Vincenzo Gesualdo, presidente dell'ordine degli psicologi della Puglia
Vincenzo Gesualdo, presidente dell'ordine degli psicologi della Puglia
Attualità

Gli psicologi chiedono alla Regione Puglia una rete territoriale di assistenza

Il presidente dell'ordine Gesualdo: «Fragilità in pericoloso aumento, occorre fornire un supporto capillare e mirato»

L'ordine degli psicologi ha presentato in audizione una serie di richieste «diventate improcrastinabili» alla terza Commissione consiliare della Regione Puglia: «L'emergenza sanitaria non si declina soltanto per gli aspetti epidemiologici e medici, ma ha mostrato l'altra faccia della sofferenza psicologica. Bisogna garantire i livelli essenziali di assistenza» ha sottolineato durante il confronto.

«È necessario attivare tutte le opportunità possibili per intervenire a favore del benessere dei cittadini pugliesi. La fragilità è tangibile ed è in pericoloso aumento nella popolazione. È proprio questo il momento in cui occorre fornire un supporto capillare e mirato, attraverso la realizzazione di una rete territoriale di assistenza psicologica a partire dall'attivazione delle Unità operative di assistenza psicologica: una necessità ormai impellente, prevista da legge e regolamento regionali relativi ai distretti socio sanitari» ha dichiarato il presidente Vincenzo Gesualdo.

«In secondo luogo, occorre potenziare la presenza dei nostri professionisti anche nelle scuole. Bisogna presidiare gli istituti per poter garantire gli interventi sanitari in tempo reale agli studenti, che hanno nella scuola il secondo pilastro della propria vita, dopo la famiglia. In un momento storico in cui i più fragili sono anche i più giovani, bisogna intervenire con urgenza. Abbiamo notizie quotidiane sull'aumento di episodi di aggressività collettiva e di gravissimi atti di autolesionismo che, purtroppo, esitano anche in atti suicidari. La psicologia scolastica è un servizio deliberato da più di un decennio ma che vede applicazione perché non finanziato» ha rimarcato.

«Il terzo punto riguarda le categorie più fragili, fra cui i portatori di handicap, gli anziani, i bambini e le fasce deboli della popolazione a cui bisogna garantire adeguati standard assistenziali non solo sotto il profilo strutturale ma anche della qualità dei servizi del terzo settore, che vanno costantemente monitorati. La rilevazione dei bisogni del territorio e la risposta istituzionale non può prescindere dalla professionalità psicologica che deve avere una sua centralità nei piani di zona e negli ambiti territoriali» ha concluso l'ordine pugliese.
  • Regione Puglia
  • psicologia
  • Sebastiano Leo
  • Pier luigi Lopalco
Altri contenuti a tema
Vaccini, nuova disposizione: Johnson & Johnson solo agli over 60 Vaccini, nuova disposizione: Johnson & Johnson solo agli over 60 Lo ha stabilito il ministero della salute, attraverso una circolare
Campagna vaccinale verso quota 3 milioni di somministrazioni in Puglia Campagna vaccinale verso quota 3 milioni di somministrazioni in Puglia Anticipi Astrazeneca eseguiti come da programma al PalaCosmai di Bisceglie
Più guarigioni che nuovi contagi in Puglia nelle ultime ore Più guarigioni che nuovi contagi in Puglia nelle ultime ore Tendenza confermata, gli attualmente positivi sono meno di 14 mila
Vaccini, Astrazeneca sarà somministrato solo agli over 60 Vaccini, Astrazeneca sarà somministrato solo agli over 60 Ufficializzata la nuova disposizione. La Puglia pronta ad adeguarsi
Puglia in zona bianca, Lopalco: «Non vanifichiamo gli sforzi» Puglia in zona bianca, Lopalco: «Non vanifichiamo gli sforzi» La campagna vaccinale continua a pieno ritmo: quasi 4mila somministrazioni giovedì nella Bat
Puglia in zona bianca, ecco cosa cambia da lunedì Puglia in zona bianca, ecco cosa cambia da lunedì Diminuiscono le regole da rispettare: abolito il coprifuoco, resta l'obbligo della mascherina e del distanziamento
Seconde dosi Astrazeneca, proseguono le anticipazioni al PalaCosmai Seconde dosi Astrazeneca, proseguono le anticipazioni al PalaCosmai La nuova comunicazione dell'Asl Bt per la giornata di sabato
La Puglia passa in zona bianca da lunedì La Puglia passa in zona bianca da lunedì A confermarlo il ministro della salute Speranza, che firmerà in serata l'ordinanza
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.