banca
banca
Cronaca

Cala il numero delle rapine in banca nei primi 9 mesi del 2020

In Puglia sono state solo 7 contro le 17 dell'anno precedente. Flessione del 58.8%

Continuano a diminuire le rapine in banca sul territorio italiano. Nei primi nove mesi del 2020, infatti, sono stati 92 i colpi compiuti allo sportello, con un calo del 56.4% rispetto ai 211 dello stesso periodo dell'anno precedente. In netto calo anche il cosiddetto indice di rischio che è passato da 1.1 a 0.5.

È quanto emerge dall'indagine condotta da Ossif, il centro di ricerca Abi in materia di sicurezza, presentati nel corso del convegno Banche e Sicurezza 2020. Il trend positivo che ha caratterizzato il fenomeno negli ultimi anni è anche il frutto del lavoro congiunto di banche e forze dell'ordine: tra il 2007 e il 2019 le rapine allo sportello sono diminuite del 92%, passando dalle 3364 del 2007 alle 272 del 2019.

Nel dettaglio, nei primi tre trimestri del 2020, nessun colpo in banca in Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Molise e Valle d'Aosta. Le rapine sono diminuite in: Abruzzo (-66.7%, da 6 a 2), Calabria (-33.3%, da 3 a 2), Campania (-52.9%, da 17 a 8), Emilia Romagna (-51.9%, da 27 a 13), Lazio (-65%, da 20 a 7), Liguria (-33.3%, da 6 a 4), Lombardia (-69.4%, da 36 a 11), Marche (-75%, da 4 a 1), Piemonte (-64.3%, da 14 a 5).

Ed ancora: Puglia (-58.8%, da 17 a 7), Sardegna (-50%, da 2 a 1), Sicilia (-60.6%, da 33 a 13) Toscana (-35.7%, da 14 a 9), mentre sono rimaste invariate in Veneto (4 rapine). Aumenti si sono invece verificati in: Trentino Alto Adige (con 1 rapina da 0) e Umbria (con 4 rapine da 3).
  • Regione Puglia
  • cronaca
  • rapine
Altri contenuti a tema
«Siamo finiti a dover chiedere di poter mandare a scuola i nostri figli» «Siamo finiti a dover chiedere di poter mandare a scuola i nostri figli» L'amara riflessione del Coordinamento regionale dei presidenti dei consigli d'istituto
Superata quota 50 mila guariti dal Covid in Puglia Superata quota 50 mila guariti dal Covid in Puglia 908 casi e 25 decessi nelle ultime 24 ore
La Puglia in zona arancione da domenica La Puglia in zona arancione da domenica Spostamenti, bar, ristoranti e negozi: le restrizioni in vigore
56mila attualmente positivi in Puglia 56mila attualmente positivi in Puglia Il numero dei nuovi contagi supera ancora quello dei guariti nelle ultime ore
Scuola, Emiliano firma l'ordinanza Scuola, Emiliano firma l'ordinanza Superiori in didattica a distanza e confermata la libera scelta per elementari e medie
Ultimo giorno in zona gialla per la Puglia Ultimo giorno in zona gialla per la Puglia Possibilità di apertura per bar e ristoranti e di spostarsi tra Comuni. Da domenica il passaggio in area arancione
«Superiori in didattica a distanza. Libera scelta per elementari e medie» «Superiori in didattica a distanza. Libera scelta per elementari e medie» Il presidente della Regione Puglia Emiliano anticipa i contenuti della nuova ordinanza
La Puglia cambia colore da domenica La Puglia cambia colore da domenica Ordinanza del ministro della salute Speranza
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.