Felice Cimadomo. <span>Foto Ignazio Ardito</span>
Felice Cimadomo. Foto Ignazio Ardito
Cronaca

Felice Cimadomo nuovo Comandante della Stazione dei Carabinieri di Ruvo

Il sottufficiale lascia la Tenenza di Bisceglie dopo 25 anni di servizio

Il Maresciallo maggiore Felice Cimadomo lascia la Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie dopo oltre 25 anni di onorato servizio per assumere il comando della Stazione dei Carabinieri della vicina Ruvo di Puglia.

Riconoscimento meritatissimo per uno dei più apprezzati e stimati militari dell'Arma, sempre in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata. Felice Cimadomo ha saputo conquistare il rispetto e la fiducia della cittadinanza biscegliese con le sue grandi qualità, coltivando un rapporto continuo di collaborazione e interazione con le autorità civili e religiose oltre che col mondo dell'associazionismo. La sua professionalità e la sua esperienza hanno contribuito a una maggiore saldatura del legame tra le istituzioni.

Cimadomo, al 41esimo anno di servizio, ha già ricoperto l'incarico di vicecomandante della Tenenza di Bisceglie. Nel 2016 ha ricevuto un encomio pubblico per il brillante lavoro svolto ai fini di assicurare alla giustizia i componenti della banda che perpetrò la rapina che costò la vita a un salumiere ruvese. Sarà proprio Ruvo di Puglia la sua nuova destinazione, nel ruolo di Comandante, che saprà senz'altro svolgere con la stessa efficienza e le capacità che l'hanno reso così stimato nel corso degli anni di servizio a Bisceglie.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Uomo trovato senza vita in un casolare Uomo trovato senza vita in un casolare Inutile l'intervento del 118. Sul posto i Carabinieri
Condanne complessive a 98 anni di carcere per 13 persone coinvolte nell'operazione Gran bazar Condanne complessive a 98 anni di carcere per 13 persone coinvolte nell'operazione Gran bazar La base dell'organizzazione a Bisceglie
Principio d'incendio nei pressi della struttura del "Fico" Principio d'incendio nei pressi della struttura del "Fico" Intervento tempestivo di Vigili del Fuoco e Polizia Locale
Tentano di disfarsi della droga, due giovani biscegliesi bloccati a Bitonto Tentano di disfarsi della droga, due giovani biscegliesi bloccati a Bitonto Uno di loro ha gettato eroina dal finestrino su una strada provinciale. Ora sono ai domiciliari
Carabinieri acciuffano pusher durante un controllo su detenuto ai domiciliari Carabinieri acciuffano pusher durante un controllo su detenuto ai domiciliari Intervento di una pattuglia in via Padre Kolbe
Incidente sulla Bisceglie-Molfetta Incidente sulla Bisceglie-Molfetta 20enne trasportata al pronto soccorso di Andria per accertamenti
Agenti di Polizia Locale minacciati e aggrediti per un senso vietato Agenti di Polizia Locale minacciati e aggrediti per un senso vietato 57enne biscegliese denunciato a piede libero
Bici a pedalata assistita o veri e propri motorini? Bici a pedalata assistita o veri e propri motorini? La segnalazione di un lettore
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.