Il portiere Di Bari. <span>Foto Marcello Papagni</span>
Il portiere Di Bari. Foto Marcello Papagni
Calcio

Unione, pochi rischi e tanta concretezza

Una prova pratica alla base del successo di Trani. Lunedì pomeriggio il calendario del campionato di Eccellenza

Vincere in trasferta e passare un turno di Coppa a una settimana dallo start del campionato. Le premesse dell'annata 2020-2021, per l'Unione Calcio Bisceglie, sembrano piuttosto lusinghiere. La giovane formazione azzurra messa nelle mani di Luca Rumma ha segnato tre reti nelle prime due uscite ufficiali della stagione e dimostrato di potersi calare nella dimensione di una categoria costellata da insidie.

La sesta partecipazione consecutiva del sodalizio presieduto da Enzo Pedone al massimo torneo calcistico regionale si aprirà domenica 4 ottobre ma l'Unione conoscerà la sua avversaria della prima giornata solo lunedì 28 settembre, quando saranno diffusi i calendari di un girone A di Eccellenza reso dispari dalla rinuncia della Sly che il comitato regionale ha ritenuto non compensare con un ulteriore ripescaggio.

Diversi gli aspetti positivi emersi dalla sfida vinta domenica al comunale di Trani: Vincenzo Bufi e compagni hanno concesso ben poco alla Vigor malgrado la trama del match, una volta sbloccato il risultato da Amoroso dopo appena quattro minuti, potesse lasciare presagire un atteggiamento molto più spigliato e irruento da parte dei padroni di casa. L'Unione non ha corso particolari pericoli per l'intero arco dei 90 minuti e quando Raiola ha potuto sfruttare il suggerimento del subentrato Compierchio (ottimo il suo impatto) per colpire in ripartenza, gestire la situazione è stato ancora più semplice.

Sul piano tattico, Rumma ha schierato per due volte, al fischio d'inizio, una formazione identica. Idee chiare per il giovane trainer biscegliese, al lavoro per dare una personalità marcata al suo gruppo. Minuti, nel secondo tempo anche per il centrocampista bitontino Filippo Balzano la cui qualità sarà indispensabile nel percorso verso la salvezza.
  • Luca Rumma
  • Vigor Trani
  • Coppa Italia Eccellenza
Altri contenuti a tema
«L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre «L'Eccellenza deve ripartire». Il grido dei capitani di 20 squadre Tra i firmatari della lettera Vincenzo Bufi dell'Unione Calcio Bisceglie
Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Leonardo Pedone eletto delegato assembleare Figc Puglia Incarico federale per il direttore generale dell'Unione Calcio Bisceglie
L'Unione congeda Filippo Balzano L'Unione congeda Filippo Balzano Il talentuoso centrocampista bitontino ha firmato per il Brindisi in Serie D
Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Le ultime sul Bisceglie calcio nella quinta puntata di Terzo Tempo Spazio anche al futsal: ospite il tecnico del Bisceglie Femminile Nico Ventura
L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» L'Unione vuole mantenersi concentrata. Rumma: «Lavoriamo per farci trovare pronti al momento della ripresa» Il tecnico azzurro: «Difficile allenarsi senza l'obiettivo della partita domenicale; fondamentale il ruolo dello staff nel seguire i singoli calciatori»
Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Torna "Terzo Tempo", ospite Gianni Casella Il responsabile della comunicazione del club nerazzurro risponderà alle domande dei lettori
Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre Dilettanti e giovanili regionali fermi fino al 24 novembre La Federcalcio pugliese ha chiesto alle società di interrompere gli allenamenti in attesa di linee guida più chiare dal ministero
Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Di Rito fa la differenza, l'Unione cede al Barletta Prova ordinata ma troppo rinunciataria del team di Rumma
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.