Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Divieto di transito in piazza Duomo, l'amministrazione spiega i motivi

Il Sindaco Angarano e l'assessore Consiglio: «Visto che le multe non sono servite a garantire il rispetto delle regole, siamo passati ai provvedimenti più restrittivi»

L'amministrazione comunale di Bisceglie ha annunciato, attraverso un'ordinanza firmata dal Sindaco Angelantonio Angarano, il divieto di transito per tutti i veicoli in piazza Duomo, in pieno centro storico.

A spiegarne le motivazioni, ci ha pensato l'assessore al ramo Angelo Consiglio: «Vigeva già un divieto di fermata che però, malgrado reiterati interventi sanzionatori della Polizia Locale, veniva spesso disatteso, creando disordine e confusione. Visto che neanche le multe sono servite a garantire il rispetto delle regole, siamo passati a provvedimenti ulteriori e ancora più restrittivi (sollecitati anche dal parroco della Cattedrale), che possano consentire una migliore vivibilità della zona ai residenti e una migliore fruibilità a chi visita il centro storico, in continuità con la zona a traffico limitato già attiva» ha precisato.

Il primo cittadino ha aggiunto: «Si intensifica l'impegno per disciplinare la presenza di auto nel borgo antico, così come stiamo cercando di fare nelle zone più belle della nostra città, come il porto, affinché siano godibili appieno da cittadini e turisti senza auto ammassate, senza smog e traffico.
«Ma, restando al centro storico, questo è solo un tassello di un mosaico molto più ampio che ci vede in prima linea per una città vecchia che risplenda nella sua bellezza e sia più sicura. Dopo aver potenziato l'illuminazione anche nelle zone più impervie siamo al lavoro per installare altre telecamere di videosorveglianza, che possano supportare le forze dell'ordine nel controllo del territorio e siano anche strumento di prevenzione. Non solo ordine e decoro, ma anche più sicurezza e legalità. Continua la nostra battaglia contro chi si ostina a non rispettare le regole» ha concluso Angarano.
  • amministrazione comunale
  • piazza Duomo
Altri contenuti a tema
Lutto cittadino per Antonio Caggianelli, l'ordinanza del Sindaco Angarano Lutto cittadino per Antonio Caggianelli, l'ordinanza del Sindaco Angarano «Doveroso esprimere i sentimenti di sincera vicinanza alla famiglia da parte dell'intera comunità»
Refezione scolastica, stabilita la data di partenza del servizio Refezione scolastica, stabilita la data di partenza del servizio Il Sindaco Angarano: «Si torna alla normalità»
38 operatori in organico nella nuova sede del centro per l'impiego 38 operatori in organico nella nuova sede del centro per l'impiego Angarano: «Recuperiamo senza costi una struttura in disuso»
Ex scuola di via Villa Frisari sede centro per l'impiego, Spina è contrario Ex scuola di via Villa Frisari sede centro per l'impiego, Spina è contrario «Chi è il genio che rinuncia a una sede scolastica comunale di questi tempi?»
Centro per l'impiego a via Villa Frisari, lunedì la firma dell'accordo Centro per l'impiego a via Villa Frisari, lunedì la firma dell'accordo Conferenza stampa congiunta Angarano-Cassano
Spina è già pronto per le prossime amministrative: «Coalizione larga» Spina è già pronto per le prossime amministrative: «Coalizione larga» L'ex primo cittadino mostra i muscoli e presenta un ampio parterre di personalità a suo sostegno
Il Sindaco Angarano all'incontro di Avviso Pubblico sulla mafia in Puglia Il Sindaco Angarano all'incontro di Avviso Pubblico sulla mafia in Puglia Iniziativa promossa in collaborazione con la Città Metropolitana di Bari
Lavori per la biblioteca comunale, sopralluogo di Sindaco e tecnici Lavori per la biblioteca comunale, sopralluogo di Sindaco e tecnici Tempi di consegna fissati entro fine gennaio 2022. Prevista una biblioteca a Villa Angelica, nel quartiere Sant'Andrea
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.