Lavori
Lavori
Attualità

Altri 20 percettori del reddito di cittadinanza impegnati in progetti utili alla collettività

L'assessore Rigante: «Restituire fiducia a chi sta vivendo una situazione di marginalità»

Sessanta percettori di reddito di cittadinanza impegnati nelle attività dei Puc, i progetti utili alla collettività. Bisceglie e Trani hanno messo in campo azioni concrete per dare attuazione alla misura, con 8 percorsi di inclusione attiva, di cui alcuni coincidenti su entrambi i Comuni. Le attività, già definite dalle rispettive amministrazioni col supporto dei servizi socioculturali, spaziano da pulizia di alcune aree (in estate saranno impiegati anche per le litorali) a manutenzione urbana, dal controllo di spazi pubblici e ludico-creativi (con la collaborazione del terzo settore delle due città) al supporto nel back office e front office in alcuni luoghi strategici individuati dagli Enti, quali per esempio biblioteche, luoghi di cultura e uffici comunali.

A Bisceglie, a partire da aprile e fino alla fine di maggio, partiranno 4 Puc per un totale di 20 soggetti percettori di reddito di cittadinanza. Le attività individuate sono le seguenti: "Spiagge pulite" (6 beneficiari), "Laboratorio di parole" (4), "Scuole belle" (4), "Assistente di quartiere" (6).

«Questi progetti sono l'occasione per costruire senso di appartenenza alla comunità, contestualmente restituendo motivazione e fiducia a chi sta vivendo una situazione di marginalità. È il superamento della logica meramente assistenzialista in favore di un patto mutualistico che i beneficiari del reddito di cittadinanza stringono con la comunità che torna a reintegrarli» ha commentato l'assessore alle politiche sociali Roberta Rigante.

Le attività si sommano a quelle già attuate lo scorso dicembre, nelle quali i due Comuni hanno dato avvio a 15 Puc (tuttora in corso di espletamento) che registrano l'impegno complessivo di 15 percettori (7 su Trani, 8 su Bisceglie).
  • Trani
  • Bisceglie
  • reddito di cittadinanza
Altri contenuti a tema
Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Abbandono rifiuti, Angarano contro gli incivili: «In casa ci divertiamo a sporcare?» Il duro messaggio del Sindaco sui social
«Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» «Le bandiere blu sventolano su Bisceglie» Il Sindaco Angarano: «Sarà un'estate molto positiva»
"Il borgo delle meraviglie", pubblicato l'avviso per i locali: i dettagli "Il borgo delle meraviglie", pubblicato l'avviso per i locali: i dettagli Il centro storico tornerà ad accogliere negozi, botteghe e antichi mestieri del territorio
Il Premio Strega approda a Bisceglie: le ultime sul grande evento Il Premio Strega approda a Bisceglie: le ultime sul grande evento Tutti gli ospiti che prenderanno parte alla manifestazione sulla scalinata di via Porto
Achille Lauro in concerto all'Arena del mare lunedì 8 agosto Achille Lauro in concerto all'Arena del mare
«Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» «Quando si concluderanno i lavori programmati in via Mazzini?» Le denunce del consigliere Enzo Amendolagine e di un residente
Parte il piano emergenza caldo nelle città di Bisceglie e Trani Parte il piano emergenza caldo nelle città di Bisceglie e Trani Obiettivo il sostegno alle persone anziane ultra 70enni non autosufficienti in situazione di disagio socio-economico
Bisceglie ricorda Antonella Dell'Olio: grande successo per l'iniziativa Bisceglie ricorda Antonella Dell'Olio: grande successo per l'iniziativa Seconda edizione del concerto al Teatro Mediterraneo in onore della pedagogista scomparsa nel maggio 2021
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.