ex di turno oltre all'ala forte Luongo) è una delle armi a disposizione del team guidato da Enzo Patrizio, che può fare affidamento su Matrone, uno dei rimbalzisti offensivi più temibili della categoria. Il rendimento interno di Sant'Antimo è di tutto rispetto: perso il derby con Pozzuoli al debutto, il team campano ha infilato una striscia di affermazioni, compresa quella pesante ai danni di Salerno.
Bisceglie non ha alcuna intenzione di arrestare la sua corsa al vertice della classifica: troppo il terreno perduto ingenuamente nel corso di un girone d'andata a due velocità.

L'ambiente chiede conferme importanti ai Lions, cresciuti sotto tutti gli aspetti e peraltro con ulteriori margini di miglioramento sui due lati del campo. Le prove sempre più positive di alcuni giocatori, la qualità più alta della circolazione di palla e della reattività in difesa inducono i sostenitori nerazzurri all'ottimismo. Espugnare Sant'Antimo è assolutamente necessario per tenere il passo delle battistrada del girone.
L'incontro sarà diretto da Francesco Di Luzio di Cernusco sul Naviglio (Milano) e Simone Guerra di Vigevano (Pavia).
  • Lions Basket Bisceglie
Altri contenuti a tema
Emergenza Coronavirus, rinviato il match Lions Bisceglie-Valmontone Emergenza Coronavirus, rinviato il match Lions Bisceglie-Valmontone Lo ha deciso la Fip di concerto con le leghe che rappresentano le società partecipanti ai campionati nazionali maschili e femminili
Serie B, restano solo due squadre a -4 dai Lions Serie B, restano solo due squadre a -4 dai Lions Nerazzurri sempre quarti con un buon margine rispetto alle inseguitrici
I Lions espugnano Pozzuoli con una buona prova difensiva I Lions espugnano Pozzuoli con una buona prova difensiva L’accelerazione decisiva dei nerazzurri nell'ultimo periodo. Quarto posto in classifica consolidato
Lions in campo sabato a Pozzuoli nell'anticipo Lions in campo sabato a Pozzuoli nell'anticipo I nerazzurri, decisi a consolidare il quarto posto, vanno a caccia della quindicesima vittoria stagionale nel confronto sul parquet del team guidato dall’ex Mariano Gentile
I Lions piegano Scauri, ma quanta fatica I Lions piegano Scauri, ma quanta fatica Quattordicesimo successo per i nerazzurri, sempre quarti in classifica. Decisivo un 9-0 nel momento più caldo della sfida
Lions, operazione riscatto. C'è Scauri al PalaDolmen Lions, operazione riscatto. C'è Scauri al PalaDolmen Il campionato entra nel vivo. Sfida al fanalino di coda da non prendere sottogamba
Serie B, Bisceglie manca l'occasione per accorciare sul terzetto di testa Serie B, Bisceglie manca l'occasione per accorciare sul terzetto di testa Lotta apertissima per l'accesso ai playoff e per non retrocedere. Il fanalino di coda Scauri batte Nardò e la società salentina annuncia il blocco dei compensi
I Lions scivolano a Matera ma conservano il vantaggio della differenza canestri negli scontri diretti I Lions scivolano a Matera ma conservano il vantaggio della differenza canestri negli scontri diretti Nerazzurri ora a -6 dal terzo posto
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.