Felice Cimadomo. <span>Foto Ignazio Ardito</span>
Felice Cimadomo. Foto Ignazio Ardito
Cronaca

Felice Cimadomo nuovo Comandante della Stazione dei Carabinieri di Ruvo

Il sottufficiale lascia la Tenenza di Bisceglie dopo 25 anni di servizio

Elezioni Regionali 2020
Il Maresciallo maggiore Felice Cimadomo lascia la Tenenza dei Carabinieri di Bisceglie dopo oltre 25 anni di onorato servizio per assumere il comando della Stazione dei Carabinieri della vicina Ruvo di Puglia.

Riconoscimento meritatissimo per uno dei più apprezzati e stimati militari dell'Arma, sempre in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata. Felice Cimadomo ha saputo conquistare il rispetto e la fiducia della cittadinanza biscegliese con le sue grandi qualità, coltivando un rapporto continuo di collaborazione e interazione con le autorità civili e religiose oltre che col mondo dell'associazionismo. La sua professionalità e la sua esperienza hanno contribuito a una maggiore saldatura del legame tra le istituzioni.

Cimadomo, al 41esimo anno di servizio, ha già ricoperto l'incarico di vicecomandante della Tenenza di Bisceglie. Nel 2016 ha ricevuto un encomio pubblico per il brillante lavoro svolto ai fini di assicurare alla giustizia i componenti della banda che perpetrò la rapina che costò la vita a un salumiere ruvese. Sarà proprio Ruvo di Puglia la sua nuova destinazione, nel ruolo di Comandante, che saprà senz'altro svolgere con la stessa efficienza e le capacità che l'hanno reso così stimato nel corso degli anni di servizio a Bisceglie.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Inchiesta Dda, Carabiniere residente a Bisceglie ai domiciliari Inchiesta Dda, Carabiniere residente a Bisceglie ai domiciliari L'uomo di 54 anni è accusato di aver fornito informazioni riservate a un narcotrafficante albanese
Non ce l'ha fatta il 30enne coinvolto nell'incidente di via della libertà Non ce l'ha fatta il 30enne coinvolto nell'incidente di via della libertà Il ragazzo è deceduto a seguito dei traumi riportati. I Carabinieri indagano per omicidio stradale
Auto rubata a Bisceglie recuperata dai Carabinieri Auto rubata a Bisceglie recuperata dai Carabinieri I militari di San Ferdinando, intervenuti in agro tra Barletta e Trinitapoli, hanno impedito la cannibalizzazione del veicolo
Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il militare (come gli altre tre coinvolti nell'inchiesta) si è avvalso della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia
Lunedì l'interrogatorio di garanzia per il carabiniere biscegliese arrestato Lunedì l'interrogatorio di garanzia per il carabiniere biscegliese arrestato Il militare è rinchiuso nel carcere militare di Santa Maria Capua a Vetere
Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Secondo gli inquirenti avrebbe ottenuto - in concorso con un collega molfettese - favori e beni per circa 400 mila euro
Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo È accusato di collusione con appartenenti al clan mafioso Di Cosola
Reati in calo, -31% tra Bat e Area Metropolitana di Bari Reati in calo, -31% tra Bat e Area Metropolitana di Bari Il rapporto del Comando Provinciale dei Carabinieri: diminuiscono furti d'auto e in appartamento
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.