Francesco La Notte
Francesco La Notte
Politica

Concorsi regionali per 721 assunzioni, La Notte: «Opportunità per i nostri giovani più bravi»

«L'impegno è arrivare alle assunzioni entro il 31 marzo»

«Nonostante le festività abbiamo accelerato i tempi per sostituire il personale dipendente in uscita e favorire i giovani pugliesi. I tempi saranno brevissimi per l'espletamento dei concorsi offrendo opportunità significative ai nostri giovani più bravi». Queste le parole con cui Francesco La Notte, consigliere regionale biscegliese, ha commentato la pubblicazione, in Gazzetta Ufficiale, di ben 52 bandi di concorso, per titoli ed esame, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 721 unità a copertura di vari profili professionali (206 nella categoria B3; 306 da inquadrare nella categoria C, posizione economica C1; 209 unità da inquadrare nella categoria D, posizione economica D1) presso la Regione Puglia. Un poderoso potenziamento degli uffici in vista.

«L'assessorato al personale ha ultimato le procedure concorsuali a tempo di record e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale – dove ci saranno anche le procedure da seguire per l'iscrizione - dei diversi bandi di concorso. Il bando resterà aperto fino al 27 gennaio 2022» ha aggiunto La Notte. «Il nostro impegno è di arrivare alle assunzioni entro il 31 marzo prossimo, sperando che non ci siano disagi causati dalla pandemia. Ringrazio l'assessore al personale Gianni Stea, i dirigenti e tutto il personale dell'assessorato per l'impegno profuso in queste settimane.
Da molti anni non si realizzava una procedura selettiva attraverso concorsi in Regione con questi numeri e con profili professionali moderni in ruoli anche particolarmente delicati. Abbiamo confermato il piano generale di turnover negli uffici dell'Ente, necessario per rendere la macchina amministrativa al passo con i tempi e sempre più efficiente».
  • Regione Puglia
  • Consiglio regionale
  • lavoro Bisceglie
  • Francesco La Notte
Altri contenuti a tema
La Regione Puglia lancia “PugliaXTe”, nuova app per i cittadini La Regione Puglia lancia “PugliaXTe”, nuova app per i cittadini L’app è disponibile per sistemi operativi Android e iOS. Si potranno consultare notizie, bandi, avvisi e concorsi
La Notte, approvata la proposta per il contrasto al dumping contrattuale La Notte, approvata la proposta per il contrasto al dumping contrattuale Il Consigliere regionale: «La Puglia finalmente si doterà di uno strumento legislativo efficace ed efficiente a tutela dei lavoratori»
"Da che parte stiamo?", un convegno con Sandro Ruotolo "Da che parte stiamo?", un convegno con Sandro Ruotolo L'evento si terrà mercoledì 13 marzo alle 18:30, presso l'auditorium "Don Pierino Arcieri"
La Notte: «Sarà mia premura preservare il nostro ospedale» La Notte: «Sarà mia premura preservare il nostro ospedale» La nota del consigliere regionale
Tari, La Notte: «Soddisfatto delle rassicurazioni ricevute in Commissione» Tari, La Notte: «Soddisfatto delle rassicurazioni ricevute in Commissione» La nota del consigliere regionale
Centri per l’Impiego Bat: il mercato del lavoro in cifre Centri per l’Impiego Bat: il mercato del lavoro in cifre L’analisi dell’ARPAL sul mercato del lavoro nel territorio della bat, basato su annunci di lavoro e persone da assumere
La Notte, approvata la proposta per la valorizzazione dei prodotti agricoli La Notte, approvata la proposta per la valorizzazione dei prodotti agricoli Il Consigliere regionale dichiara: «L’obiettivo principale sarà tutelare i prodotti e favorire la crescita delle filiere agroalimentari»
Medici e dirigenti sanitari della Asl Bt aderiscono allo sciopero del 5 Dicembre Medici e dirigenti sanitari della Asl Bt aderiscono allo sciopero del 5 Dicembre Federazione CIMO Fesmed e ANAAO Assomed: «Chiediamo rispetto per la nostra professione e per il nostro lavoro»
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.