Parcheggio di via La Marina. <span>Foto Vito Troilo</span>
Parcheggio di via La Marina. Foto Vito Troilo
Attualità

Completata la riqualificazione del parcheggio di via La Marina

Terminato anche il restauro conservativo dell'ex cabina elettrica dell'Enel

Elezioni Regionali 2020
L'amministrazione comunale di Bisceglie ha annunciato il completamento dei lavori di restauro conservativo dell'ex cabina elettrica dell'Enel in rampa Schinosa, tra via Trento e via La Marina, oltre che gli interventi di riqualificazione del parcheggio in via La Marina, non fruibile da circa 10 anni poiché utilizzato come deposito di materiale edile per le opere nel centro storico.

«Il completamento dei lavori ha consentito di ridonare bellezza a uno scorcio caratteristico della nostra città, una delle "porte" del borgo antico", ha sottolineato il sindaco Angelantonio Angarano, ringraziando «gli uffici che hanno lavorato con competenza e dedizione. Oltre a ridonare splendore alla zona, l'intervento ha dato la possibilità di riconsegnare ai cittadini e ai residenti un parcheggio comodo e funzionale» ha aggiunto il primo cittadino.

Gli interventi alla piccola e caratteristica torre, prima cabina elettrica della città, hanno compreso il recupero e restauro degli infissi originali e la demolizione del manufatto in cemento che, in anni successivi, fu addossato alla cabina elettrica e che in passato ha ospitato dei bagni pubblici.

Le opere al parcheggio, invece, sono consistite nel rifacimento della pavimentazione in pietra e nel consolidamento della cinta muraria. Recentemente la Commissione regionale per il patrimonio culturale della Puglia (ministero per i beni e le attività culturali – segretariato regionale della Puglia), ha decretato l'ex cabina elettrica immobile di interesse storico artistico, poiché ritenuto meritevole di essere sottoposto a tutela (ai sensi del decreto legislativo 42/2001 e s.m.i.) in quanto pregevole esempio di architettura del XIX secolo. Di fatto, quindi, l'ex cabina elettrica diventa un prezioso monumento della città.

«Abbiamo portato a termine lavori che erano in sospeso da tempo» ha sottolineato Angelo Consiglio, assessore al centro storico del comune di Bisceglie. «La nostra attenzione per la città vecchia prosegue col recupero di altri immobili di valore storico e artistico».
  • Angelantonio Angarano
  • via la Marina
Altri contenuti a tema
1 Spina: «Storelli si immola sull'altare della 165» Spina: «Storelli si immola sull'altare della 165» L'ex Sindaco durissimo con l'amministrazione
165, Fata: «Storelli riconsegni la delega all'urbanistica» 165, Fata: «Storelli riconsegni la delega all'urbanistica» L'esponente di opposizione all'assessore: «O non legge le carte che porta in Giunta, visto che provengono dalla sua ripartizione, o non le sa leggere»
La Giunta annulla la delibera di lottizzazione della maglia 165 La Giunta annulla la delibera di lottizzazione della maglia 165 Decisione in autotutela dovuta a un potenziale conflitto di interessi dell'assessore Storelli
«Sindaco, esiste una cultura di Serie A e una cultura di Serie B?» «Sindaco, esiste una cultura di Serie A e una cultura di Serie B?» Lettera aperta di un gruppo di giovani biscegliesi
Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri Spari sulla litoranea, Angarano esprime gratitudine all'Arma dei Carabinieri L'appello del Sindaco ai giovani: «Divertitevi in maniera sana»
Spina: «Gonfalone non presente al solenne pontificale dei Santi Martiri» Spina: «Gonfalone non presente al solenne pontificale dei Santi Martiri» L'ex sindaco: «Rappresenta lo schiaffo finale alla festa patronale, dissacrata dall'indolenza e dall'incuria di quest'amministrazione»
Piazza Tre Santi è realtà Piazza Tre Santi è realtà Si è svolta la cerimonia di intitolazione dello spazio nelle vicinanze della Cattedrale
1 Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» Spina ironizza: «Silvestris e Angarano illustri epidemiologi» L'ex Sindaco polemico sulla questione della mancata autorizzazione alla presenza di bancarelle nei giorni della festa patronale
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.