Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Politica

Gestione servizio rifiuti, Angarano: «Un tavolo fra imprese e sindacati per semplificare il passaggio»

Il capogruppo di Bisceglie Svolta: «Rendiamo utile un consiglio comunale che registra l’ingiustificata assenza della maggioranza»

Il consiglio comunale straordinario monotematico sulla questione rifiuti ha finalmente avuto luogo lunedì 16 aprile. Fra i banchi dell'opposizione, come sempre, i rappresentanti di Bisceglie Svolta, in testa il capogruppo Angelantonio Angarano, intervenuto in aula per riepilogare brevemente l'escalation che ha portato all'attuale situazione.

«Nel 2017 ho presentato due interrogazioni riguardo il servizio di igiene urbana, con l'obiettivo di stimolare l'amministrazione comunale a prevenire le emergenze. Purtroppo l'invito non è stato accolto» ha spiegato l'esponente di opposizione, che nel corso della riunione della massima assise cittadina ha anticipato «la sopraggiunta riduzione dell'ecotassa regionale a 5.17 euro per tonnellata ottenuta grazie al lavoro del personale addetto al servizio, con la partecipazione di tantissimi cittadini che hanno correttamente effettuato la raccolta differenziata contribuendo al superamento del 65% nel mese di marzo 2018.
Questi risultati, oltre a comportare un risparmio che si tradurrà in una tassazione più equa per i cittadini, permetterebbero anche di destinare una premialità in denaro per l'azienda e per i lavoratori, secondo quanto disposto nel capitolato».

Angelantonio Angarano è andato oltre, illustrando soluzioni pratiche: «Dobbiamo rispettare le norme e le sentenze ma possiamo rendere utile questa riunione, che registra l'ingiustificata assenza di gran parte dei consiglieri della presunta maggioranza, proponendo l'istituzione di un tavolo cui partecipino l'amministrazione, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e delle aziende coinvolte per verificare insieme i prossimi passaggi giuridici, con l'interesse primario di salvaguardare i livelli occupazionali, la tutela contrattuale dei lavoratori nel possibile passaggio di consegne tra Ambiente 2.0 e Sangalli, la continuità e la qualità del servizio in vista della imminente stagione estiva che comporta una organizzazione del lavoro più complessa.

Questo è un metodo efficace per risolvere i problemi e dare risposte concrete, al contrario di chi, in un momento del genere, con superficialità e scarso rispetto del ruolo per cui è stato eletto, diserta un consiglio comunale così importante» ha concluso Angarano.
  • Angelantonio Angarano
  • servizio igiene urbana
  • raccolta rifiuti
  • Bisceglie
  • ecotassa
  • raccolta differenziata Bisceglie
Altri contenuti a tema
Otto isole ecologiche a Pasquetta, il sindaco Angarano: «Chiediamo la collaborazione dei cittadini» Otto isole ecologiche a Pasquetta, il sindaco Angarano: «Chiediamo la collaborazione dei cittadini» Il vicesindaco Angelo Consiglio: «L'obiettivo è favorire la raccolta di rifiuti prodotti durante le rituali scampagnate»
1 Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Angarano sul varco elettronico in via La Spiaggia: «Soluzione ideale per tutti» Cittadini e turisti potranno godersi in tranquillità una delle vie più belle e caratteristiche di Bisceglie
Spina caustico: «Svolta copiona» Spina caustico: «Svolta copiona» L'ex sindaco sostiene che il Piano triennale delle opere pubbliche sia identico a quello della precedente amministrazione
Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Bilancio di previsione approvato dal consiglio comunale. Maratona di 16 ore Angarano: «Un documento concreto e realistico per favorire lo sviluppo»
Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Grotte di Santa Croce, il comune vuole accelerare l'iter per la riapertura Il sindaco Angarano: «Uno dei nostri tesori archeologici è chiuso da ben sette anni»
Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Il presidente del consiglio comunale di Trani: «Eppure due settimane fa ci faceva lezioni sull'apertura del Pd alle amministrazioni civiche»
Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Micro.Bi festeggia il terzo compleanno e il raggiungimento del fondo di garanzia Prende forma il progetto volto a favorire opportunità lavorative
1 Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Il parlamentare dem mostra di non aver gradito gli endorsement di sindaco e amministrazione nei confronti di Silvestris
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.