Postazioni per le vaccinazioni al PalaCosmai di Bisceglie
Postazioni per le vaccinazioni al PalaCosmai di Bisceglie
Attualità

Campagna vaccinale, Bisceglie capofila della Bat

Sottoposto ad almeno una dose ben l'86% della popolazione in età utile per ricevere il vaccino

Un primato confortante, quello che la città di Bisceglie persegue da alcune settimane. Nessun altro comune della Bat continua a far meglio in termini di percentuale di popolazione in età utile già sottoposta ad almeno una somministrazione di vaccino anti-Covid.

La performance fatta registrare nell'hub del PalaCosmai, frutto anche del lavoro compiuto in questo periodo dal personale sanitario e dal contributo del personale coordinato dalla Protezione Civile, è di tutto rispetto: 86%, un punto in più rispetto a Trani. Ottimi dati anche quelli di Andria, Barletta, Spinazzola e Minercino Murge (84%) come peraltro lusinghieri sono le statistiche relative a Margherita di Savoia (83%), Canosa di Puglia e San Ferdinando di Puglia (entrambe all'81%) mentre il "fanalino di coda" è Trinitapoli col 79% di adesione alla campagna vaccinale.

I numeri, in termini assoluti, sono inevitabilmente scesi non foss'altro che la gran parte della popolazione ha completato il ciclo e quindi non si rende necessaria nemmeno una prolungata e perdurante apertura degli hub. La Bat è vicina al traguardo intermedio del 40% di giovani in età adolescenziale (12-19 anni) già coperti da entrambe le dosi mentre oltre l'80% dei ragazzi biscegliesi si è sottoposto almeno a una inoculazione, segnando il primato nel territorio anche in questa statistica.
  • PalaCosmai
  • Covid
  • vaccino
Campagna vaccinale al PalaCosmai di Bisceglie

Campagna vaccinale

Tutti i contenuti

91 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Covid in Puglia, scende vistosamente il dato dei ricoverati Poco più di 3mila gli attualmente positivi
Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati Covid Puglia: scendono gli attualmente positivi, salgono i ricoverati I contagi sui nuovi tamponi sotto l'1%
214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi 214 positivi al Covid ricoverati negli ospedali pugliesi Non si registrano ulteriori decessi nelle ultime ore
Galantino: «Il Green pass è un obbligo vaccinale ma senza indennizzi» Galantino: «Il Green pass è un obbligo vaccinale ma senza indennizzi» L'intervento del deputato biscegliese di Fratelli d'Italia nel corso del dibattito alla Camera
164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore 164 nuovi casi Covid in Puglia ma nessun decesso nelle ultime ore Stabile il numero dei ricoverati
Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Covid in Puglia, nessun decesso nelle ultime ore ma risale il numero dei ricoverati Cresce l'incidenza delle ospedalizzazioni rispetto ai nuovi casi positivi a causa della diffusione delle varianti del virus
Vaccinazioni, al via le terze dosi per le persone fragili in Puglia Vaccinazioni, al via le terze dosi per le persone fragili in Puglia Al momento saranno coinvolte solo alcune categorie di pazienti
Sette cittadini della Bat su dieci hanno completato il ciclo vaccinale Sette cittadini della Bat su dieci hanno completato il ciclo vaccinale Terze dosi per i pazienti fragili di ematologia e oncologia
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.