Vibonese-Bisceglie, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Vibonese-Bisceglie, il live score (Foto Cristina Scarasciullo)
Calcio Aggiornamenti in Diretta

Vibonese-Bisceglie 2-0

Rivivi il live minuto per minuto dallo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia

In tempo reale con BisceglieViva, dallo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia, il live score aggiornato in tempo reale e minuto per minuto del match valido per la ventesima giornata (prima di ritorno) del campionato di Serie C, girone C, tra Vibonese e Bisceglie.
SERIE C GIRONE C - 20esima giornata (domenica 30 dicembre)
ore 14:30 / Juve Stabia-Siracusa 1-0
ore 16:30 / Vibonese-Bisceglie 2-0
ore 16:30 / Potenza-Catanzaro 1-5
ore 16:30 / Rieti-Matera 4-0
ore 16:30 / Catania-Monopoli 2-0
ore 16:30 / Rende-Paganese 1-2

ore 16:30 / Reggina-Trapani 1-1
ore 16:30 / Sicula Leonzio-Viterbese 0-2
ore 18:30 / Cavese-Casertana 1-2
Riposa la Virtus Francavilla

CLASSIFICA
Juve Stabia (-1) 46; Trapani (-1), Catania 37; Catanzaro 34; Rende (-1) 31; Monopoli (-2), Vibonese 29; Reggina 27; Casertana 26; Potenza 25; Cavese 22; Sicula Leonzio 20; Rieti 19; Virtus Francavilla 18; Bisceglie, Siracusa (-1), Viterbese 15; Matera (-8), Paganese 8.

Viterbese sette partite in meno
Catanzaro, Catania, Monopoli, Reggina, Cavese, Virtus Francavilla e Siracusa una partita in meno

VIBONESE-BISCEGLIE 2-0

Vibonese (3-4-3): 1 Mengoni, 3 Tito, 5 Silvestri, 6 Prezioso (dal 64° 17 Melillo), 7 Finizio (dall'87° 11 Ciotti), 8 Obodo, 9 Çani (dal 64° 19 Bubas), 15 Collodel, 20 Taurino (dal 77° 13 Cammileri), 21 Altobello, Scaccabarozzi (dal 77° 26 Maciucca). Allenatore: Nevio Orlandi. A disposizione: 22 Viscovo, 2 Franchino, 4 Malberti, 14 De Carolis, 16 Donnarumma, 18 Raso, 25 Carrozza.
Bisceglie (4-4-2): 1 Crispino, 4 Bottalico (dall'88° 16 Beghdadi), 5 Markic, 7 Onescu, 10 Starita, 13 Maestrelli (dal 64° 2 Calandra), 14 Camporeale (dal 64° 11 Jakimovski), 15 Longo (dall'84° 9 De Sena), 19 Risolo, 21 Scalzone (dall'88° 18 Messina), 23 Giacomarro. Allenatore: Antonio Bruno. A disposizione: 12 Addario, 3 Raucci, 17 Antonicelli, 25 Casella.
Arbitro: Giuseppe Collu di Cagliari.
Assistenti: Luca Testi di Livorno e Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto.
Reti: 59° Prezioso, 85° Collodel.
Note: spettatori 1200 circa, paganti e incasso non ancora comunicati. Ammoniti: Prezioso (59°), Bottalico (83°). Calci d'angolo: 2-2. Espulso l'allenatore del Bisceglie Bruno al 73°. Cambi di modulo: Vibonese 5-3-2 dal 77°, Bisceglie 3-4-3 dall'84°.

LIVE SCORE MINUTO PER MINUTO

Finita: Vibonese-Bisceglie 2-0. Decidono i gol di Prezioso al 59° e Collodel all'86°. I nerazzurri restano in piena zona playout dopo la prima gara del girone di ritorno. Le tre settimane di sosta del campionato di Serie C potranno solo far bene al team stellato, che alla ripresa del torneo dovrà sciogliere il nodo riguardo la guida tecnica.

95° - Sinistro a giro alto di Tito.

93° - Lungo possesso palla della squadra di Orlandi su un rettangolo di gioco malridotto.

92° - I risultati dagli altri campi, fatta eccezione per la sconfitta di misura del Siracusa a Castellammare, non sono favorevoli agli stellati.

91° - Cinque i minuti di recupero concessi dall'arbitro Collu di Cagliari.

90° - Matura un'altra battuta d'arresto esterna per il Bisceglie.

89° - Mengoni blocca la conclusione di Risolo da fuori.

88° - Calcio d'angolo senza esito per i padroni di casa.

88° - Messina subentra a Scalzone, Beghdadi ha rilevato Bottalico. Debutto in C per il ragazzo nato nel 2001.

87° - Quinto e ultimo cambio per la Vibonese: Ciotti per Finizio.

