Prelievi repertorio
Prelievi repertorio
Attualità

Distretto Trani-Bisceglie: al via le attività di prelievi domiciliari per le categorie fragili

Il servizio sarà attivo dal 2 aprile

Dal 4 marzo a Trani e dal 2 aprile a Bisceglie, sarà attivo il servizio di prelievo domiciliare riservato a pazienti che, pur non essendo in regime di ADI (Assistenza domiciliare integrata), rientrano in determinate fasce deboli non deambulanti permanentemente e loro assimilati: diversamente abili, cittadini in momentanea impossibilità alla deambulazione, pazienti cronici in fase di riacutizzazione della malattia, cittadini ultraottantenni, grandi obesi residenti in abitazioni non servite da ascensore, cardiopatici in IV classe NYHA, situazioni cliniche temporanee o permanenti che saranno valutate, di volta in volta, da un dirigente medico del Distretto.

«I prelievi - ha spiegato il dott. Francesco Galante, Direttore del Distretto 5 di Trani e Bisceglie - sono prenotabilI tramite CUP della città di residenza e non prevedono costi aggiuntivi per l'utenza. Riteniamo che sia un servizio molto importante a favore di categorie svantaggiate per le quali anche effettuare un semplice prelievo risulta un'operazione, purtroppo, spesso complessa logisticamente. Ringrazio la Direzione Generale per il supporto all'iniziativa, la responsabile UOS Cure Primarie del Distretto dott.ssa Roberta Martino e la coordinatrice delle attività ambulatoriali distrettuali dott.ssa Angela Giannotti per le attività poste in essere».
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
L’ospedale Vittorio Emanuele di Bisceglie tra i partecipanti a un'indagine sulla prevenzione vaccinale in gravidanza L’ospedale Vittorio Emanuele di Bisceglie tra i partecipanti a un'indagine sulla prevenzione vaccinale in gravidanza I risultati sono stati presentati al Senato mercoledì 10 aprile
Giovedì 11 aprile convengo regionale a Bisceglie sui consultori famigliari pubblici Giovedì 11 aprile convengo regionale a Bisceglie sui consultori famigliari pubblici L'incontro si terrà presso il Nicotel Hotel
L'Asl BT aderisce all’open week della fondazione onda con l'ospedale di Bisceglie ​ L'Asl BT aderisce all’open week della fondazione onda con l'ospedale di Bisceglie ​ Iniziative gratuite dedicate alla prevenzione dal 18 al 24 aprile
Presentato a Bisceglie "La grande scommessa" progetto di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo Presentato a Bisceglie "La grande scommessa" progetto di sensibilizzazione sul gioco d’azzardo Tante le attività che verranno realizzate nell'ambito dell'iniziativa della Asl
Il saluto della dr.ssa Giusy Polieri che lascia il nosocomio biscegliese dopo vent'anni di attività da pediatra Il saluto della dr.ssa Giusy Polieri che lascia il nosocomio biscegliese dopo vent'anni di attività da pediatra Il festoso saluto delle tante colleghe con cui ha diviso questi anni di onorata professione sanitaria
Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Anche l'ospedale di Bisceglie inserito dai Carabinieri nella vigilanza ai presidi ospedalieri dell'Asl Bt Rapporti di collaborazione tra Arma ed Asl Bt, una maggiore vicinanza da parte dei militari agli operatori sanitari
Sanitaservice Asl Bat, sospeso lo sciopero del 29 febbraio Sanitaservice Asl Bat, sospeso lo sciopero del 29 febbraio La decisione a seguito dell'incontro tra i sindacati e i vertici aziendali
A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt L'intervento è stato eseguito dal dott. Pasquale Attimonelli su un paziente di 22 anni affetto da Cheratocono
© 2001-2024 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.