Biscegliesi nel mondo
Biscegliesi nel mondo
Biscegliese dell'anno

Biscegliese dell'anno 2017, scopriamo i candidati nella categoria Biscegliesi nel mondo

Nicola Amoroso, Cosimo Ferrucci, Stefano Montarone, Pasticceria Ranieri, Francesco Spina

Il concorso Biscegliese dell'anno 2017 è ufficialmente aperto. Sarà possibile votare fino alle ore 19:30 del 26 dicembre collegandosi a questo link.

Conosciamo meglio i cinque candidati al riconoscimento per la categoria Biscegliesi nel mondo.
5 fotoBiscegliese dell'anno - Biscegliesi nel mondo
PASTICCERIA RANIERI - Fondata dal biscegliese Francesco Rananel 1967, è oggi la pasticceria per eccellenza della Milano bene. Il più influente critico enogastronomico italiano, Allan Bay, ha dichiarato che il miglior panettone al mondo si acquista quiFRANCESCO SPINA - Sindaco per oltre 11 anni, ha rappresentato la città di Bisceglie in Italia e nel mondoCOSIMO FERRUCCI - Detentore del Guinness World Record per il maggior numero di elenchi telefonici strappati in due minuti, partecipa a numerosi show e programmi televisiviNICOLA AMOROSO - Fisico in servizio presso l'Università degli studi di Bari,è alla guida del team che ha scoperto l'algoritmo che diagnostica l'Alzheimer attraverso una semplice risonanzaSTEFANO MONTARONE - Il designer biscegliese ha presentato a Malaga, lo scorso settembre, la sua ultima preziosa creazione dalla collezione Aurum Lux. È stato l'unico italiano selezionato per la sfilata d'Haute Couture più grande d'Europa
  • Francesco Spina
  • Stefano Montarone
  • Nicola Amoroso
  • Cosimo Ferrucci
Altri contenuti a tema
Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» «Cosa farà adesso Angarano per evitare il dissesto?»
Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Spina chiede che fine abbia fatto il denaro, l'amministrazione risponde
«I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» «I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente» Spina contesta l'intervento di ripascimento in un tratto della litoranea di Ponente e lo confronta con un analogo lavoro della sua amministrazione del 2010
Spina: «È l'indolenza amministrativa a generare rabbia sociale» Spina: «È l'indolenza amministrativa a generare rabbia sociale» Dura polemica sulle misure non ancora liquidate ai cittadini: «Possono i biscegliesi almeno ricevere quello che spetta loro di diritto?»
1 Naglieri rimbrotta Spina: «Fomentare la rabbia sociale è da irresponsabili» Naglieri rimbrotta Spina: «Fomentare la rabbia sociale è da irresponsabili» L'assessore replica all'intervento dell'ex Sindaco sul comportamento dell'amministrazione in questa fase emergenziale
«Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» «Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» Dura reprimenda di Spina nei confronti del Sindaco: «Non può limitarsi a fare il portavoce della Asl»
«Forte affetto e solidarietà verso chi lotta ancora con dignità e coraggio contro questo "mostro"» «Forte affetto e solidarietà verso chi lotta ancora con dignità e coraggio contro questo "mostro"» La gratitudine di Francesco Spina, già Sindaco di Bisceglie, nei confronti del personale del "Vittorio Emanuele II": «Chi ha la fortuna di superare questi momenti ha l'obbligo di testimoniare»
Igiene urbana, Spina: «Lacrime di coccodrillo o sceneggiata?» Igiene urbana, Spina: «Lacrime di coccodrillo o sceneggiata?» Duro attacco ad Angarano: «Si accorge del servizio sovrapagato dopo quasi tre anni, 16 proroghe e proprio in scadenza di contratto?»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.