86° - Bubas sfiora il tris: supera Crispino con un tocco preciso ma il pallone si ferma a pochi centimetri dalla porta e Markic evita guai peggiore alla sua squadra.

86° - Gara praticamente chiusa.

85° - Rocambolesca autorete di un calciatore nerazzurro sul tiro di Collodel da fuori area. Vibonese-Bisceglie 2-0

85° - GOL VIBONESE


84° - Dentro Carmine De Sena per i nerazzurri. Esce Andrea Longo.

83° - Break di Tito che subisce fallo da Bottalico. Ammonizione ingenerosa per il centrocampista stellato.

82° - Il pallone scorre molto lentamente sulla superficie di gioco. Condizioni quasi al limite della praticabilità. Continua a piovere su Vibo Valentia.

80° - Nulla di fatto per la punizione in favore della Vibonese. Il Bisceglie recupera palla.

79° - I padroni di casa guadagnano un calcio piazzato da posizione centrale a circa 25 metri di distanza dalla porta difesa da Crispino.

78° - La Vibonese passa a cinque in difesa. Orlandi si copre: vuole proteggere il gol di vantaggio.

77° - Altri due cambi per la Vibonese: Taurino lascia il posto a Camilleri. Pronto anche Maciucca: fuori Scaccabarozzi.

75° - Si fa dura per il Bisceglie, sotto di un gol a un quarto d'ora dal termine della sfida su un autentico acquitrino.

73° - L'arbitro allontana Antonio Bruno, "reo" di essersi spinto troppo oltre nel dare suggerimenti ai suoi a gioco fermo.

71° - Botta da fuori di Giacomarro. Mengoni se la cava in due tempi.

70° - Punizione per il Bisceglie da buona posizione. Bravo il subentrato Calandra nel guadagnarsi il fallo.

68° - Destro di Risolo deviato in angolo. Terreno in condizioni impossibili. Piove a dirotto.

66° - Starita pericolosissimo. Tirocross che sfila senza che nessun compagno del centravanti nerazzurro riesca a raggiungere la palla.

64° - Bubas rileva Çani. Pronto anche Calandra per i nerazzurri, al posto di Maestrelli. Jakimovski subentra a Camporeale.

63° - Girandola di cambi in arrivo. Fuori Prezioso, dentro Melillo per la Vibonese.

60° - Una batosta psicologica per il Bisceglie, punito proprio nel momento in cui era parso poter gestire la situazione senza correre pericoli.

59° - Cartellino giallo per l'autore del gol, che ha tolto la maglia per festeggiare la rete appena realizzata.

59° - Cross di Tito per l'ex Prezioso che con una conclusione angolata ha mandato il pallone alle spalle di Crispino. Vibonese-Bisceglie 1-0.

59° - GOL VIBONESE


58° - Markic concede il primo corner alla Vibonese.

57° - Splendido riflesso di Crispino sul tiro a botta sicura di Taurino, servito da un cross di Tito dalla sinistra. Parata decisiva dell'estremo stellato, che salva il risultato.

56° - Ci prova Onescu su cross di Starita dalla bandierina. Palla sul fondo.

56° - Primo calcio d'angolo del match. Lo batterà il Bisceglie.

55° - Vantaggio della Paganese, fanalino di coda, sul campo del Rende.

55° - Cross di Bottalico fuori misura.

54° - Diluvia su Vibo Valentia.

53° - Il Bisceglie prova a ripartire ma il dialogo tra Starita e Scalzone è davvero difficile.

52° - Punizione per la Vibonese senza esito.

51° - La pioggia incide non poco sulla circolazione di palla della compagine di casa.

50° - Terreno di gioco sempre più pesante. Un dato di cui bisognerà tenere conto nella ripresa. Il Bisceglie ha in panchina Jakimovski, che potrebbe tornare utile alla causa, sempre che le sue condizioni fisiche ne consentano l'utilizzo. Il centrocampista macedone non si è mai completamente ristabilito da un guaio alla spalla sinistra.

49° - Pioggia battente ora su Vibo Valentia.

48° - Cross basso di Prezioso, pallone allontanato da Giacomarro.

47° - Fallo tattico di Maestrelli su Finizio. Il difensore rischia l'ammonizione.

46° - L'impressione è che un episodio possa incidere pesantemente sull'andamento della gara.

Ore 17:32 - Riprende il gioco al "Razza". Nessuna sostituzione.

Squadre al riposo: Vibonese-Bisceglie 0-0. Padroni di casa pericolosi in una sola circostanza, al 26° con Çani la cui inzuccata sottomisura si è spenta a lato. Nerazzurri troppo schiacciati per mezz'ora, quindi più a loro agio nel fraseggio. Bottalico, servito da Camporeale, ha sprecato una buona opportunità calciando debolmente dal limite. Fuori di poco una punizione dalla distanza di Scalzone.

