Splendida coreografia al PalaDolmen per la Di Pinto Panifici
Splendida coreografia al PalaDolmen per la Di Pinto Panifici
Basket

Una Di Pinto Panifici spettacolare mantiene l'imbattibilità fra le mura amiche

I nerazzurri regolano Chieti con una grande prestazione

La Di Pinto Panifici Bisceglie continua la sua striscia positiva fra le mura amiche del PalaDolmen battendo Chieti 74-71.

Strepitosa la prestazione dei nerazzurri che non hanno per niente sfigurato contro una formazione sicuramente più forte e profonda, costruita per un campionato di vertice.

Ottima la prova di Daniele Tomasello che ha tenuto testa conquistando diversi rimbalzi oltre a mettere a segno 12 punti; ancora decisivo Gianni Cantagalli che con le sue triple ha messo in seria difficoltà gli avversari e sontuoso ancora una volta il playmaker Marco Rossi. Grande cornice di pubblico al palazzetto di via Ruvo con tantissimi tifosi biscegliesi che hanno sostenuto i Lions durante tutto l'arco del match.

Partenza sprint della formazione allenata da Gigi Marinelli che si è subito portata avanti con un parziale di 7-0. I biancorossi però hanno recuperato portandosi sul 14-14 a tre minuti alla fine del primo quarto. Sfida molto equilibrata: le triple di Andrea Chiriatti e Cesare Zugno (sullo scadere della frazione) hanno concluso 23-18 i primi dieci minuti del match in favore dei biscegliesi.

Al rientro Sava Razic ha suonato la carica completando un gioco da tre punti (appoggio a canestro e un tiro libero, complice il fallo commesso da Gueye). Gli ospiti però non sono stati a guardare infliggendo un parziale di 8-0 a Marco Rossi e compagni. La compagine abruzzese, grazie anche a un fallo antisportivo fischiato a Daniele Tomasello, è arrivata al massimo vantaggio (+6). 36-41 il risultato al termine dei primi due periodi.

Nel terzo quarto le triple di Marco Rossi, Gianni Cantagalli e Gianluca Tredici hanno eliminato il gap e due canestri in entrata di Antonio Smorto hanno contribuito al ribaltone, coi Lions avanti anche di 11 lunghezze. Perfetta la prestazione dei nerazzurri dopo la pausa con gli ospiti che hanno fatto molta fatica a concludere al meglio le proprie azioni d'attacco. 62-53 il punteggio alla fine del quarto con la squadra allenata da Gigi Marinelli assoluta protagonista sul parquet del PalaDolmen.

La Di Pinto Panifici ha cominciato a gestire le energie nei primi minuti dell'ultimo quarto stabilizzando a 11 lunghezze il gap con gli avversari. Break dei biancorossi che sono riusciti a portarsi a -2 dai Lions Bisceglie, grazie anche a due conclusioni, una da due e una da tre punti, di Gueye. A meno tre dalla sirena finale Chieti ha impattato su quota 66. La splendida stoppata di Tomasello, i liberi di Cantagalli e Gueye e la tripla di Gialloreto hanno segnato sul tabellone il punteggio di 72-71 a trenta secondi dalla fine. L'appoggio di Daniele Tomasello ha messo Bisceglie a +3 sugli ospiti. L'ultimo possesso di Ponziani e soci è stato vanificato da una formidabile difesa dei nerazzurri che hanno chiuso il match sul 74-71.

Nel prossimo turno la Di Pinto Panifici Bisceglie sarà di scena sull'ostico parquet di Porto Sant'Elpidio mentre Chieti ospiterà il giovane Catanzaro.