48° - La Vibonese non riesce a costruire nulla di concreto.

47° - Non accade nulla di significativo. Ultime battute del primo tempo.

45° - Sorprendendo un po' tutti, Collu ha concesso ben tre minuti di extratime. Davvero tanti.

45° - Non è esclusa una chiusura della prima frazione senza alcun recupero.

44° - La linea difensiva nerazzurra mette ancora Taurino in fuorigioco.

43° - Bisceglie decisamente più tonico in questo finale di tempo.

42° - Volge al termine un primo tempo nel quale, caso curioso, finora non ci sono stati né cartellini gialli né calci d'angolo.

41° - Il terreno di gioco tradisce Tito. Cross alle stelle.

40° - Prezioso calcia fuori da oltre 20 metri.

39° - Sinistro rasoterra dal limite di Bottalico, servito di tacco da Camporeale, parato facilmente da Mengoni.

38° - Maestrelli guadagna campo sull'out sinistro, si accentra e spreca tutto con qualcosa che non è né un tiro né un passaggio.

37° - Funziona la tattica del fuorigioco degli stellati sulle verticalizzazioni degli avversari. Taurino è fermato in offside.

36° - I viaggianti sembrano aver preso le misure di una Vibonese meno arrembante.

35° - Staff sanitario del Bisceglie costretto a intervenire. Scalzone è stato colpito da un rimpallo fortuito rimanendo a terra.

35° - Mengoni anticipa Starita lanciato da Risolo.

34° - Buco dei nerazzurri sulla trequarti, Collodel non ne approfitta calciando nel peggiore dei modi dal limite dell'area. Pallone in curva.

33° - Crispino blocca l'ennesimo cross di Tito dal versante offensivo sinistro del team di casa.

32° - Nella circostanza Maestrelli ha riportato un colpo. Gioco fermo per alcuni secondi, poi il difensore stellato si è ristabilito.

31° - Scalzone calcia direttamente sul fondo, non troppo lontano dal bersaglio.

30° - Camporeale costringe Silvestri a spendere un fallo a 25 metri dalla porta difesa da Mengoni. Ottimo spunto del giovane biscegliese. Punizione per i nerazzurri. Sulla palla Scalzone.

29° - Predominio evidente della Vibonese, che "ai punti" meriterebbe il vantaggio.

27° - Clamorosa chance sprecata dalla formazione di Orlandi. Traversone di Collodel dalla sinistra per Çani che ha colpito malissimo di testa sciupando l'opportunità per sbloccare il risultato a pochi passi da Crispino.

25° - Bisceglie incapace di costruire trame offensive degne di nota. Molti gli errori dei centrocampisti, specie di Bottalico e Giacomarro. Scalzone e De Sena sono praticamente isolati.

24° - Tirocross di Risolo, presa facile per Mengoni.

23° - Vibonese propositiva ma poco concreta.

22° - Destro a giro di Taurino su calcio piazzato. La palla termina alta.

21° - Sugli sviluppi del calcio piazzato tentativo di Finizio respinto da un calciatore ospite e sulla prosecuzione del gioco mani di Longo al limite dell'area.

20° - Pestone di Giacomarro a Prezioso. Punizione dai 30 metri per la Vibonese. Il mediano nerazzurro rischia il giallo.

19° - I nerazzurri cercano di far possesso ma non riescono a eludere il pressing dei centrocampisti avversari.

18° - Il Bisceglie si distende con Bottalico il cui traversone verso il secondo palo è troppo lungo per l'accorrente Giacomarro.

17° - Tito è fra i più attivi. Numerosi i suoi cross verso l'area ospite.

15° - Possesso palla della formazione calabrese. Il Bisceglie non riesce a salire né a ripartire.

13° - I padroni di casa insistono con un pressing molto alto. Giacomarro arretrato sulla linea dei difensori per dare manforte ai compagni.

12° - Mischia nell'area nerazzurra risolta da Scalzone sugli sviluppi del calcio piazzato di Tito dalla trequarti.

11° - Ottimo inizio dell'ex di turno Mario Prezioso, centrocampista che ha vestito la maglia del Bisceglie nella seconda parte della scorsa stagione.

10° - Stellati in difficoltà, incapaci al momento di porre un argine all'esuberanza degli avversari.

9° - Baricentro molto basso del team nerazzurro, schiacciato nella metà campo difensiva.

8° - La Vibonese spinge. Vuole sbloccare subito il risultato.

7° - Nuovo tentativo pretestuoso da oltre 30 metri di Prezioso.

6° - Il destro di Prezioso dalla distanza sfila sul fondo.