DI PINTO PANIFICI BISCEGLIE-CHIETI 74-71

Di Pinto Panifici Bisceglie: Rossi 8, Smorto 15, Cantagalli 19, Tredici 9, Tomasello 12, Chiriatti 4, Razic 3, Zugno 3, Kushchev 1. N.e.: Quarto di Palo. Allenatore: Luigi Marinelli.
Chieti: .Milojevic 4, Meluzzi 9, Di Carmine 2, Gialloreto 16, Rotondo 2, Di Emidio 9, Ponziani 16, Staffieri, Gueye 13. N.e.: Sigismondi. Allenatore: Domenico Sorgentone.
Arbitri: Gianluca Cassiano di Roma e Michel Bavera di Desio.
Parziali: 23-18, 36-41, 62-53.
Note: uscito per cinque falli: Chiriatti. Tiri da due: Di Pinto Panifici Bisceglie 16/32, Chieti 24/37. Tiri da tre: Di Pinto Panifici Bisceglie 7/24, Chieti 4/20. Tiri liberi: Di Pinto Panifici Bisceglie 21/26, Chieti 11/13. Rimbalzi: Di Pinto Panifici Bisceglie 19, Chieti 22. Assists: Di Pinto Panifici 15, Chieti 6.

SERIE B GIRONE C - 9ª giornata
Teramo-Giulianova 59-51
Catanzaro-Nardò 69-79
Di Pinto Panifici Bisceglie-Chieti 74-71
Ancona-Campli 92-65
Civitanova-Pescara 62-79
Senigallia-Corato 83-78
San Severo-Porto Sant'Elpidio 78-48
Riposa Fabriano
CLASSIFICA
San Severo 16; Di Pinto Panifici Bisceglie 14; Pescara, Fabriano, Giulianova 12; Senigallia, Ancona 10; Chieti, Corato 8; Nardò, Civitanova 6; Porto Sant'Elpidio, Catanzaro, Teramo 4; Campli -4.

Campli 4 punti di penalizzazioni; Lamezia ritirata dal campionato.
SERIE B GIRONE C - 10ª giornata
Nardò-Teramo
Fabriano-Ancona
Chieti-Catanzaro
Campli-Pescara
San Severo-Senigallia
Corato-Civitanova
Porto Sant'Elpidio-Di Pinto Panifici Bisceglie
Riposerà Giulianova
  • Serie B
  • #unastoriaimportante
  • Luigi Marinelli
  • Lions Bisceglie
Altri contenuti a tema
I Lions Bisceglie si smarriscono nel terzo quarto e cedono in casa contro Mestre I Lions Bisceglie si smarriscono nel terzo quarto e cedono in casa contro Mestre I nerazzurri non riescono a sfruttare il turno casalingo
Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti Nuovo colpo in entrata per i Lions Bisceglie: Stefano Rubinetti L’esterno romano classe 1998 è già al lavoro insieme ai suoi nuovi compagni. Constantin Maralossou lascia il gruppo
Lions Bisceglie sconfitti da una Jesi implacabile Lions Bisceglie sconfitti da una Jesi implacabile I nerazzurri, senza Fontana e con Rodriguez non al meglio, cedono alla maggiore concretezza degli avversari
I Lions Bisceglie puntano ad un’altra vittoria nella sfida interna con Jesi I Lions Bisceglie puntano ad un’altra vittoria nella sfida interna con Jesi Nerazzurri in campo sabato al PalaDolmen: palla a due alle 20:30
Lions Bisceglie, occasione da sfruttare nel confronto diretto con Padova Lions Bisceglie, occasione da sfruttare nel confronto diretto con Padova Nerazzurri a caccia del primo successo sotto la gestione Origlio. Inizio anticipato alle ore 16
Under 17 Eccellenza, i Lions Bisceglie sfidano Francavilla Under 17 Eccellenza, i Lions Bisceglie sfidano Francavilla Tutto in una partita. Palla a due alle 20:30, ingresso gratuito al PalaDolmen
Snodo cruciale in prospettiva salvezza per i Lions Bisceglie a Imola Snodo cruciale in prospettiva salvezza per i Lions Bisceglie a Imola I nerazzurri mettono nel mirino la vittoria contro l’Andrea Costa
Lions Bisceglie sconfitti sul campo di Fabriano nell’infrasettimanale Lions Bisceglie sconfitti sul campo di Fabriano nell’infrasettimanale I nerazzurri di coach Origlio pagano un avvio balbettante e percentuali troppo basse
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.