5° - Rossoblu intraprendenti, specie a centrocampo. Bisceglie impacciato.

4° - Inizio vivace. Incornata di Taurino su cross dalla sinistra di Collodel: Crispino è attento e blocca.

2° - Replica degli stellati con un sinistro al volo di Scalzone su assist di Bottalico. Palla a lato.

1° - La Vibonese parte forte: destro di Taurino dopo appena 40 secondi. Pallone alto sulla traversa.

1° - Via al match. Fra i padroni di casa out per squalifica Allegretti.

16:31 - Tutto pronto per lo start. Buona partita agli amici di BisceglieViva.

16:29 - Squadre sul terreno di gioco. Vibonese nella classica tenuta rossoblu, Bisceglie in maglia bianca con una fascia obliqua nerazzurra.

16:25 - Nell'unica gara della prima giornata di ritorno giocata alle 14:30, la capolista Juve Stabia ha superato di misura il Siracusa al "Menti" grazie alla rete realizzata da Carlini al 21°, portando per ora a dieci le lunghezze di vantaggio sul Trapani secondo in classifica. Ben sette partite avranno inizio alle 16:30 mentre Cavese-Casertana partirà alle 18:30. In questo ventesimo turno del raggruppamento C toccherà alla Virtus Francavilla rispettare il riposo forzato previsto dal calendario.

16:20 - I calciatori delle due formazioni sono rientrati negli spogliatoi dopo aver concluso il riscaldamento pregara. Il terreno di gioco sembra in discrete condizioni nonostante la pioggia caduta fino alle 15:45. Meteo instabile con minacce di ulteriori precipitazioni su Vibo Valentia.

16:15 - Rendimento di grande qualità per la Vibonese nel girone d'andata, specie nelle sfide interne: 20 punti totalizzati, frutto di sei vittorie e due pareggi a fronte dell'unico stop, peraltro al debutto casalingo col Trapani. Una striscia positiva di otto gare al "Razza" che il collettivo allenato da Nevio Orlandi vuole allungare.

16:10 - Sarà 4-4-2, con ogni probabilità, per il Bisceglie: novità in attacco con Starita e Scalzone, alle cui spalle agirà Camporeale, nel rombo di centrocampo con Risolo, Giacomarro e Bottalico. Pacchetto arretrato formato da Maestrelli, Markic, Onescu adattato a centrale difensivo e Longo.

16:05 - Il team nerazzurro, guidato ancora dal preparatore dei portieri Antonio Bruno, recupera Daniel Onescu, Andrea Risolo e Nikola Jakimovski, che hanno saltato la partita di mercoledì a Cava causa squalifica. Dei tre, il macedone partirà dalla panchina. Out Giordano Maccarrone (non convocato), il giovane Sisto e il centrocampista Idriz Toskic, che non figurano in distinta. Seconda maglia da titolare consecutiva fra i pro per il biscegliese Alessandro Camporeale.

16:00 - Comincia il girone di ritorno per un Bisceglie a caccia di punti preziosi in chiave salvezza nella sfida sul rettangolo del "Luigi Razza" di Vibo Valentia. I nerazzurri, che lontano dalle mura amiche hanno racimolato la miseria di un pareggio in nove incontri, hanno bisogno di un risultato positivo per cercare di invertire la rotta e uscire dalla zona playout.
  • Bisceglie calcio
  • Vibonese
  • Serie C girone C
Altri contenuti a tema
Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Mister Vanoli: «Sono molto contento dei miei ragazzi» Ottimismo da parte del nuovo tecnico nerazzurro dopo la sconfitta interna contro la Reggina
Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Incidente all'incrocio in pieno centro, coinvolti quattro calciatori del Bisceglie Scontro fra un'auto e una moto. Due ragazzi in ospedale
Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Parapiglia durante il match Bisceglie-Trapani del campionato Berretti Mister Carlo Prayer costretto a ricorrere alle cure ospedaliere
Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il ritorno di Canonico. Presenta Vanoli, promette la salvezza e chiede il sostegno degli appassionati Il patron nerazzurro: «Non è una squadra baby»
Il Bisceglie annuncia altri due colpi Il Bisceglie annuncia altri due colpi Ingaggiati il centrale Zigrossi e il terzino sinistro Mastrilli
Sabato la presentazione di mister Rodolfo Vanoli Sabato la presentazione di mister Rodolfo Vanoli Il nuovo tecnico del Bisceglie esordirà in panchina domenica nel match con la Reggina
Cambia l'orario del match Bisceglie-Viterbese Cambia l'orario del match Bisceglie-Viterbese Lo ha stabilito la Lega Pro
Il Bisceglie ingaggia Cuppone e Dellino Il Bisceglie ingaggia Cuppone e Dellino Due giovanissimi rinforzi per il team nerazzurro
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.